News Cinema

Anche il mondo che ruota intorno all'industria cinematografica chiede aiuto al Ministero

280

I siti specializzati, gli uffici stampa e le agenzie che operano nel settore cinematografico chiedono di essere riconosciute, a tutti gli effetti, come aziende appartenenti al settore cinematografico.

Anche il mondo che ruota intorno all'industria cinematografica chiede aiuto al Ministero

I siti specializzati, gli uffici stampa e le agenzie che operano nel settore cinematografico chiedono di essere riconosciute, a tutti gli effetti, come aziende appartenenti al settore cinematografico e, quindi, la possibilità di accedere alle misure di sostegno e agevolazioni riconosciute al settore di riferimento.

Cari lettori, come molti altri siti anche il nostro sta soffrendo pesantemente le conseguenze dell'emergenza Coronavirus. La cancellazione e lo slittamento delle uscite cinematografiche e il conseguente annullamento delle relative campagne pubblicitarie e di comunicazione stanno togliendo ai siti come il nostro e più in generale a tutte le attività specializzate in comunicazione cinematografica - uffici stampa digitali e non, agenzie grafiche di comunicazione ed eventi, agenzie media specializzate - le risorse necessarie alla sopravvivenza delle attività.

Così come per i cinema, si tratta di attività che dipendono per il loro sostentamento dall'uscita dei film al cinema. Con le rare eccezioni di chi appartiene a grandi gruppi editoriali o di comunicazione che comunque soffrono ma non fino a veder minacciata la loro esistenza già nel breve periodo, siamo un insieme numeroso di piccole e medie aziende, quando non di singoli professionisti, che svolgono un ruolo fondamentale per il settore, diffondendo quotidianamente e nei modi più disparati, dai siti web a YouTube ai social network e fino ai podcast, la cultura e la passione cinematografica.

Come realtà appartenenti al settore cinematografico gravemente danneggiate da questa crisi abbiamo scritto al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo per richiedere l’estensione anche alle aziende del nostro settore degli interventi previsti nel decreto "Cura Italia", l’accesso al Fondo Straordinario stanziato per il Cinema e interventi per il mantenimento del reddito dei tanti professionisti che collaborano, in forma autonoma e a qualsiasi titolo, a questo tipo di attività.

Auspichiamo che questa richiesta venga accolta per consentire la sopravvivenza di tante aziende come le nostre e per il bene di tutto il settore.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming