Schede di riferimento
News Cinema

Hellboy, David Harbour ha le sue idee sulle ragioni del flop

148

Il reboot firmato da Neil Marshall è andato in rosso ed è stato piuttosto criticato: Harbour ammette i problemi.

Hellboy, David Harbour ha le sue idee sulle ragioni del flop

Nonostante il budget accorto di 50 milioni di dollari, il reboot di Hellboy con David Harbour si è rivelato un flop considerevole: a parte le numerose critiche negative, ha incassato solo 40 milioni di dollari in tutto il mondo. Anche tenendo presente la sua collocazione, perché si tratta di un lungometraggio vietato ai minori, è un esito proprio sfavorevole, in un mondo in cui i due capitoli di Deadpool, altrettanto vietati, hanno portato a casa insieme oltre 780 milioni ciascuno! La coprotagonista Milla Jovovich aveva già protestato contro le critiche a Hellboy, ma ora è proprio Harbour a farsi sentire in un'intervista a Digital Spy. Questa volta però siamo di fronte a una recriminazione che allude a screzi in fase di produzione.

"Abbiamo fatto del nostro meglio, ma ci sono così tante voci in capitolo quando si fanno queste cose, e non sempre funziona tutto come dovrebbe. Ho fatto quel che potevo e ne vado fiero, ma in fin dei conti non ho il controllo su molti aspetti."

Alcune voci ci permettono di avere un'idea più esplicita delle stoccate velate di Harbour: pare che sul set i produttori Lawrence Gordon e Lloyd Levin siano stati spesso in conflitto con Neil Marshall, entrando a gamba tesa su alcune sue decisioni. In più, gli avrebbero anche imposto un cambio del direttore della fotografia, accettato dal regista a malincuore. L'atmosfera sarebbe stata un po' tesa, però Harbour ha anche un'altra idea sulle ragioni del flop.

"Il problema con i cinecomic oggi, per me, è che sono il risultato del potere della Marvel, ormai è un gusto riconoscibile, tipo il cioccolato. Tutti vogliono il cioccolato, e quelli fanno il cioccolato migliore. I film poi li giudichi paragonandoli sempre al cioccolato. [...] Mi piacerebbe un mondo in cui ci fossero altri gusti oltre al cioccolato. Se ti aspetti il cioccolato da Hellboy, non ti piace. Detto questo, il film ha i suoi problemi."



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming