The Young Pope

The Young Pope

( The Young Pope )
Voto del pubblico
Voto ComingSoon
Valutazione
3.87 su 49 voti
Genere: Drammatico
Anno: 2016
Paese: Italia, Francia, Spagna
Durata: 55 min
Stato: Conclusa
The Young Pope è una Serie TV di genere drammatico del 2016, ideata da Paolo Sorrentino, con Jude Law e Diane Keaton. Prodotto da Wildside. The Young Pope ha concluso la produzione. È stata prodotta una stagione.
Guarda ora su NOW
Genere: Drammatico
Anno: 2016
Paese: Italia, Francia, Spagna
Produzione: Wildside
Durata: 55 min
Stato: Conclusa

TRAMA THE YOUNG POPE

The Young Pope è una serie tv che nasce dalla collaborazione di Italia, Francia e Spagna e racconta l'ascesa al trono pontificio di Papa Pio XIII. Già dai primi episodi è possibile osservare la doppia natura del Santo Padre americano, al secolo Lenny Belardo (Jude Law, Ritorno a Cold Mountain, Sherlock Holmes, Hugo Cabret), eletto come il Papa più giovane che la storia abbia mai visto. Lenny è infatti un uomo misterioso, cinico e vanesio ed un pontefice altrettanto particolare e contraddittorio che dovrebbe, per l'abito che indossa, rifiutare qualunque lusso dal quale è invece, incredibilmente attratto. A causa del suo triste passato, trascorso nell'orfanotrofio dove è stato abbandonato in giovanissima età, Lenny è costantemente tormentato da un senso di abbandono e ciò lo ha condotto ad avere un rapporto irrequieto con Dio del quale teme l'abbandono e la conseguente perdita di fede, è dunque un uomo sempre alla ricerca di un padre, spirituale e non, che possa guidarlo nel proprio cammino.

Eletto inaspettatamente dal collegio cardinalizio per il suo scarso spessore politico, per la sua mitezza e per dare il via ad un'efficace strategia mediatica, il nuovo Pontefice si rivela subito, al contrario di quanto si potesse pensare, difficile da manipolare ed anzi machiavellico e orditore. Inoltre, il giovane Papa è depositario di una politica conservatrice, secondo la quale la vera missione della Chiesa e dei fedeli è quella di difendere Dio e di trovare il modo più giusto e rispettoso di rappresentarlo, una politica che il Pontefice non è disposto ad abbandonare per quella che lui considera una modernità inquinata e perversa, ponendosi dunque al limite dell'oscurantismo nelle politiche ecclesiastiche, ma rimanendo fedele ed attento ai bisogni dei più deboli e dei più poveri.

Guardalo subito su NOW

The Young Pope
2 Foto
The Young Pope
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU THE YOUNG POPE

Prima creazione per il piccolo schermo dello sceneggiatore e regista italiano nonché premio Oscar Paolo Sorrentino, The Young Pope è una co-produzione internazionale tra l'italiana Sky Atlantic, l'americana HBO e la francese Canal+. Girata tra Italia, Stati Uniti, Città del Vaticano, Africa e Porto Rico, la miniserie segna la prima volta di Jude Law e Diane Keaton in una produzione televisiva con un ruolo regolare ed è stata presentata come evento speciale fuori concorso alla 73esima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia poche settimane prima dell'arrivo in tv. Sorrentino, che ha co-scritto e diretto gli episodi, ha dichiarato che The Young Pope parla "dei segni evidenti dell'esistenza di Dio. Dei segni evidenti dell'assenza di Dio. Di come la fede possa essere trovata e perduta. Della grandezza della santità, così grande da essere insopportabile quando si lotta con le tentazioni e tutto quello che si può fare è cedere a esse. Della lotta interiore tra l'enorme responsabilità della più alta autorità nella Chiesa Cattolica che il destino (o lo Spirito Santo) ha scelto come Pontefice e le miserie della gente comune. Inoltre, del controllo e della manipolazione del potere in uno stato il cui dogma e imperativo morale è la rinuncia al potere e l'amore incondizionato verso il prossimo".
La storia di The Young Pope prosegue nella miniserie sequel The New Pope (2020), anch'essa co-scritta e diretta da Paolo Sorrentino, la quale riporta sullo schermo gran parte dei suoi personaggi, inclusi Jude Law e Silvio Orlando, e ne aggiunge degli altri, come John Malkovich, Massimo Ghini e Sharon Stone.

Per girare The Young Pope è stato stanziato un budget di oltre 40 milioni di euro, di cui una parte proveniente dal fondo europeo di sviluppo regionale dell’UE.

I vestiti indossati da Jude Law per interpretare Papa Pio XIII sono stati realizzati a mano da una sartoria che produce veramente gli abiti per il Vaticano, il sarto della serie sarebbe effettivamente il sarto del Papa.

Nessuna scena della serie tv è stata girata all'interno della Città del Vaticano, in realtà è stato tutto ricostruito negli studi cinematografici di Cinecittà, anche la Cappella Sistina e la libreria papale.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE YOUNG POPE

Attore Ruolo
Jude Law
Pio XIII, Lenny Belardo
Diane Keaton
Mary
Silvio Orlando
Angelo Voiello
Javier Cámara
Bernardo Gutierrez
Scott Shepherd
Andrew Dussolier
Cécile de France
Sofia Dubois
Ludivine Sagnier
Esther Aubry
Toni Bertorelli
Caltanissetta
Stefano Accorsi
Presidente del Consiglio
James Cromwell
Michael Spencer

PREMI E RICONOSCIMENTI PER THE YOUNG POPE

Golden Globe

Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe

  • 2018 - Candidatura migliore attore in una miniserie o film per la TV a Jude Law
LE STAGIONI DELLA SERIE
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming