News Cinema

Addio a Renato Cecchetto, voce di Shrek e di Manny Calavera

579

Si è spento a 70 anni il doppiatore Renato Cecchetto, amatissima voce di Shrek e di Manny Calavera nel videogioco Grim Fandango, tra i tanti. Era definito il "John Ratzenberger" italiano: in che senso?

Addio a Renato Cecchetto, voce di Shrek e di Manny Calavera

Triste notizia per gli appassionati di animazione ma anche di qualche videogioco classico d'antan: si è spento a 70 anni a Roma il doppiatore Renato Cecchetto, celebre per aver dato la sua voce a Shrek, ma anche per il timbro prestato a Manny Calavera, agente di viaggio nell'aldilà nell'avventura grafica Grim Fandango della LucasArts. Era stato definito il "John Ratzenberger" italiano per la Pixar, ma cosa significa?

Renato Cecchetto, doppiatore tra cinema, tv e qualche videogioco

Classe 1951, Renato Cecchetto è stato un attore e doppiatore diplomato all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, e ha mosso i suoi passi tra tv, doppiaggio e cinema. La sua prima partecipazione a un prodotto televisivo fu per una miniserie intitolata Bambole: Scene di un delitto perfetto (1980), e sul piccolo schermo è riapparso in altre occasioni, specialmente tra il 1984 e il 1986 in La piovra, nei panni di Achille Bordonaro. Televisiva è anche la sua ultima apparizione da attore in un film, Le voyage de Louisa del 2005.
Al cinema era comparso da caratterista in diverse commedie italiane, come Fracchia la belva umana (1981), Amici Miei - Atto II (1982), Io Chiara e lo Scuro (1983), Parenti serpenti (1992), ma sicuramente rimarrà in questo ambito ricordato per il suo lavoro di doppiaggio, in primis sul personaggio di Shrek, che ha accompagnato in Italia sin dalla sua prima apparizione. Nonostante gli fosse capitato di doppiare attori come Timothy Spall, John Candy (in Io e zio Buck) e Jeffrey Tambor, non era mai stato legato a un attore in particolare, ma era stato intelligentemente tanto flessibile da prestarsi al doppiaggio dei videogiochi dalla seconda metà degli anni Novanta, quando l'organizzazione di questi lavori era ancora agli albori.
Nel 1998 infatti sostituì l'originale Tony Plana nella voce dell'indimenticabile Manny Calavera, agente di viaggio dell'aldilà nell'avventura grafica Grim Fandango prodotta dalla LucasArts. Per l'azienda fu anche la voce italiana del mercenario poi Jedi Kyle Katarn in Star Wars Jedi Knight (1997). Di recente aveva dato la voce a Obelix sia nel videogioco Asterix & Obelix XXL 3 (2019), sia nel film animato Asterix e il segreto della pozione magica (2018).
Curiosità: è stato utilizzato nella stragrande maggioranza del film animati Pixar come sostituto italiano del loro attore portafortuna, John Ratzenberger (Hamm nei Toy Story, P. T. Pulce in A Bug's Life, Mack nei Cars, Fritz in Inside Out e così via).  

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming