News Cinema

Stefania Sandrelli riceverà il Premio Bianchi al Festival di Venezia 2022, dove presenterà Acqua e Anice

Il Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani assegnerà, durante il 79° Festival di Venezia, il Premio Bianchi a Stefania Sandrelli, protagonista del film delle Giornate degli Autori Acqua e Anice.

Stefania Sandrelli riceverà il Premio Bianchi al Festival di Venezia 2022, dove presenterà Acqua e Anice

Durante la settantanovesima Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, Stefania Sandrelli riceverà dal Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani il Premio Bianchi, riconoscimento assegnato a una personalità del mondo del cinema. Nato nel 1977 in collaborazione con la Biennale, è stato tributato a importantissime personalità della settima arte: da Cesare Zavattini a Mario Monicelli, da Bernardo Bertolucci a Suso Cecchi D'Amico, da Alberto Sordi a Claudia Cardinale.

Stefania Sandrelli e i Nastri d'Argento (e d'Oro)

Arrivato alla quarantacinquesima edizione, il Premio Bianchi festeggia i 60 anni di cinema di Stefania Sandrelli, che torna al Festival con Acqua e anice, opera prima di Corrado Ceron che fa parte delle Giornate degli Autori.

Il sindacato dei Giornalisti Cinematografici Italiani ha consegnato a Stefania Sandrelli diversi Nastri d'Argento, fra cui un Nastro d'onore e il Nastro d'Oro alla Carriera. L'attrice è stata premiata per La terrazza e La cena, diretti entrambi da Ettore Scola, e poi per Mignon è partita (di Francesca Archibugi), L'ultimo bacio (di Gabriele Muccino) e La prima cosa bella (di Paolo Virzì). Naturalmente la Sandrelli ha accolto con grande gioia la notizia del premio, e ha dichiarato:

Sono molto felice e profondamente onorata di ricevere questo Premio così prestigioso dai Giornalisti Cinematografici, una categoria tanto importante per il nostro lavoro che mi ha sempre seguito con attenzione e con un affetto da me totalmente ricambiato. Un grande attestato di stima e amicizia reciproca che dura negli anni e di cui sono molto grata alla Presidente Laura Delli Colli, al Direttivo del Sindacato che lo assegna e a tutti i Giornalisti Cinematografici.

Acqua e anice: trama e cast

Acqua e anice verrà dunque presentato come evento speciale delle Giornate degli Autori l'8 settembre e uscirà nelle sale italiane con Fandango il 29 settembre. Il film di Corrado Ceron è "un road movie da balera" che racconta la storia di Olimpia (Stefania Sandrelli), leggenda del liscio che a 70 anni suonati decide di tornare in pista. 

Acqua e anice è stato definito un coraggioso inno alla libertà di scegliere come essere felici, oltre l'età e le convenzioni. Sceneggiato dallo stesso Ceron insieme a Federico Fava e Valentina Zanella, è interpretato anche da Silvia D'Amico, Paolo Rossi e Luisa De Santis. Il Festival di Venezia 2022 si svolgerà dal 31 agosto al 10 settembre.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo