Schede di riferimento
News Cinema

Matt Dillon premiato al Locarno Film Festival 2022 con il Lifetime Achievement Award

L'attore americano riceverà il prossimo agosto in Piazza Grande il Lifetime Achievement Award nel corso della 75esima edizione del Locarno Film Festival.

Matt Dillon premiato al Locarno Film Festival 2022 con il Lifetime Achievement Award

Un attore carismatico, che ha iniziato la sua carriera come ribelle con ideali, mantenendo sempre passionalità nelle scelte di carriera. Matt Dillon non ha accettato compromessi, o film e ruoli facili. A lui verrà assegnato il Lifetime Achievement Award, l’omaggio del Locarno Film Festival 2022.

Dal suo debutto a 14 anni nel classico di culto Giovani guerrieri (Jonathan Kaplan, 1979), Matt Dillon ha attraversato numerosi territori cinematografici, grazie a incontri come quello con Francis Ford Coppola – a cui si devono I ragazzi della 56° strada (1983), Rusty il selvaggio(1983) –, a film di genere divenuti veri e propri cult – Sex Crimes (John McNaughton, 1998), Tutti pazzi per Mary (Bobby Farrelly, Peter Farrelly, 1998) –, sino a incursioni nel cinema d’autore europeo – La casa di Jack (2018) di Lars von Trier e il cortometraggio Nimic (2019) di Yorgos Lanthimos.

Così commenta il riconoscimento il direttore artistico di Locarno 75, Giona A. Nazzaro. “Matt Dillon incarna con suprema libertà un’idea di artista e di cinema americano che amiamo profondamente. L’inquietudine della giovinezza e la libertà della maturità. Un interprete che ha saputo costruire un successo duraturo e transgenerazionale senza mai rinunciare a esplorare nuove sfide e linguaggi. Attore e regista sorprendente, Dillon rappresenta il meglio di un’idea di cinema statunitense nata negli anni Settanta e allo stesso tempo celebra il coraggio delle scelte non convenzionali. Siamo onorati di celebrare con lui il 75esimo anniversario del Locarno Film Festival”. 

In occasione del premio, consegnato a Matt Dillon la sera di giovedì 4 agosto in Piazza Grande, verranno proposti nei giorni seguenti due titoli rivelatori dell’eclettismo dell’attore e regista. Drugsotre Cowboy di Gus Van San e il suo unico film da regista, City of Ghosts del 2002. Incontrerà poi il pubblico il 5 agosto in una conversazione che si terrà al Forum@Spazio Cinema

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo