News Cinema

Piccole Donne: l'introversa Beth di Eliza Scanlen

L'attrice australiana che abbiamo conosciuto con Sharp Objects è l'anima dolce del film di Greta Gerwig.

Piccole Donne: l'introversa Beth di Eliza Scanlen

La più fragile e sfortunata delle sorelle March, e la terza in ordine di età, è Beth, che come Meg, Jo e Amy ha un talento artistico. Ama suonare il piano la silenziosa ragazza interpretata da Eliza Scanlen nel nuovo Piccole Donne, ma dovrà vedersela con la scarlattina, malattia che a fine '800 era ben più insidiosa che ai giorni nostri. Anche se il personaggio nel film ha meno spazio rispetto alle altre ragazze March, in qualche modo costituisce il collante della famiglia, in particolare nelle scene ambientate in là nel tempo, quando le difficoltà dell'età adulta minacciano la tranquillità generale.

La prima che ha voluto spezzare una lancia in favore di Beth è stata Greta Gerwig, che ha detto: "Beth non ha vita facile, ma è ambiziosa esattamente come le altre sorelle. Perché non dovrebbe esserlo? E’ una sorella March. Anche lei accarezza sogni di grandezza, e volevo che questo fosse evidente.  Per me Beth è sempre stata un personaggio alla Emily Dickinson, una persona che riesce a capire in profondità il mondo senza mai uscire di casa".

Quando si è avvicinata a Beth, la Scanlen ha pensato al profondo affetto che nutre nei confronti della sua gemella ed è partita da là, ed è stata proprio la sorellanza così come il film la racconta a convincerla ad accettare il ruolo. L'attrice, che forse non tutti conoscono, non era esattamente una novellinaquando la regista l'ha chiamata. Aveva già debuttato a teatro, nella nativa Australia, ne "Il signore delle mosche" e preso parte alla soap Home and Away. Nel curriculum vitae di Eliza ci sono anche la miniserie tv del 2018 Sharp Objects, un film che qualcuno ha visto al Festival di Venezia 2019 intitolato Babyteeth e, molto di recente, a Broadway, la pièce "Il buio oltre la siepe".

A proposito di teatro, Eliza Scanlen ha raccontato che Greta Gerwig ha trasformato il gruppo di lavoro formato dalle sorelle March in una specie di compagnia teatrale, aiutando così ogni attrice a entrare agevolmente nel suo personaggio: "Eravamo come una piccola famiglia, che litigava anche, che gridava e si arrabbiava". Certo, fra le quattro girls, Beth è quella che si arrabbia di meno, ma la sua docilità è stata fin dal principio motivo di interesse da parte della Scanlen: "Beth è un personaggio molto complesso. Paragonata alle sue sorelle, è timidissima, ma ha dentro un'energia quieta e una forza che ho sentito mie. Credo che ognuno di noi possa essere un miscuglio di introversione ed estroversione e spero che questo film permetta alla gente di apprezzare le persone introverse e ciò che hanno da dire, visto che oggi viviamo in un mondo molto estroverso in cui vengono esaltate la socievolezza, il chiasso e il divertimento".



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming