Smallville

Smallville Episodi Stagione 3

( Smallville )
Voto del pubblico
Valutazione
3 su 2 voti
Stagione: 3 - Anno: 2003
Episodi: 22
Genere: Fantascienza
Italia: 10/04/2005 al 29/05/2005
Usa: 01/10/2003 al 19/05/2004
Precedente
Successivo
Stagione 3/10

Inevitabilmente, com’era accaduto a Clark prima che lui gliene parlasse, Pete inizia a sentire il peso del segreto di cui è a conoscenza, e comprende che questo cambierà la sua vita per sempre. Nel frattempo, mentre la relazione tra Clark e Lana non sembra portare da nessuna parte, e lei decide di lasciare Smallville, Lex è sempre più ossessionato dal comportamento sospetto del giovane Kent, e nel frattempo porta avanti una dura battaglia familiare con il padre, Lionel. Clark scopre che non è il solo alieno di Krypton ad aver messo piede sulla Terra, ma la sua gioia dura un attimo poiché scopre anche che Jor'El, il padre biologico, ha già un destino in serbo per lui, e che Jonathan, il padre adottivo, ha dovuto fare un grande sacrificio per permettergli di restare vicino alle persone che ama.

Lista episodi Stagione 3

La nuova vita di Clark
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Alfred Gough, Miles Millar
Durata: 45 min
Trama

Dopo essere fuggito da Smallville, Clark è determinato a portare avanti un nuovo stile di vita in compagnia del suo fidato anello di kryptonite rossa. Una volta a Metropolis, il ragazzo entra in rapporti con Morgan Edge, un malavitoso locale. Nel tentativo di contrastare il figlio, Jonathan acquisisce dei poteri. Intanto Lionel Luthor, credendolo ormai morto, organizza il funerale di Lex senza sapere che quest'ultimo molto presto si rifarà vivo.

Inganni e segreti
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Lex scopre che tra Edge e il padre Lionel è nato uno speciale rapporto di collaborazione dovuto alla fiala contenente il sangue di Clark, e che l'incidente aereo di cui è stato vittima è stato organizzato da Helen. Intanto Clark decide di fare ritorno a Smallville ma non di ristabilire i rapporti con Lana. Edge rapisce Martha e Jonathan nel tentativo di ottenere altro sangue di Clark.

Curiosità
Sam Jones III (Pete) non appare in questo episodio.
Killer senza volto
Regia: Michael Katleman
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Clark si imbatte in un uomo il cui interesse principale è quello di catturare tutte le persone che in qualche modo sono state contagiate dalla kryptonite. Quando scopre che Lex è il prossimo sulla sua lista, il ragazzo decide di correre in suo aiuto. Tuttavia, il killer riesce a scoprire il suo punto debole e metterlo in serio pericolo quando lo colpisce con un proiettile fabbricato con della kryptonite.

Curiosità

In Visage (undicesimo episodio della seconda stagione), il padre di Van, il Tenente McNulty, è stato interpretato da D. Neil Mark. In questo episodio, invece, si vede una foto del papà del ragazzo nel suo armadietto, ma il viso è quello dell'attore di Boston Public Anthony Heald.

In una delle scene di questo episodio, Chloe riscontra un preoccupante incremento di globuli bianchi nel sangue di Lex, segnale che in medicina aiuta i dottori a diagnosticare la leucemia. Effettivamente, dai fumetti sappiamo che il giovane Luthor si ammala di cancro a causa dell'esposizione prolungata alla kryptonite.

Prigioniera del mio corpo
Regia: Daniel Attias
Sceneggiatura: Drew Z. Greenberg
Durata: 45 min
Trama

Quando riceve in sogno la visita di una giovane donna che sembra cercare il suo aiuto, Clark scopre che una delle sue vicine riversa in gravi condizioni. Determinato a esserle d'aiuto, il ragazzo chiede una mano a Lana senza immaginare che questo possa metterla in pericolo. Intanto Lionel decide di ristabilire un rapporto con il figlio Lex, ma solo dopo che quest'ultimo si è sottoposto a una visita psichiatrica.

Curiosità
La guest star Katharine Isabelle è la figlia della production designer di Smallville, Graeme Murray.
Storie di alieni
Regia: Jeannot Szwarc
Sceneggiatura: Mark Verheiden
Durata: 45 min
Trama

Perry White, un giornalista dalla carriera lavorativa non certo memorabile per colpa di Lionel Luthor, giunge in città in cerca di storie sugli alieni. Nonostante sia perennemente ubriaco, l'uomo si convince di aver visto Clark Kent usare facoltà non attribuibili a un essere umano. Nel frattempo, Lex si serve di Perry per ottenere informazioni con le quali poter incriminare il padre.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Questa non è la prima volta che Michael McKean veste i panni di Perry White - lui ha interpretato il ruolo anche in una puntata del Saturday Night Live in onda il 18 marzo 1995. Nella vita reale Michael McKean è sposato con l'attrice Annette O'Toole, conosciuta dai fan di Smallville come Martha Kent.

Nell'episodio si parla di alcuni bagliori solari. Stranamente, nella settimana in cui lo stesso andò in onda negli USA, la stella del nostro sistema attirò l'attenzione degli scienziati a causa di alcune enormi esplosioni.

L'eterno ritorno
Regia: Marita Grabiak
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Lana è in cerca di una maniera per discolpare il prozio Dexter delle accuse di omicidio che ricadono su lui sin dal giorno in cui la sua compagna è stata trovata morta. Durante le nuove indagini, l'uomo riconosce in Clark il volto del vero responsabile del delitto avvenuto quaranta anni prima. Quest'ultimo, però, scopre che l'uomo raffigurato nell'identikit assomiglia a Jor'El, il suo padre naturale.

Curiosità
Inizialmente, il titolo originale di questo episodio doveva essere Yesterday.
Magnetismo
Regia: David S. Jackson
Sceneggiatura: Holly Harold
Durata: 45 min
Trama

Mentre Lex viene a sapere che Chloe sta facendo delle indagini riguardo al passato di Lionel Luthor, Clark inizia a nutrire qualche sospetto quando Lana s’innamora di uno strano ragazzo di nome Seth. Più tardi scoprirà che lo stesso non solo ha il potere di muovere gli oggetti, ma anche di alterare le emozioni delle sue vittime.

Curiosità
John Glover (Lionel) non appare in questo episodio. Discreta, invece, la partecipazione di Camille Mitchell nei panni dello Sceriffo Adams: in una scena sentiamo soltanto la sua voce attraverso un altoparlante.
Frammenti
Regia: Kenneth Biller
Sceneggiatura: Kenneth Biller
Durata: 45 min
Trama

Le facoltà mentali di Lex diventano sempre di più oggetto di discussione quando lo stesso chiede aiuto a Clark dopo il sospetto che qualcuno stia cercando di ucciderlo. Mentre Lex cerca di trovare un modo per estorcere a Morgan Edge informazioni in merito agli affari che lo legano a Lionel, Clark inizia a credere che il suo amico stia solo inventando ogni cosa.

Curiosità

Sam Jones III (Pete) non appare in questo episodio.

In questo episodio sia Clark che Chloe usa la parola "bizarro". Questo è un chiaro riferimento all'omonimo personaggio apparso nei fumetti di Superman, il quale sarà introdotto più avanti nella serie.

Follia
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Durante la sua permanenza in ospedale, Lex è aggirato da due pazienti che lo convincono a trovare un modo per far venire Clark alla clinica. Così, mentre il giovane Kent si trova a dover affrontare due nemici del suo passato, Lana s’imbatte in una piacevole conoscenza. Lionel decide di sottoporre Lex a sessioni di elettroshock per cancellare la sua memoria.

Curiosità
Uno dei titoli sul quotidiano letto dal personaggio di Ian Somerhalder, Adam Knight, sembra alludere a un altro celebre personaggio dei fumetti DC Comics: Wonder Woman.
Sussurro
Regia: Thomas J. Wright
Sceneggiatura: Ken Horton
Durata: 45 min
Trama

Clark è coinvolto in una rapina all'interno di una gioielleria e durante il suo tentativo di fermare i malviventi, rimane cieco dopo che un raggio di kryptonite lo colpisce agli occhi. Non tutto il male però vien per nuocere. Questo gli permette di sviluppare un udito particolarmente acuto grazie al quale scopre delle indagini segrete che Chloe sta portando avanti da diverso tempo. Nel frattempo, uno dei rapinatori prende in ostaggio Pete per cercare di liberare un suo compagno.

Curiosità
Questo è il primo episodio nel quale vediamo Clark Kent indossare gli occhiali con cui in futuro tenterà spesso di nascondere la sua identità.
Messaggi assassini
Regia: Pat Williams
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Chloe è in pericolo di vita. La ragazza ha scoperto che l'Istituto Sommerholt sta portando avanti degli strani esperimenti e il dottor Garner, nel tentativo di ucciderla, si serve di una delle pazienti per inviare alla ragazza delle e-mail ipnotiche. Intanto la relazione tra Lana e Adam va avanti, ma la ragazza sospetta che Adam le nasconda qualcosa del suo passato.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Soltanto in questo episodio è precisato ufficialmente che Lois Lane è la cugina di Chloe. Il personaggio, tuttavia, non apparirà prima della quarta stagione.

L'e-mail di Martha è [email protected] "CNH320" è stato anche il numero di targa del Generale Lee, l'auto guidata da Bo (John Schneider, Jonathan in Smallville) e Luke nella serie tv Hazzard.

Visioni di morte
Regia: Greg Beeman, James Marshall
Sceneggiatura: Mark Verheiden, Drew Z. Greenberg
Durata: 45 min
Trama

Clark s’imbatte in Jordan, un compagno di classe che ha il potere di prevedere il futuro. Lo stesso rivela al giovane Kent di aver visto Lana e Megan morire in un incendio. Nel frattempo, Lex e Chloe indagano sul giovane Adam e sulle strane medicine di cui quest'ultimo fa uso. Dopo aver perso i suoi poteri, Jornad confessa a Lana che Adam non è più in vita.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Il pezzo di Rachmaninoff che Adam suona al piano durante una delle scene, è lo stesso usato nel film Somewhere In Time, nel quale ha recitato anche Christopher 'Superman' Reeve.

La corsa illegale
Regia: Jeannot Szwarc
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Quando Pete riesce a vincere una corsa illegale di auto truccate, gli organizzatori lo perseguitano con minacce di morte. Nel frattempo, mentre Lana e Adam iniziano a provare i primi pericolosi disaccordi, Jonathan si trova a sopportare le conseguenze dell'incontro avuto con Jor'El, il padre naturale di Clark.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Nei fumetti, il Dr. Teng è lo scienziato che ha inventato il processo di clonazione responsabile della creazione di Bizarro. Teng è anche il responsabile della clonazione di Lex Luthor, il quale in seguito l’ha ucciso per nascondere le prove della sua rinascita.

Ossessione
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Holly Harold
Durata: 45 min
Trama

Clark crede di trovarsi nei guai quando si accorge che una sua compagna di scuola, Alice, l’ha visto usare i poteri. Il ragazzo, però, resta sorpreso quando Alice gli confessa di avere anch'essa un potere: il teletrasporto. Tra i due inizia a nascere qualcosa, ma ben presto Clark diventa per Alice una vera ossessione. Intanto Lana chiede a Lex di aiutarla nell'allontanare Adam dalla sua vita e da quella dei suoi amici.

Risurrezione
Regia: Terence O'Hara
Sceneggiatura: Todd Slavkin, Darren Swimmer
Durata: 45 min
Trama

Jonathan deve subire un'importante operazione di bypass. Durante la permanenza in ospedale del padre, Clark stringe amicizia con il giovane Garrett, il cui fratello Vince è appena morto a causa di un'insufficienza epatica. Stranamente, lo stesso appare vivo in ospedale, affetto ancora dalla stessa malattia. Nel tentativo di salvarlo, Garrett minaccia di farsi esplodere.

Curiosità

John Glover (Lionel) non appare in questo episodio.

Il nome del Dr. Scanlan ricorda quello di Tim Scanlan, co-produttore della serie.

La crisi
Regia: Kenneth Biller
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Mentre Lex continua a perseguitare il padre e questa volta si fa aiutare dall'FBI, Clark riceve una telefonata da Lana durante la quale si sente uno sparo colpire la ragazza. Corso al Talon, Clark scopre però che Lana è ancora viva. Questo lo porterà a pensare che quella ricevuta possa essere una chiamata dal futuro di Lana in cui sia stato proprio Adam a colpirla con un'arma da fuoco.

Curiosità

Questo è il quarto episodio in cui i produttori di Smallville hanno ucciso un personaggio che nei fumetti conosciamo solo quando Clark è ormai un uomo adulto. Gli altri sono Morgan Edge, Claire Foster e il Dr. Hamilton.

Forse si tratta di una coincidenza, ma in una scena di questo episodio si vede un furgone con il logo Speedy's Heat & Air. Nei fumetti, Speedy è un supereroe legato alla storia di Oliver Queen (Freccia Verde), personaggio quest'ultimo che è introdotto più avanti nella serie.

L'eredità
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Jeph Loeb
Durata: 45 min
Trama

Lionel Luthor scende a patti con il dottor Virgil Swann. I due hanno deciso di indagare sulle strane iscrizioni presenti all'interno delle grotte e sul foro ottagonale posto su un lato delle stesse. Clark inizia a temere che queste nuove indagini possano in qualche modo coinvolgere Jor'El e decide di fare qualcosa per fermarli. Jonathan, però, glielo impedisce.

Curiosità

Allison Mack (Chloe) e Sam Jones III (Pete) non appaiono in questo episodio.

Questo è l'ultimo episodio della serie nel quale appare Christopher Reeve - celebre per aver interpretato Superman nei film prodotti negli anni '70 e '80 - nei panni del Dr. Swann. Come nelle volte scorse, la sua partecipazione è stata accompagnata da una raccolta fondi per l'ente benefico da lui creato in seguito all'incidente che l'ha reso paralitico.

Il siero della verità
Regia: James Marshall
Sceneggiatura: Drew Z. Greenberg
Durata: 45 min
Trama

Chole respira uno strano gas che la porta a comportarsi in modo pericoloso: dichiarare spudoratamente la verità a tutte le persone con cui si trova a parlare. La ragazza decide di utilizzare questa sua nuova facoltà per cercare di estorcere informazioni utili ai Kent, ma non riesce a capire che il siero aspirato potrebbe portarla alla morte. Sarà dunque ancora una volta compito di Clark trovare un modo per salvarla.

Curiosità

John Schneider (Jonathan) non appare in questo episodio.

Il numero della sezione della Luthor Corporation nella quale si sta sviluppando il gas al centro delle vicende di quest'episodio, è uguale all'anno in cui arrivò nelle sale cinematografiche il primo Superman con protagonista Christopher Reeve.

Ricordi perduti
Regia: Miles Millar
Sceneggiatura: Alfred Gough, Miles Millar
Durata: 45 min
Trama

Lex decide di sottoporsi a un particolare trattamento che possa far riaffiorare vecchi ricordi con cui incastrare il padre e consegnarlo all'FBI. Clark, però, è colto da nuove preoccupazioni: crede che Lex possa ricordare anche qualcosa in merito al suo segreto e per questo cerca di fermarlo. Lionel, tuttavia, lo cattura per primo.

Curiosità

Allison Mack (Chloe), John Schneider (Jonathan) e Sam Jones III (Pete) non appaiono in questo episodio.

Nella scena in cui Jor-El e Lara posano il piccolo Kal-El/Clark nella navicella, Jor-El è vestito di rosso, Lara di blu, e l'infante è avvolto in un lenzuolo giallo. Ancora una volta la serie rievoca i tre colori che contraddistinguono il costume indossato in età adulta da Superman.

L'uomo caduto dalle stelle
Regia: John Schneider
Sceneggiatura: Kenneth Biller
Durata: 45 min
Trama

Quando un natio ruba un pugnale antico dalle caverne e acquista incredibili poteri, lo stesso crede di essere il "Naman" di cui parla la leggenda del suo popolo. Clark scopre che il pugnale è stato creato per uccidere l'uomo venuto dalle stelle, e cerca di trovare un modo per confiscarglielo prima che l'uomo possa uccidere anche Lionel Luthor.

Curiosità

Quando Chloe e Pete discutono della situazione familiare di quest’ultimo, si può vedere una foto di Clark Kent sul muro delle stramberie.

Gli storici colori del completo indossato da Superman tornano ricorrenti anche in questo episodio di Smallville. Nella scena in cui Jonathan strappa la camicia al figlio, quest’ultimo indossa una canottiera blu molto simile a quelle indossate nel futuro da Kent sotto al suo abito da reporter. In una scena successiva, il giovane copre le sue spalle con una coperta di colore rosso, la quale ricorda molto il celebre mantello dell’uomo d’acciaio.

Partenze
Regia: Terence O'Hara
Sceneggiatura: Kelly Souders, Brian Peterson
Durata: 45 min
Trama

Lex riesce finalmente nel suo intento, e grazie anche all'aiuto di Chloe, fa arrestare Lionel. Intanto il clone Emily ritorna e rapisce Lana. Clark corre in suo aiuto ma resta spiazzato quando la ragazza gli confessa che sta per raggiungere l’Europa. A questo punto, rattristato, il ragazzo trova la forza per confessare il suo segreto a Lana, ma rinuncia quando scopre che Pete è stato rapito e torturato da qualcuno che voleva estorcergli delle informazioni.

Curiosità
Questo è l'ultimo episodio della serie in cui Sam Jones III (Pete) è accreditato tra i membri del cast regolare.
Il patto
Regia: Greg Beeman
Sceneggiatura: Alfred Gough, Miles Millar
Durata: 45 min
Trama

Chloe scopre che una nuova ragazza arrivata in città, Kara, ha le impronte che un tempo appartenevano a un'altra ragazza, ormai morta. Kara, dopo aver ammesso di venire da Krypton, confessa anche di possedere dei superpoteri con i quali poter predire il futuro al giovane Kent. Dopo una promessa fatta a Jor'El, Jonathan è pronto a sacrificarsi per liberare Clark, ma quest'ultimo decide di seguire il padre naturale.

Curiosità

Sam Jones III (Pete) non appare in questo episodio.

Come sappiamo anche dai fumetti DC Comics, Kara è la cugina di Clark. Lei, infatti, è la figlia di Zor-El, ovvero il fratello minore di Jor-El, il padre naturale di Clark. In una scena di questo episodio, parlando con Lana, il giovane Kent non mente sull'identità di Kara, ma contrariamente alla realtà le dice che Kara è cresciuta in California.

Il simbolo della "S" appare in diverse scene di questo episodio. E' disegnato su una lavagna nella tenuta di Lex Luthor, e sullo scudo che alla fine dell'episodio imprigiona Clark Kent.

LE STAGIONI DELLA SERIE
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming