Smallville

Smallville Episodi Stagione 4

( Smallville )
Voto del pubblico
Valutazione
5 su 1 voti
Stagione: 4 - Anno: 2004
Episodi: 22
Genere: Fantascienza
Italia: 11/09/2005 al 20/11/2005
Usa: 22/09/2004 al 18/05/2005
Precedente
Successivo
Stagione 4/10

In seguito alla presunta morte di Chloe, Clark s’imbatte in Lois, arrivata in città per scoprire la verità sul destino della cugina. Lois è una ragazza molto coraggiosa e simpatica, che instaura quasi subito un buon rapporto con Kent, aiutandolo anche a sopportare che Lana stia frequentando un nuovo ragazzo, Jason. Nel frattempo, mentre l’avventura dei ragazzi al liceo sta per terminare, l’amicizia tra Clark e Lex diventa sempre più tesa. Luthor nutre poca fiducia nei confronti del suo storico amico, che ormai si è trasformato in un oggetto di studio. Clark, tuttavia, non se ne sta da parte e inizia la ricerca di alcuni cristalli che gli permetteranno di salvare la Terra da una nuova catastrofe.

Curiosità
Dopo l'uscita di scena di Pete Ross (interpretato da Sam Jones III) nel penultimo episodio della stagione precedente, il quarto ciclo introduce finalmente un personaggio importantissimo dell'universo di Superman: Lois Lane. Il ruolo è stato affidato alla giovane Erica Durance, inizialmente ingaggiata per alcuni episodi, e poi tornata nello show a tempo pieno in seguito all'ottimo riscontro avuto dai fan.

Lista episodi Stagione 4

Il simbolo della crociata
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Alfred Gough, Miles Millar
Durata: 45 min
Trama

Gli ultimi tragici avvenimenti si ripercuotono sul presente. Lois Lane, un'attraente ragazza, arriva in città per scoprire la verità dietro alla morte della cugina Chloe e s’imbatte in un Clark Kent del tutto disorientato. Intanto, mentre Lex è in Egitto e scopre nuovi particolari sugli alieni, Lana torna dal suo viaggio in Francia con un nuovo fidanzato al seguito. Jonathan Kent, invece, è in coma.

Curiosità

Margot Kidder appare in questo episodio nei panni di Bridgette Crosby. Non è la prima volta che l'attrice interpreta un ruolo legato all'universo di Superman. In passato, infatti, ha affiancato Christopher Reeve nei quattro Superman prodotti tra il 1970 e il 1980. Il suo ruolo era Lois Lane.

Allison Mack (Chloe) non appare nei crediti di apertura di questo episodio. Con il senno di poi, capiamo che questa è stata una strategia adottata dai produttori per non svelare anticipatamente ai fan il destino del suo personaggio.

Molti fan si sono chiesti se Tom Welling sia realmente nudo nelle scene iniziali di questo episodio. Tempo dopo, Erica Durance lo ha confermato nel commento audio presente nell'edizione DVD.

Questo episodio introduce per la prima volta nella storia di Superman la kryptonite nera.

Scomparsa
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Clark e Lois decidono di unire le loro forze per indagare sul presunto omicidio di Chloe, ma sono ostacolati da un certo Sam Lane che, a quanto sembra, ha avuto dei contatti con Lex Luthor. Nel frattempo, temendo che Chloe sia ancora viva, Lionel assume un nuovo famigerato killer per farla fuori. Jason, il ragazzo di Lana, lascia la Francia per stare accanto alla ragazza.

Curiosità

Ancora una volta il nome di Allison Mack (Chloe) non appare né tra i crediti di apertura né tra le guest star, naturalmente per non svelare in anticipo la verità sulla presunta morte del suo personaggio. Il nome è stato reintrodotto solo nei passaggi in replica e nell'edizione DVD.

Michael Ironside non è estraneo all'universo dei personaggi DC Comics. Ha prestato la voce a Darkseid - il principale nemico di Superman - nella serie animata, e nel doppio episodio della Justice League.

Giochi di specchi
Regia: Pat Williams
Sceneggiatura: Holly Harold
Durata: 45 min
Trama

Clark cerca di affrontare un nuovo mostro creato dalla kryptonite, una ragazza che dopo un intervento di chirurgia estetica a base di sostanza verde ha acquisito la facoltà di sfigurare tutte le persone che la baciano. Nel frattempo, mentre tenta anche di nascondere Jason a Clark, Lana cerca di cancellare un tatuaggio apparso improvvisamente sul suo corpo, che raffigura alcuni dei geroglifici presenti nella caverna.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio. Eric Johnson, invece, riprende brevemente il ruolo di Whitney Fordman apparendo in un flashback.

Durante uno spot pubblicitario, la WB chiamò questo episodio con un altro nome: Kryp/Tuck. Chiaramente, si trattava di un gioco di parole creato con il titolo di un'altra serie tv, Nip/Tuck, incentrata sugli interventi di chirurgia estetica.

Nella prima versione della sceneggiatura, il Dr. Finn era un uomo.

Devoti per sempre
Regia: David Carson
Sceneggiatura: Luke Schelhaas
Durata: 45 min
Trama

Clark entra nella squadra di football della scuola e occupa il posto del quarterback dopo che lo studente sostituito è stato allontanato a causa di uno scontro con l'allenatore. Durante gli allenamenti, Clark e Lois scoprono che le cheerleader stanno avvelenando l'acqua in modo da asservire tutti i giocatori.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Durante la programmazione originale, questo episodio è iniziato e terminato con un piccolo omaggio a Christopher Reeve - l'interprete di Superman apparso nella serie nei panni del Dr. Swann, scomparso il 10 ottobre 2004.

Negli spot pubblicitari della WB, il titolo di questo episodio era Thirst.

Arriva Flash
Regia: David Barrett
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight
Durata: 45 min
Trama

Mentre Lex continua a portare avanti le sue indagini, Clark s’imbatte in un ragazzo, Bart Allen, che come lui sembra avere il potere della supervelocità. Dopo aver salvato Jonathan da un brutto incidente stradale al solo scopo di rubargli il portafoglio, Bart si presenta alla fattoria dei Kent per chiedere a Clark di seguirlo nel suo viaggio on the road.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Negli spot pubblicitari della WB, il titolo di questo episodio era The Flash.

Da un corpo all'altro
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Stranamente, Clark si sente attirato dalla prigione in cui è stato rinchiuso Lionel Luthor. Qui scopre che l'uomo sta cercando di uccidere Lex con una particolare pietra brillante. Tuttavia, quando il giovane Kent cerca di impossessarsene, avviene uno scambio di poteri tra i due. Lionel, diventato improvvisamente potente, scatena il terrore in tutta la città.

La minaccia viene dai Balcani
Regia: Paul Shapiro
Sceneggiatura: Mark Warshaw
Durata: 45 min
Trama

Chloe inizia a nutrire un particolare interesse per un nuovo studente arrivato a Smallville quando questo mostra di essere in grado di controllare Clark Kent in modo tale da indurlo a ferire gli altri membri della squadra di football. Nonostante le indagini della ragazza e dello stesso Kent, il ragazzo sembra inarrestabile, e minaccia di uccidere Chloe se Clark non farà perdere il campionato alla squadra.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

I produttori della serie hanno interrotto momentaneamente la trama del Livello 33.1 dopo questo episodio, perché sembrava non appassionare particolarmente i fan. Tempo dopo, la storia è stata proseguita in Vengeance Chronicles, un ciclo di brevi episodi andati in onda su Internet e raccolti nel cofanetto DVD della quinta stagione.

Incantesimo
Regia: Jeannot Szwarc
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight
Durata: 45 min
Trama

Lana, Chloe e Lois finiscono nei guai quando Lana, dopo aver letto una formula magica contenuta in un vecchio manoscritto, permette a tre streghe assetate di vendetta d’impossessarsi del suo e del corpo delle sue amiche. Le streghe, che erano state arse vive, sfruttano quest’occasione per vendicarsi di tutto e tutti attraverso le tre ragazze.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

La scena in cui Clark chiede aiuto alla posseduta Chloe prima che lei perda i suoi poteri, non faceva parte della sceneggiatura. Tom Welling, interprete di Clark Kent, pensò che sarebbe stata una bella dinamica da aggiungere all'episodio.

Micah Gardener - co-star di Kristin Kreuk nella serie tv Edgemont - appare brevemente in questo episodio.

Intrappolato
Regia: Terence O'Hara
Sceneggiatura: Luke Schelhaas
Durata: 45 min
Trama

Lana ha una visione su Isabelle e una donna del presente le cui morti sembrano in qualche modo collegate a Genevieve Teague, la madre di Jason giunta da poco a Smallville. Intanto Clark cerca di aiutare l'amico Lex dopo che quest'ultimo è stato accusato di omicidio. Con sua grande sorpresa, il ragazzo otterrà anche il sostegno di Lionel.

Incubi
Regia: David Carson
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Lex avvelena tutta la città quando, dopo a un esperimento alla Luthor Corporation, finisce per contagiare l'aria di Smallville con una pericolosa tossina che provoca la paranoia e il coma a tutti quelli che la respirano. Anche Clark - insieme a Chloe, Lana e Jason - è tra i contagiati. Mentre Lex cerca un modo discutibile per porre rimedio a tutto ciò, Lionel è scarcerato contro la sua volontà.

Curiosità

Wendy Chmelauskas e Ben Odberg riprendono i ruoli di madre e padre di Lana in una sua allucinazione.

Non è la prima volta che Malcolm Stewart appare nella serie. Durante la prima stagione, infatti, aveva interpretato tutt'altro ruolo - il signor Wilson, il padre di Jodi - nell'episodio Desiderio ardente.

Fuga a Las Vegas
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight, Jeph Loeb
Durata: 45 min
Trama

Alicia è stata rilasciata dall'istituto psichiatrico e Clark decide di starle vicino in questo momento delicato della sua vita. La ragazza, però, sembra volere da lui qualcosa di più di un'amicizia e si serve della kryptonite di colore rosso per convincere Clark a seguirla a Las Vegas e sposarsi. Nel frattempo, Lana decide di fare l'amore con Jason.

Curiosità

Nella versione originale, Allison Mack (Chloe) è apparsa alla fine di quest'episodio per informare i giovani spettatori sull'importanza del sesso sicuro.

Negli spot pubblicitari della WB, il titolo di questo episodio era Mr. & Mrs. Clark Kent.

Emarginato
Regia: Paul Shapiro
Sceneggiatura: Holly Harold
Durata: 45 min
Trama

Lana e Jason sono in pericolo di vita e la responsabile di tutto ciò sembra essere proprio Alicia. Clark è il solo a difenderla, forse perché tra i due sta nascendo qualcosa di romantico. Sempre di più con le spalle al muro, Alicia spinge Clark a manifestare i suoi poteri davanti a Chloe. Intanto, Genevieve, la madre di Jason, ritorna in città per fare una proposta a Lex.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Nella scena in cui Clark visita la tomba di Alicia, sulla lapide accanto c'è inciso il nome Allison Dunn, la decoratrice dei set di Smallville.

I valori di Clark
Regia: Jeannot Szwarc
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Geoff, punta di diamante della squadra di football, cerca di convincere il giovane Kent a unirsi al suo team sportivo. Quando un giocatore è ucciso e i capi d'accusa sembrano ricadere su Lois, Clark inizia a sospettare invece di Geoff, e più tardi scopre che il ragazzo ha il potere di paralizzare le persone. Intanto Chloe è determinata a scoprire qualcosa in più sui poteri di Clark.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Lo stadio di Metropolis che si vede in questo episodio in realtà è quello di Minneapolis, in Minnesota, sede dei Minnesota Vikings.

Il segreto del passato
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Luke Schelhaas
Durata: 45 min
Trama

Tra gli esperimenti condotti in passato dalla Luthor Corporation, c'è anche quello effettuato su alcuni cani ai quali è stato iniettato un siero a base di kryptonite. Ora Clark deve fare i conti con due criminali che si stanno servendo degli animali per portare a termine i loro loschi piani.

Curiosità

Il nome per il cane suggerito da Clark, Skippy, è lo pseudonimo che Krypto usa nel fumetto del 1980 New Adventures of Superboy. Quello suggerito invece da Lois, Bud, è il vero nome del cane usato nelle riprese.

Stando ai volantini distribuiti da Lois, il prefisso di Smallville è 913, e questo ci fa capire che la città si trova nella parte orientale del Kansas.

L'ultima lettera
Regia: Brad Turner
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Lex e Jason decidono di andare in Cina per cercare di ritrovare alcuni importanti cristalli di kryptonite. Clark e Lana decidono quindi di seguirli in segreto nell'intento di trovarli prima di loro. Ci riescono, ma una potente strega di nome Isobel s’incarna corpo della ragazza per impossessarsi del tesoro.

Curiosità

Allison Mack (Chloe) non appare in questo episodio.

Questa non è la prima volta che Michelle Goh (Sen) e Byron Mann (funzionario cinese) appaiono nella serie. I ruoli interpretati in passato, però, erano del tutto differenti. La prima aveva vestito i panni di Suki nell'ottavo episodio della prima stagione, L'esperimento. Mann, invece, era Kern nel dodicesimo episodio della seconda stagione, Ostaggi.

Nel teaser dell'episodio, il nome del reporter newyorkese è Tom Flores, che è anche il modo in cui è chiamato il produttore associato di Smallville.

Le parole in lingua straniera pronunciate dalla guardia cinese - così come la maggior parte delle altre che si sentono nell'episodio - non hanno alcun senso.

La copia del Time che Clark stringe nelle mani in una scena di questo episodio è reale e ha in copertina il compianto Christopher Reeve, uno dei volti storici di Superman.

Lucy
Regia: David Barrett
Sceneggiatura: Neil Sadhu, Daniel Sulzberg
Durata: 45 min
Trama

Lucy, la sorella di Lois, arriva a Smallville e sembra capace di ammaliare chiunque. Solo Clark riesce a sfuggire al suo fascino e scopre qualcosa di sinistro nel comportamento della ragazza. Nel frattempo, Lana denuncia il furto di un cristallo dal suo appartamento. Il responsabile sembra essere Lionel Luthor.

Curiosità
Nei fumetti, il personaggio di Lucy Lane è stato introdotto nel numero 36, pubblicato nell'aprile 1959. Il personaggio, una hostess, ebbe anche una storia d'amore con Jimmy Olsen. Lucy fu poi riutilizzata ventisette anni più tardi in Man of Steel di John Byrne. In quell'occasione sposò l'afro-americano Ron Troupe. La prima a interpretarla dal vivo nel 1984 fu Maureen Teefy, nel film dedicato a Supergirl. In tv, invece, furono Elizabeth Barondes e Roxanna Zal a vestire i suoi panni nella serie Lois & Clark: Le nuove avventure di Superman.
Lex contro Lex
Regia: Terence O'Hara
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight
Durata: 45 min
Trama

Gli stani esperimenti di Lex portano ancora una volta quest'ultimo a vivere una situazione critica. Dopo aver cercato insieme a uno scienziato di riscaldare una roccia di kryptonite, e scoperto che questa diventa nera perdendo la sua lucentezza verde, Lex si accorge di aver creato un suo duplicato, Alexander, in seguito all'esplosione della roccia stessa. Alexander non solo si abbatte contro il suo gemello, ma cerca anche di uccidere Clark e Chloe e convincere Lionel a fare ritorno sulla via del male.

Curiosità

La crew e i fan si riferiscono al clone malvagio di Lex chiamandolo Alexander, ma nell'episodio non è menzionato alcun nome.

Negli spot pubblicitari della WB, il titolo di questo episodio era Lex vs. Lex. Durante la fase di produzione, l'episodio ha avuto anche altri titoli, tra cui Lexes e Fissure.

La regina del ballo
Regia: Whitney Ransick
Sceneggiatura: Luke Schelhaas
Durata: 45 min
Trama

Per Clark e i suoi amici si sta per terminare l'avventura del liceo. In occasione del ballo di fine anno, mentre Lex decide di fare un regalo speciale agli studenti, Chloe è eletta reginetta del ballo e cerca un modo per convincere Clark e Lana a partecipare alla festa. Intanto, Dawn, una ragazza che non ha mai visto di buon occhio la Sullivan, finisce con la sua auto in un burrone pieno di kryptonite e lo spirito liberatosi dal suo corpo inizia a impossessarsi di quello degli altri.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

La band Lifehouse appare con un cameo in questo episodio durante le scene del ballo scolastico.

Secondo alcune voci, l'attore Sam Jones III fu contattato dai produttori per fargli riprendere il ruolo di Pete in questo episodio. L'attore, però, dovette rifiutare l'offerta perché impegnato in un altro progetto.

Inizialmente, il titolo originale scelto per questo episodio era Prom.

Il vuoto
Regia: Jeannot Szwarc
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Kevin, un giovane ragazzo che ha il potere di procurare un'amnesia temporanea alle sue vittime, colpisce Clark Kent. Ora spetta a Chloe aiutare il ragazzo a ricordare, e buona parte del suo racconto è legato alla tormentata relazione che Clark ha avuto negli anni con Lana. Nel frattempo, Lex decide di approfittare della situazione.

Curiosità

John Schneider (Jonathan), Annette O'Toole (Martha) e John Glover (Lionel) non appaiono in questo episodio. In realtà, i primi due girarono insieme una scena, la quale però non fu inserita nel montaggio finale.

In questo episodio si scopre che l'e-mail di Chloe è [email protected] L'indirizzo, però, non esiste realmente.

Senza età
Regia: Steven S. DeKnight
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight
Durata: 45 min
Trama

Clark e Lana trovano un neonato abbandonato e decidono di portarlo alla fattoria per prendersi cura di lui. Inspiegabilmente, il bambino sembra avere una crescita velocizzata, perché diventa un ragazzo di sette anni in pochi giorni. Nel frattempo, Genevieve ricatta Lionel: uccidere Lana in cambio di una vita lontana dalla prigione.

Curiosità

Jensen Ackles (Jason) non appare in questo episodio perché impegnato con le riprese dell'episodio pilota della sua nuova serie tv, Supernatural.

Questa non è la prima volta che Frank C. Turner (il meccanico nel garage insieme a Turner) appare nella serie. In precedenza aveva interpretato tutt'altro ruolo, Eddie Cole, nel ventesimo episodio della prima stagione, Dall'oscurità.

Per sempre
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Brian Peterson, Kelly Souders
Durata: 45 min
Trama

Clark cerca un modo per fermare il fotografo del liceo, che ha cominciato a rapire gli studenti. Intanto i Teague hanno rapito a loro volta i Luthor con l'intento di convincerli a consegnargli il cristallo.

Gran finale
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Mentre per gli studenti di Smallville è arrivato il fatidico momento della consegna dei diplomi, Jor'El appare nuovamente a Clark con un nuovo e importantissimo ordine: riunire i tre cristalli per evitare la nuova catastrofe che sta per abbattersi sulla Terra. Mentre Clark inizia finalmente a comprendere il motivo per cui è stato allontanato dal suo pianeta, Lex comincia a comportarsi in modo strano quando ruba uno dei cristalli a Lionel. Ma è troppo tardi... una nuova pioggia di meteoriti sta per colpire Smallville.

Curiosità

Questo episodio ha ricevuto una nomination agli Emmy per miglior montaggio sonoro.

Fatta eccezione per il pilota, questo è l'episodio di Smallville più costoso prodotto fino a questo momento.

Uno dei nomi che è pronunciato durante la cerimonia di consegna dei diplomi, Holly Harold, appartiene a uno degli sceneggiatori della serie.

Durante la programmazione di questo episodio nel maggio del 2005, la WB annunciò ai fan che Jensen Ackles sarebbe tornato in autunno come protagonista della nuova serie tv Supernatural. La notizia era stata resa ufficiale soltanto il giorno prima, in occasione degli Upfronts.

LE STAGIONI DELLA SERIE
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming