News Cinema

Hocus Pocus 2, Bette Midler: "Erano 15 anni che volevo fare un sequel!"

In conferenza stampa, Bette Midler e il resto del cast tecnico e artistico di Hocus Pocus 2 ci hanno raccontato qualcosa di questo sequel, da oggi in esclusiva streaming su Disney+.

Hocus Pocus 2, Bette Midler: "Erano 15 anni che volevo fare un sequel!"

Oggi si conclude l'attesa per Hocus Pocus 2, sequel di quell'Hocus Pocus che nel lontanissimo 1993 riscosse poco successo al cinema, ma che col passare degli anni è diventato un cult, grazie all'home video e alla sua visione tradizionale nei giorni di Halloween: il seguito è disponibile in esclusiva streaming su Disney+, così Bette Midler e il resto del cast tecnico e artistico lo hanno accompagnato in conferenza stampa. Guarda Hocus Pocus 2 su Disney+

Hocus Pocus 2, un lungo viaggio finalmente terminato

Durante la conferenza stampa Bette Midler, alias la strega Winifred Sanderson, si dichiara con la consueta autoironia "ancora in piedi" e confessa che non contava troppo sul suo sogno di realizzare Hocus Pocus 2. Questo sogno è diventato ora realtà, e Bette rivela che lo coltivava da ben quindici anni, da quando cioè realizzò che l'originale si era trasformato in un fenomeno. "Ora siamo diventate un po' vecchie, ma va bene lo stesso!" Kathy Najimi, alias Mary Sanderson, è fiera di quello che è successo in trent'anni al loro primo Hocus Pocus: "È diventato un classico, e non solo per la mia performance! Ormai fa parte della storia di più generazioni, si tramanda in famiglia. È una cosa che non puoi mai prevedere". Anche per i nuovi interpreti, come Sam Richardson nel ruolo del bottegaio dell'occulto Gilbert, il primo atto è un ricordo indelebile: "Appena lo vidi da bambino al cinema pensai: io un giorno sarò lì! Ero piccolo, ma capivo la qualità delle loro performance, come fossero precise. Sul set ero il primo fan del film: adesso che recitavo nel sequel, guardavo me stesso dal di fuori, come un fan guarda il film, una roba molto meta!"
La regista Anne Fletcher e il producer Adam Shankman ci hanno poi spiegato che, a oltre trent'anni di distanza dal primo set, i costumi delle attrici sono stati realizzati nuovamente, da zero, perché gli originali si erano deteriorati o sono finiti in un museo del cinema. È stata comunque una buona occasione per ripensarli in modo più sottile, fondendo le radici seicentesche delle tre streghe con una rilettura moderna di quegli abiti, con rimandi simbolici sui vestiti di Winifred, Mary e Sarah (di certo futuro materiale per cosplay attenti!).
Doug Jones, interprete dello zombi Billy Butcherson, è stato avvantaggiato, perché il pesante trucco (due ore al giorno!) copre i decenni strascorsi, ma confessa che il primo giorno lo slapstick del personaggio lo ha spiazzato: "Avevo 32 anni quando girai il precedente, ne avevo 61 su questo set: dopo il primo ciak avevo il fiatone, ma ho recuperato subito!" Leggi anche Hocus Pocus 3 sarebbe possibile? Il parere di Bette Midler

Hocus Pocus 2, questione di fede e sostegno reciproco

Adam Shankman, altrove regista, qui producer e motore del progetto, racconta che visitò all'epoca il set del primo Hocus Pocus, rimanendo incantato dagli effetti speciali fisici, nel teatro di posa. Quando si è presentata l'occasione di gestire questo sequel, non ha avuto dubbi nell'accettare: "Non solo volevo fare qualcosa con i miei amici, ma ogni progetto te ne fa conoscere di nuovi. E dopo l'isolamento della pandemia è stato bellissimo!"
A proposito di nuovi amici, ci sono tre giovani attrici che interpretano i personaggi nuovi di questo Hocus Pocus 2. La protagonista Becca è incarnata da Whitney Peak, che ha raccontato dei diversi provini ai quali si è sottoposta, anche quelli per misurare l'intesa con le sue due colleghe (mirando alla resa di vere emozioni adolescenziali): l'ultimo è stato una piccola sorpresa, perché la regista Anne Fletcher, con la scusa di valutare le sue capacità di urlare, le ha chiesto di "gridare come se ti dicessi che hai avuto la parte!" Belissa Escobedo interpreta l'amica razionale Lizzy, "ottimista e concentrata sulla soluzione dei problemi", e ci dice di amare Halloween, per la sua naturale fusione di horror e pacchiano, ben messa in scena dallo spirito di Hocus Pocus. Lilia Buckingham, classe 2003, interprete di Cassie, l'amica "traditrice" che vuole crescere più in fretta, ammette di non aver avuto aspettative e di essersi goduta il viaggio inaspettato, quando è stata scelta: "Ero solo contenta di avere un ruolo!"
Ma il gioco di squadra ha avuto la meglio, a tutti i livelli, specie quando si parla di solidarietà femminile: per Bette Midler le tre sorelle (e le tre giovani amiche) sono un modello di sostegno reciproco femminile. "Il loro legame rimane forte", dice Bette, e Kathy le fa eco: "Tra di loro c'è una fedeltà di fondo". Scopri Disney+

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming