Schede di riferimento
News Serie TV

Emmy 2017: Anche The Young Pope tra i nominati

87

La miniserie di Paolo Sorrentino porta a casa due nomination.

Emmy 2017: Anche The Young Pope tra i nominati

È andata peggio di quanto si potesse sperare, del resto la concorrenza era tra le più spietate degli ultimi anni, ma grazie a The Young Pope di Paolo Sorrentino c'è anche un po' di Italia nelle nomination della 69esima edizione dei Primetime Emmy Awards annunciate nelle scorse ore.

La miniserie di Sky, negli Stati Uniti in onda sulla trionfante HBO, non è riuscita a entrare nella categoria riservata alle migliori miniserie, nella quale hanno prevalso invece Big Little Lies, Fargo, FEUD, The Night Of e un po' più discutibilmente Genius. Non ce l'ha fatta neanche Jude Law, eppure molto convincente nella sua interpretazione del Papa, né Sorrentino è stato nominato per la regia. Sono stati candidati invece Luca Bigazzi, per la fotografia in una miniserie o in un film tv, e Ludovica Ferrario, Alexandro Maria Santucci e Laura Casalini, per la scenografia in un programma di narrativa contemporanea o fantasy.

Nel primo caso, The Young Pope, nominata per il lavoro di Bigazzi nel primo episodio, affronta Big Little Lies, l'episodio Caduta libera di Black Mirror, Fargo (premiata lo scorso anno) e The Night Of. Nel secondo, gli altri candidati sono Penny Dreadful, The Handmaid's Tale e Westworld. I vincitori - in queste categorie - saranno proclamati il 9 e 10 settembre ai Creative Arts Emmy Awards.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming