Schede di riferimento
News Cinema

Bradley Cooper si sente un papà fortunato: "Se non fossi diventato padre, forse non sarei sopravvissuto"

3

Il grande amore di Bradley Cooper non è né una donna né il cinema. A dare grandissima gioia all'attore e regista è sua figlia Lea, avuta dall'ex compagna Irina Shayk nel 2017. Per la piccola il regista di Maestro darebbe la vita.

Bradley Cooper si sente un papà fortunato: "Se non fossi diventato padre, forse non sarei sopravvissuto"

Che dipenda o no dalle sue origini in parte italiane. Bradley Cooper ha molto il senso della famiglia. L'attore candidato all'Oscar per Maestro è, per esempio, molto affezionato alla sua mamma, che ha portato con sé alla cerimonia degli Academy Awards la prima volta che ha ottenuto la nomination alla statuetta dorata. Bradley ama tantissimo anche la figlia, nata nel 2017 dalla relazione con la splendida modella Irina Shayk, con cui è stato fidanzato dal 2015 al 2019. La piccola si chiama Lea ed è il tesoro più prezioso di suo papà.

Bradley Cooper papà innamorato della sua bambina

Durante una lunga chiacchierata su Maestro durante una puntata del podcast Armchair Expert with Dax Shepard, Bradley Cooper ha parlato di Lea dicendo: "Se non fossi diventato padre, non sono sicuro che sarei sopravvissuto". Sono parole forti, che ci rivelano quanto i soldi e la celebrità non facciano la felicità di un uomo. Poi Bradley ha continuato:

Avevo semplicemente bisogno di qualcuno che dicesse: "Adesso caliamo questa gigantesca ancora". Ho risposto: "E perché mai? Stiamo guadagnando velocità! Ho appena avuto un upgrade su questa barca e so bene da dove soffia il vento", e loro: "No, no, no, è in arrivo uno tsunami, hai bisogno di un'ancora, dobbiamo buttarla", e questo perché dal primo momento sarà questa cosa a comandare. Il tuo DNA ti dirà che c’è qualcuno che è più importante di te.

Bradley Cooper ha inoltre raccontato che, quando sua figlia è nata, non riusciva a capire perché altri genitori dicessero spesso: "Morirei in un secondo per mio figlio". Durante i primi mesi di vita della piccola, gli è capitato addirittura di pensare: "Non so neanche se voglio bene alla bimba, però è fico guardare questa 'cosa' prendere forma". Per fortuna l'attore ha cambiato idea poco dopo, ammettendo a se stesso di essere pazzo di Lea.
Sempre durante il podcast, Bradley Cooper ha parlato delle sue dipendenze da alcool e droga, rivelando di sentirsi davvero fortunato perché sono quasi 20 anni che non beve più e non assume sostanze stupefacenti.

Tornando a Lea, Cooper ha inoltre dichiarato che essere padre lo ha spinto a diventare la miglior versione di sé stesso perché desiderava "recare danno il meno possibile" a sua figlia.

Ecco un video di Bradley Cooper e Lea a un'anteprima che abbiamo trovato sulla pagina INstagram dell'attore. Anche le foto dell'articolo arrivano da là.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo