News Cinema

Black Panther: Wakanda Forever, come quella scena tagliata con Angela Bassett avrebbe cambiato il film

Il sequel di Black Panther ha eliminato una scena con la regina Ramonda, interpretata da Angela Bassett, cancellando l'incontro con un personaggio che rappresenta il futuro del Wakanda

Black Panther: Wakanda Forever, come quella scena tagliata con Angela Bassett avrebbe cambiato il film

Con Black Panther: Wakanda Forever l’universo Marvel ha ufficialmente concluso la Fase 4. In attesa del 2023, che porterà al cinema nuove storie e dinamiche, il Wakanda ha posto l’accento su una grande assenza che ha plasmato l’intero arco narrativo del film. Re T’Challa è morto (come l’attore che l’ha interpretato, Chadwick Boseman) e il regno è apparso estremamente vulnerabile, ancor di più sotto minaccia di Namor. La regina Ramonda, interpretata da Angela Bassett, ha cercato di guidare il suo popolo e proteggerlo fino alla fine. Eppure l’attrice ha raccontato che è stata tagliata una scena importante, mai stata mostrata al cinema e che avrebbe potuto avere un significato molto più profondo.

Angela Bassett e la scena tagliata in Black Panther: Wakanda Forever

Attenzione: a seguire troverete spoiler relativi al sequel di Black Panther. Fatte le dovute premesse, possiamo svelare qual è la scena in questione menzionata da Angela Bassett. La regina Ramonda ha cercato di proteggere il Wakanda con tutta se stessa, persino con la vita. E sua figlia Shuri è caduta nel baratro dopo aver perso tutta la sua famiglia. Improvvisamente senza bussola, la principessa ha trovato il coraggio di prendere posizione ed è diventata la nuova Pantera Nera. Eppure, a detta di Angela Bassett, un’altra scena importante è stata tagliata dal prodotto finale arrivato nelle sale. Intervistata da Variety, l’attrice ha ammesso di aver girato una scena insieme al figlio di T’Challa, mostrato soltanto nella scena finale del film. Nakia l’ha cresciuto lontano dal Wakanda e dalle pressioni del trono, tenendolo nascosto a tutti, o quasi. Infatti, nella scena finale di Wakanda Forever, Nakia spiega a Shuri che la Regina Ramonda non solo sapeva della sua esistenza, ma ha persino incontrato il nipote. La scena in questione è stata girata probabilmente quando Ramonda ha raggiunto Nakia ad Haiti per la prima volta.

Sono andata a Haiti, ovviamente. È lì che l’ho incontrato, mi è stato presentato, ma poi la scena è stata rimossa nella sala montaggio.

Angela Bassett ha raccontato che nella scena il bambino chiama Ramonda “nanna”. Se fosse stata inserita cronologicamente nel momento in cui la regina ha raggiunto Nakia ad Haiti, probabilmente il film avrebbe perso l’elemento sorpresa conservato per il gran finale. Il piccolo T’Challa doveva essere introdotto nella scena finale, a detta dell’attrice, ed eliminarla dal montaggio finale ha permesso di salvare quella rivelazione. Se fosse stato introdotto prima, probabilmente l’esperienza visiva di Black Panther 2 sarebbe cambiata totalmente agli occhi del pubblico.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming