News Cinema

Volevo nascondermi vince il Globo d’Oro per il miglior film e la miglior fotografia

2156

Il film di Giorgio diritti con Elio Germano Volevo nascondermi si aggiudica il Globo d'Oro per il miglior film e la migliore fotografia. Premiati anche Favolacce, Valeria Bruni Tedeschi e Pierfrancesco Favino.

Volevo nascondermi vince il Globo d’Oro per il miglior film e la miglior fotografia

Volevo nascondermi di Giorgio Diritti continua ad accumulare premi. Dopo l'Orso d'Argento per il miglior attore del Festival di Berlino 2020 (andato ad Elio Germano) e il Nastro dell'Anno (assegnato dal Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani), il biopic su Antonio Ligabue vince il Globo d'Oro come miglior film, a cui si aggiunge quello per la migliore fotografia. Ad assegnare i due riconoscimenti è l'Associazione Stampa Estera in Italia. Ad accordare la preferenza al film è stata una giuria composta da più di 50 corrispondenti. Diritti, naturalmente, ha gradito molto il premio, che ha così commentato: "È un grande onore ricevere questo riconoscimento, che ha un grande valore nel nostro Paese e all'estero. Questo premio mi auguro sia anche una buona occasione per far ripartire il cinema, io lo sento come un segno per tutti quanti come me amano il cinema e amano calarsi nel silenzio per condividere un sogno, un’immaginazione, un'esperienza".

Il direttore della fotografia Matteo Cocco ha invece dichiarato: "Sono un italiano che vive all'estero. Mi emoziona e mi onora ricevere questo premio proprio dall'Associazione della Stampa Estera in Italia, ha un grande significato per me. Ritrovarmi poi in una delle sale che più ho frequentato e scoprirla vuota è per me motivo di grande tristezza, penso che questo premio debba essere di buono auspicio per la rinascita del cinema e delle sale cinematografiche".

Distribuito da 01 Distribution, Volevo nascondermi uscirà nuovamente nelle sale il 19 agosto.

Gli altri vincitori dei Globi d'Oro 2020 sono: Favolacce (miglior regia e migliore sceneggiatura), The New Pope (miglior serie tv), Pierfrancesco Favino (miglior attore per Hammamet), Valeria Bruni Tedeschi (migliore attrice per Aspromonte), Tolo Tolo (migliore commedia), Picciridda (miglior opera prima e miglior colonna sonora), Virginia Apicella (premio Giovane Promessa), Vulnerabile bellezza (miglior documentario), L'amore oltre il tempo (miglior cortometraggio). Infine, a Sandra Milo è andato il Premio alla carriera.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming