News Cinema

Star Wars: Glen Powell stava per entrare nella saga, ma sbagliò clamorosamente il provino

12

Anche se per lui le offerte di lavoro piovono dal cielo, Glen Powell non è sempre stato a fuoco come attore. Nel 2018, per esempio, avrebbe potuto interpretare Han Solo in Solo: A Star Wars Story. E invece il provino andò malissimo e l'attore se ne tornò a casa con la coda tra le gambe.

Star Wars: Glen Powell stava per entrare nella saga, ma sbagliò clamorosamente il provino

È  davvero un momento d'oro questo per Glen Powell, che ha cominciato la scalata al successo subito dopo Top Gun: Maverick, nel quale era un pilota poco modesto ma simpatico. In realtà l'attore aveva già fatto esperienze significative, ad esempio Tutti vogliono qualcosa di Richard Linklater. E a proposito del regista di Prima dell'alba, Powell ha lavorato per lui anche in Hit Man - Killer per caso, che arriverà nelle nostre sale il 26 giugno. Ma restiamo sull'attore, che abbiamo trovato irresistibile nella commedia romantica Tutti tranne te e che avrebbe potuto raggiungere il successo già qualche anno fa, per la precisione nel 2018, quando è uscito Solo: A Star Wars Story. Ma cosa c'entra - direte voi - Glen Powell con il dimenticabile spin-off di Star Wars? Un momento di pazienza e lo saprete.

Glen Powell ha mandato a carte 48 il provino per Solo: A Star Wars Story

Come ha raccontato a GQ, parlando di opportunità mancate o non ben sfruttate, Glen Powell ha confessato di non aver superato il provino definitivo per Solo: A Star Wars Story. L'attore si è ricordato immediatamente dell'episodio mentre rispondeva alle domande del giornalista che lo intervistava, a riprova del fatto che gli insuccessi raramente si dimenticano. Tra i film in cui avrebbe tanto voluto recitare ma non ci è riuscito, il buon Glen ha annoverato anche Friday Night Lights, Captain America: Il primo vendicatore, Cowboya & Aliens.

La parte del comandante e pilota del Millennium Falcon in versione giovane è andata poi a Alden Ehrenreich, che dopo lo standalone sul prode Solo non ha lavorato un granché. A sua difesa diciamo che era il film ad essere deludente, tanto da risultare il capitolo della saga fantascientifica che ha incassato di meno. Nonostante questo, a Powell proprio non è andato giù il fatto di aver fallito. E infatti ha detto a GQ:

Ora posso scherzarci su, ma toppai completamente il provino finale.

Dopodiché l’attore ha aggiunto che ci si sente frustrati quando si sprecano momenti tanto importanti, anche perché chi si impegna duramente e si presenta preparato ai provini, ottiene molto più facilmente un ruolo.

Glen Powell, comunque, sarà pure rimasto male di non aver ottenuto la parte di Han Solo, ma adesso ha di che festeggiare. Infatti è il protagonista dell'atteso blockbuster estivo Twisters e anche del remake de Il Paradiso può attendere. E chissà che, adesso che è molto gettonato, non possa veder trasformato in realtà il suo sogno di portare sul grande schermo, in un film in live action, il cartoon Captain Planet. Il film dovrebbe produrlo la Appian Way di Leonardo DiCaprio, il che è garanzia di qualità e anche di successo.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo