News Cinema

Io ti salverò: il film di Alfred Hitchcock torna al cinema in versione restaurata

28

Il thriller psicanalitico diretto nel 1945 dal Maestro del Brivido, interpretato da Gregory Peck e Ingrid Bergman, torna in sala grazie al progetto distributivo della Cineteca di Bologna, Il Cinema Ritrovato. Al cinema.

Io ti salverò: il film di Alfred Hitchcock torna al cinema in versione restaurata

Nel 1940 Alfred Hitchcock, che aveva lasciato l'Inghilterra per approdare a Hollywood, dirige Rebecca la prima moglie, il suo primo film americano.
Comincia così la seconda fase, la più nota e importante, della carriera di questo straordinario regista, tra i più grandi della storia del cinema, costellata di capolavori: uno di questi arriva nel 1945, si intitola Io ti salverò (Spellbound nella versione originale) ed è il film in cui la psicanalisi entra di prepotenza nel cinema di Hitch, invitata esplicitamente dallo stesso regista.
“Volevo solo girare il primo film di psicoanalisi”, disse Hitchcock. “Ho voluto rompere con il modo in cui il cinema presenta i sogni. Ho chiesto al produttore Selznick di assicurarsi la collaborazione di Salvador Dalí. L’unica ragione era la mia volontà di ottenere dei sogni visivi con tratti netti e chiari. Volevo Dalí per il segno della sua architettura, le ombre lunghe, le distanze che sembrano infinite, le linee che convergono nella prospettiva, i volti senza forma”.
Come protagonisti di Io ti salverò - che arriva il 4 dicembre nei cinema italiani nella sua versione restaurata in 4K la sala grazie al progetto distributivo della Cineteca di Bologna, Il Cinema Ritrovato. Al cinema - il regista volle Gregory Peck e soprattutto la divina Ingrid Bergman, per mettere in scena lo spettacolo di un’algida bionda persa in un amore che potrebbe esserle fatale.
Ecco cosa si nota giustamemte nel comunicato della Cineteca di Bologna che annuncia l'uscita del film:

In realtà, la Bergman algida non è mai, gli occhiali e i capelli che sfuggono allo chignon fanno anzi della dottoressa Petersen uno dei personaggi più sexy della sua carriera. Tra un passo e l’altro d’una psicanalisi illustrata come una favola, quali squarci formidabili sa aprirsi questa cinepresa: il povero Gregory Peck, che per antico trauma odia il bianco e le righe, s’inoltra nel candore d’un bagno piastrellato, e in un attimo comprendiamo “l’illimitato, criptico terrore che può emanare dagli oggetti” (ha scritto James Agee); poi, il ritorno del rimosso, in due sole inquadrature silenziate, è il più conciso e agghiacciante che potremo mai ricordare. Come ha scritto Paola Cristalli, “la lunga scena del sogno rivelatore è un’arruffata stravaganza, ma la singola languida fuga delle porte che si aprono una dopo l’altra ancora ci turba (molto di più, su uno schermo molto più grande) per la sua simbolica, erotica eleganza”.

Ecco di seguito il trailer e il poster della versione restaurata in 4K da Walt Disney Studios di Spellbound - Io ti salverò, presentata in prima mondiale a Cannes 2023 nella sezione Cannes Classics e al cinema dal 4 dicembre.


Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming