Denis Villeneuve biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Denis Villeneuve

Ha 50 Anni
ALTEZZA: 182 cm

NASCE A: Gentilly, Canada
NASCE IL: 03/10/1967

Denis Villeneuve nasce il 3 ottobre 1967 a Gentilly, vicino a Trois-Rivières, nella regione canadese di lingua francese del Quebec. Dopo un interesse iniziale per le scienze passa a studiare cinema a Montréal. Nel 1991 partecipa a un concorso (Europe-Asie) con dei reportages e vince un premio che gli permette di realizzare il suo primo film con l'aiuto dell'Office National du Film, un cortometraggio sul tema della multiculturalità, REW FFwd, girato in Jamaica. È la storia di un fotografo che si trova in un ghetto ritenuto pericoloso dopo un guasto alla macchina e fa un'esperienza che gli cambia la vita. Gira anche dei videoclip musicali e un frammento (Le Technetium) del film collettivo Cosmos. Nel 1998 arriva il suo primo lungometraggio, Un 32 août sur la terre, presentato a Cannes nella sezione Un Certain Régard, su un viaggio iniziatico nel deserto di Salt Lake City. Nel 2000 gira Maelström, presentato in una quarantina di festival, la storia di una ragazza che si innamora del figlio dell'uomo che ha ucciso. Nel 2008 firma il bizzarro cortometraggio Next Floor, su un banchetto lussuoso che si trasforma in un rituale gastronomico e carnale, con cui vince la Semaine de la Critique a Cannes. Il suo progetto successivo è Polytechnique, che racconta una vera strage avvenuta in una scuola scientifica in Quebec nel 1989 (14 vittime, tutte ragazze) attraverso lo sguardo di due sopravvissuti, Valérie et François. Firma poi un altro film sulla condizione femminile, stavolta in Medio Oriente, l'acclamato La donna che canta, adattamento di una pièce teatrale di Wajdi Mouawad, che ottiene la candidatura agli Oscar come miglior film straniero nel 2011. Seguono due thriller americani del 2013, entrambi interpretati da Jake Gillenhall: Enemy e Prisoners. Nel 2015 il narco thriller Sicario con Benicio del Toro, Josh Brolin e Emily Blunt, è in concorso al festival di Cannes. Subito dopo gira Arrival, film di fantascienza con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker candidato a tre Oscar - tra cui la sua prima nomination alla regia -  e si sposta subito dopo sul set del sequel Blade Runner 2049. Si impegna poi a riportare al cinema Dune di Frank Herbert, dopo il tentativo fallito di Alejandro Jodorowsky e l'infelice esperienza di David Lynch.

Filmografia
Blade Runner 2049 (Blade Runner 2049)
Arrival (Arrival)
Sicario (Sicario)
Enemy (Enemy)
Lascia un Commento