Schede di riferimento
News Cinema

Red Penguins: l'hockey, il denaro e la nuova Russia - Guarda il trailer del documentario di Gabe Polski

Dopo Red Army, del 2014, Gabe Polsky continua a raccontare la storia di uno sport popolarissimo intrecciandolo con la storia di due paesi, la fine Guerra Fredda e dello scontro tra il Capitalismo e il Comunismo, e raccontando quanto avvenuto all'inizio degli anni Novanta.

Red Penguins: l'hockey, il denaro e la nuova Russia - Guarda il trailer del documentario di Gabe Polski

Nel 2014 il regista e produttore americano Gabe Polsky aveva diretto un bel documentario intitolato Red Army, che mescolava sport, guerra fredda e politica raccontando le vicende del CSKA di Mosca - la squadra di hockey su ghiaccio direttamente controllata dall'esercito sovietico e per questo soprannominata appunto “Armata Rossa”, e che per anni è stata perfettamente coincidente con la nazionale dell'URSS chiamata a disputare Mondiali e Olimpiadi - e in particolare quelle di Slava Fetisov, capitano della squadra, e degli altri suoi quattro compagni che andarono a giocare per i Detroit Red Wings negli anni Novanta, trattati come "comunisti" dagli americani, come traditori dai russi, ma anche adorati dai tifosi della squadra per i successi che questi straordinari giocatori garantivano.
Ora Polsky - dopo aver girato l'interessante In the Search of Greatness, doc su quello che rende grandi i grandi dello sport (e non solo) -  è tornato sugli stessi temi con un film presentato al Festival di Toronto lo scorso settembre e di cui vi mostriamo il primo trailer, che s'intitola Red Penguins.

Leggi anche La recensione di Red Army La recensione di In the Search of Greatness

Se Red Army raccontava i giocatori russi negli Stati Uniti, Red Penguins racconta l'avventura capitalistico-imprenditoriale di alcuni americani nella Russia festosa, stregolata e spregiudicata dei primi anni Novanta.
Racconta, più precisamente, di quando collassata l'unione sovietica un produttore di Hollywood di nome Howard Baldwin (che era anche proprietario della squadra dei Pittsburgh Penguins) decise di fare una cordata che comprendeva anche il giocatore Mario Lemieux, l'attore Michael J. Fox e un eccentrico e spregiudicato uomo-marketing di nome Steve Warshaw, e di riconvertire il CSKA in una squadra capace di produrre denaro nella nuova Russia fatta di oligarchi, oscure relazioni e lusso frenato con le sue esibizioni chiamandola Red Penguins. Appunto.

Red Penguins: il trailer del film



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming