News Cinema

Trainspotting, perché Noel Gallagher rifiutò di realizzare la colonna sonora: "Pensavo fosse un film sui treni"

33

Perché gli Oasis rifiutarono di comporre la colonna sonora di Trainspotting, che è oggi una delle più amate di sempre? Noel Gallagher ha svelato la paradossale verità: l'artista pensava che il cult diretto da Danny Boyle fosse letteralmente un film sui treni!

Trainspotting, perché Noel Gallagher rifiutò di realizzare la colonna sonora: "Pensavo fosse un film sui treni"

Non si può non pensare a Trainspotting (1996) senza sentir risuonare immediatamente nella testa le note della sua splendida colonna sonora, che include hit degli Underworld e di Lou Reed. Gli Oasis, dal canto loro, sono una delle band simbolo degli Anni Novanta: la loro musica ha inciso profondamente non solo sulla scena britannica, ma in tutto il mondo. Ebbene, i due fenomeni culturali hanno rischiato d'intrecciarsi durante la genesi del film di Danny Boyle. In che modo?

Il regista, inizialmente, contattò proprio la rock band di Manchester per occuparsi della colonna sonora del cult con Ewan McGregor, ma Noel Gallagher rifiutò. Non possiamo fare a meno di chiederci per quale motivo, ad esempio, Trainspotting non inizia con un brano degli Oasis, al posto di Lust For Life di Iggy Pop. Sul mistero si è fatta luce soltanto vent'anni dopo l'uscita del film.

Nel 2016, infatti, il produttore Andrew Macdonald e la costumista Rachel Fleming hanno commentato la spinosa vicenda in un botta e risposta con la stampa. "Danny [Boyle, ndr] è originario di Manchester - ha spiegato Macdonald - ed era entusiasta che Noel Gallagher componesse qualcosa, ma c'è una ragione per cui non l'ha fatto. È venuto alla festa di lancio a Cannes ma, non so perché, non ha fatto un pezzo musicale." Fleming ha aggiunto: “Ho incontrato Noel la scorsa settimana e mi ha detto: 'Avrei scritto qualcosa, ma onestamente pensavo che il film parlasse di treni'. Non lo sapevo."

Possibile che sia davvero questa la ragione per cui il cantante e chitarrista si è lasciato sfuggire un'occasione tanto ghiotta? Ebbene, nel 2019, Noel ha confermato questa versione. Ospite dello show Hot Ones, l'artista ha ammesso che Fleming ha detto la verità e che lui era sinceramente convinto che il tema di Trainspotting fossero i treni. Non ci è esattamente andato vicino, dal momento che, com'è noto, la pellicola racconta le tragiche e grottesche scorribande di cinque giovani tossicodipendenti in quel di Edimburgo.



Nessuno me l'ha detto, perché non c'è scritto 'eroinomani' nel titolo? Non avevo mai sentito parlare di Irvine Welsh [l'autore del romanzo da cui è tratto Trainspotting, ndr], non sono molto intellettuale e non leggo libri. Trainspotting? Un film sull'avvistamento dei treni? Ho pensato: 'No, amico'. Non sapevo che sarebbe diventato uno dei più grandi film britannici di tutti i tempi.

È vero: letteralmente la parola trainspotting significa “guardare i treni”. In realtà, nello slang scozzese, indica l'essere ossessionati o dipendenti da qualcosa, come dalla droga. Ed è così che lo scrittore scozzese Irvine Welsh ha intitolato il suo romanzo del 1993.

Il fratello di Liam Gallagher è tornato sull'argomento anche in seguito, nel podcast di Matt Morgan. "Gli Oasis erano dall'altra parte del mondo in quel momento - ha ricordato Noel - e qualcuno ha chiesto: 'Vuoi essere coinvolto in questo nuovo film che si intitola Trainspotting?' E io ho risposto: 'Treni? Fan***o!'. Questo è un mio difetto e non posso farci niente. Se vedo qualcuno avvicinarsi a me con una macchina fotografica, se lo vedo da lontano allora fingo di essere intimidatorio, perché non voglio che mi scattino foto".

Il carattere impulsivo di Gallagher è proverbiale, dunque non è difficile credere che le cose siano effettivamente andate in questo modo. È innegabile che Trainspotting vanti una colonna sonora indimenticabile ed impeccabile. Rimane, allo stesso tempo, un pizzico di amarezza misto alla curiosità di scoprire come sarebbe andata, se solo l'artista avesse prestato più attenzione alla proposta di Boyle.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming