News Cinema

Non solo Una Notte Violenta e Silenziosa: 5 film con un Babbo Natale "fuori dagli schemi"

Inediti, bizzarri, scorretti o pronti ad entrare in azione. In occasione dell’uscita del film con David Harbour, un elenco di 5 film per (ri)scoprire alcuni Babbo Natale assolutamente lontani dalla versione classica del personaggio.

Non solo Una Notte Violenta e Silenziosa: 5 film con un Babbo Natale "fuori dagli schemi"

Una Notte Violenta e Silenziosa aprirà il mese dedicato alle festività natalizie in maniera decisamente bizzarra. Attesa al cinema per il 1° dicembre, la pellicola di Tommy Wirkola porta infatti sullo schermo una - delle tante - versioni fuori dagli schemi di Babbo Natale, impersonato per l’occasione da David Harbour (Jim Hopper in Stranger Things e Red Guardian nel MCU). Brutale, scorrettissimo ed assolutamente sarcastico, non ha paura di entrare in azione per difendere una bambina finita sulla “lista dei buoni” da alcuni uomini “cattivi” che hanno preso in ostaggio la sua famiglia. Una commedia dark, che trasuda gore e sangue, ma ricca allo stesso tempo di buoni sentimenti. Perché, in fondo, è sempre Natale. Quella di David Harbour è però solamente l’ultima versione “riveduta e (s)corretta” del personaggio. Il protagonista de Una Notte Violenta e Silenziosa gode infatti di ottima compagnia. Fra Babbo Natale che sono entrati in azione per salvare le Feste ed altri invece assolutamente scorretti, ecco dunque una lista di Santa Claus decisamente fuori dagli schemi.

Qualcuno salvi il Natale (2018, Clay Kaytis)

In questa pellicola targata Netflix Babbo Natale è costretto a scendere in azione per salvare le vacanze prima che sia troppo tardi. Ad aiutarlo due ragazzini decisi a dimostrare la sua esistenza e i suoi fidati elfi. Alla ricerca dei regali perduti per tutta Chicago, Santa Claus si mostra quindi in una versione totalmente inedita, lontana da quella placida ed idilliaca delle cartoline natalizie. Non a caso, a prestare corpo e voce al protagonista è un eroe della commedia action, Kurt Russell. Al suo fianco, nei panni della Signora Natale, Goldie Hawn, compagna di Russell da quarant’anni.

Le 5 leggende (2012, Peter Ramsey)

Film d’animazione DreamWorks divenuto nel tempo un classico delle Festività, Le 5 leggende presenta una versione di Babbo Natale fedele alla sua essenza ma assolutamente stravolta nello stile e nell’attitudine. In grado di spiccare in un gruppo di personaggi famosi quanto lui, Nord diviene il leader del Gruppo dei Guardiani, in grado di far scoprire al nuovo arrivato (Jack Frost) le sue abilità e il suo scopo e di guidare i suoi amici in una pericolosa missione. Forte, tenace e sicuro di sé (nella versione originale è doppiato da Alec Baldwin) viene inoltre stravolto anche nella sua iconografia classica, diventando un “omone” robusto e muscoloso, con le braccia tatuate e un mantello rosso e nero che sostituisce il suo abito tradizionale. La pellicola è disponibile su Netflix e nel catalogo Sky.

Fred Claus - Un fratello sotto l’albero (2007, David Dobkin)       

Cosa succederebbe se Babbo Natale fosse costretto a gestire il proprio ingombrante fratello Fred? La risposta ci viene fornita da Fred Claus, film di Natale passato in sordina e stroncato da pubblico e critica, ma che ha il merito di mostrarci una versione inaspettata di Babbo Natale, ovvero quella “formato famiglia”. In questa pellicola, Santa Claus non deve infatti salvare le Feste o donare gioia solamente ai bambini di tutto il mondo, ma deve “riportare sulla retta via” il proprio scapestrato fratello, la cui vita è fatta di furti e piccoli raggiri. Un perfetto prototipo di Babbo Natale - impersonato da Paul Giamatti -, reso però comico ed imperfetto dal bizzarro rapporto con Fred (Vince Vaughn).

Chi ha incastrato Babbo Natale? (2021, Alessandro Siani)

In un elenco di “Babbo Natale fuori dagli schemi” non poteva mancare una versione italiana del personaggio. A prestare corpo e voce a Babbo Natale, in tempi recenti, è stato infatti Christian De Sica. Barba bianca, cappello, un candido vestito che nasconde una pancia prominente. A prima vista, l’interpretazione di De Sica rispecchia tutti canoni di Santa Claus. Come nel caso precedente, però, è l’interazione con un personaggio scomodo ed ingombrante - il napoletano Genny Catalano (Alessandro Siani), un esperto in truffe e “pacchi”, infiltratosi al Polo Nord per conto dell’azienda di consegne Wonderfast - a tirare fuori aspetti inediti del personaggio. La “contaminazione” fra Babbo Natale e Genny, raccontata con gli stilemi tipici di una certa “comicità all’italiana”, permette quindi di aggiungere un tassello in più al classico racconto natalizio e al modo di intendere e rappresentare il personaggio simbolo delle Feste. Disponibile su Infinity e, dal 5 dicembre, nel catalogo Sky e in streaming su Now

Babbo Bastardo (2003, Terry Zwigoff)

A concludere questo elenco non poteva però mancare un personaggio simbolo di una categoria di personaggi che hanno invaso il grande e piccolo schermo, ovvero uomini che si sono finti “Babbo Natale” per i propri scopi, spesso poco nobili. Il “Babbo Bastardo” di Billy Bob Thornton si traveste infatti da Babbo Natale per rapinare i centri commerciali. Rozzo, volgare, alcolizzato e con una dipendenza dal fumo e dal sesso, è mal tollerato da coloro che gli gravitano intorno e incapace di cambiare vita. Un personaggio assolutamente inedito, che ha aperto la strada ad una lunga serie di Babbo Natale assolutamente scorretti. Stravolgendo in ogni modo possibile la classica iconografia di Santa Claus.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo