News Cinema

Philip K. Dick: in arrivo Only Apparently Real, un film biografico sul geniale ed eccentrico scrittore di Blade Runner

9

Da un romanzo di Philip K. Dick è stato tratto il film Blade Runner, ma dalle sue opere anche Atto di forza e molto altro. Nella vita lo scrittore era piuttosto eccentrico e adesso ispirerà un film biografico.

Philip K. Dick: in arrivo Only Apparently Real, un film biografico sul geniale ed eccentrico scrittore di Blade Runner

Dalle opere di Philip K. Dick, uno degli autori di fantascienza più influenti del ventesimo secolo, sono stati tratti molti film e serie tv: Blade Runner, Atto di forza, Minority Report, A Scanner Darkly e L'uomo nell'alto castello, per citare solo i più noti. Nella vita, era piuttosto eccentrico e dopo tanti libri su di lui era inevitabile che diventasse oggetto anche di un film biografico, su cui sono al lavoro il produttore Jon Shenstack e lo sceneggiatore Michael Richter. Il titolo, in puro stile dickiano, è Only Apparently Real, vero solo in apparenza.

Only Apparently Real: la vita di Philip K. Dick al cinema

Il film sulla vita di Philip K. Dick, dall'azzeccatissimo titolo provvisorio Only Apparently Real, è nelle prime fasi di sviluppo, ad opera del produttore di Air Force One Jon Shenstack e dell'ex avvocato diventato sceneggiatore Michael Richter. Il film è ispirato solo in parte alla biografia ufficiale dallo stesso titoli, scritto dall'esecutore testamentario e amico dello scrittore, Paul Williams. Dick è autore di 44 romanzi e oltre 100 racconti, scritti prima della morte, avvenuta nel 1982 a soli 53 anni. Per molti i suoi libri sono stati profetici, riflettendo la paranoia dei nostri tempi in cui molti sono convinti di essere spiati, che la realtà non sia quella che sembra e che siano all'opera forze oscure che controllano la nostra vita.

Del resto, Philip K. Dick sembrava credere realmente a quello che scriveva sotto forma di storie di fantascienza: era vittima di allucinazioni paranoiche dovute all'abuso di droghe, viveva uno stato alterato di coscienza, raccontava di vivere "due vite parallele in due periodi storici diversi: una nel presente e una nell'Impero Romano". All'inizio degli anni Settanta, quando lo scrittore era alle prese col quarto divorzio, un blocco creativo e la dipendenza dalle amfetamine, denunciò un furto nella sua casa con la sottrazione dei suoi manoscritti dalla cassaforte, che lo convinse definitivamente di essere sorvegliato dal governo americano. Ma, anche questo, non si sa se avvenne realmente o no. Sarà su questo periodo che verrà incentrato il film.

Nella parole di Shenstack: "la sua vita era surreale come i suoi libri. Era una persona estremamente intelligente e non capisci mai, nemmeno quando leggi i suoi diari, cosa sia reale e cosa non lo sia". Le riprese dovrebbero iniziare in autunno a San Rafael in California, dove Dick viveva all'epoca.

(foto di Philip K. Dick di Arthur Knight, 1962, Wikimedia Commons)

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo