News Cinema

Jonah Hex, Josh Brolin sul flop del film: "Dovrei scusarmi con Megan Fox e John Malkovich"

Recentemente, Josh Brolin ha ricordato l'insuccesso di Jonah Hex, film nel quale recita accanto a Megan Fox e John Malkovich e ha sostenuto di doversi ancora scusare con loro per il flop al botteghino.

Jonah Hex, Josh Brolin sul flop del film: "Dovrei scusarmi con Megan Fox e John Malkovich"

A distanza di oltre un decennio dall'uscita di Jonah Hex, film d'azione diretto da Jimmy Hayward, qui al suo esordio alla regia, con protagonista Josh Brolin, nel ruolo di Jonah Hex, l'attore in un'intervista ha dichiarato di sentirsi dispiaciuto per il flop della pellicola al botteghino e di doversi probabilmente scusare con le sue co-star, Megan Fox John Malkovich.

Jonah Hex, Josh Brolin sente di dovere delle scuse a Megan Fox e John Malkovich per il flop del film

Jonah Hex è l'adattamento cinematografico dell'omonimo fumetto DC Comics: ambientato durante la Guerra Civile Americana, il film segue le vicende di Jonah Hex, al servizio dell'ufficiale Quentin Turnbull (John Malkovich). Quando Hex si rifiuta di eseguire un ordine, Turnbull dà fuoco alla sua casa e lo costringe a vedere morire sua moglie e suo figlio nell'incendio, per poi marchiargli il volto e lasciarlo lì a morire. Tuttavia, i nativi americani con la loro magia riportano in vita Jonha e gli offrono il dono di resuscitare i morti per un breve periodo, dandogli l'occasione di vendicarsi di Turnbull. 

In un'intervista, Josh Brolin ha ricordato l'insuccesso del film, la cui produzione si è presentata, sin dall'inizio, piuttosto complessa:

"Non ha avuto successo né dal punto di vista artistico, né economico. Sanno tutti come la penso su Jonah Hex. Non avevo delle buone sensazioni fin dall'inizio, mi piaceva l'entusiasmo di Jimmy Hayward [il regista], ma era inesperto e non trattava il genere come speravo."

Nel film, oltre ai già citati Malkovich Fox, c'erano anche Michael Fassbender Michael Shannon, tutti convinti da Brolin a prendere parte al film:

"Ho portato Megan, pensavo fosse perfetta per il ruolo. Poi c'era Fassbender, uno dei nostri migliori attori. E a Malkovich chiedemmo di farlo per un terzo del suo cachet. Lui disse di sì. Voglio dire, c****. Sono in debito con tutti loro. Le intenzioni c'erano tutte, ma il grosso errore è stato il regista, anche se non voglio dare tutta la colpa a lui. Sono state anche scelte sbagliate da parte mia."
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore Sezione TV
  • Giornalista pubblicista con la passione per il piccolo e grande schermo
Suggerisci una correzione per l'articolo