News Cinema

Barbie, I'm Just Ken è nata da 'una battuta': Mark Ronson svela le origini della ballata di Ryan Gosling

Sapete com'è nato I'm Just Ken, brano virale che Ryan Gosling interpreta in Barbie di Greta Gerwig? Mark Ronson, che ha scritto e prodotto la ballata, lo ha svelato al Tonight Show di Jimmy Fallon!

Barbie, I'm Just Ken è nata da 'una battuta': Mark Ronson svela le origini della ballata di Ryan Gosling

Barbie di Greta Gerwig è in corsa agli Oscar 2024 con otto nomination. Tra queste, c'è quella per la categoria Miglior Canzone Originale, in cui è presente con ben due brani. Il primo è What Was I Made For? di Billie Eilish. Il secondo, ormai iconico, è I'm Just Ken, struggente ballata interpretata da Ryan Gosling. La canzone, complice la travolgente interpretazione dell'attore canadese, ha riscosso un successo monumentale, ma vi siete mai chiesti quali siano le sue origini? A svelarlo ci ha pensato Mark Ronson.

Il produttore e compositore ha raccontato al Tonight Show di Jimmy Fallon quando e come gli è arrivato il lampo di genio che ha portato alla genesi di I'm Just Ken. Una canzone per Ken, dapprima, non era prevista nella sceneggiatura. L'idea di un brano da far cantare al protagonista maschile, ha ammesso Ronson, gli è venuta mentre si trovava in giro.

Non sapevo nulla, davvero [sul film Barbie, ndr]. Sai, ci è stato chiesto di scrivere due canzoni e io ho scritto 'Dance the Night'. Quella è diventata "la" traccia. Quello è il pezzo forte. Quindi, ero davvero ispirato. Ho pensato: 'Greta Gerwig è davvero fantastica. Adoro la sceneggiatura'. E così abbiamo scritto 'Ken'.

La prima ispirazione è arrivata proprio dal personaggio di Gosling, che ha profondamente colpito l'autore. "Ryan Gosling è semplicemente incredibile nel film. È così ridicolo ma, tuttavia, senti tutto il suo dolore, lo percepisci".

"Di solito non scrivo testi - ha continuato - Di solito invento la musica. Stavo camminando per strada e in testa avevo solo quella battuta. Tipo: 'I'm just Ken, anywhere else I'd be a ten.' Ho solo pensato: 'questo ragazzo è così attraente, ma non riesce a ottenere ciò di cui ha bisogno nella vita, che è l'amore di questa donna'. Quindi mi è venuta in mente quella battuta, sono andato al piano e ho pensato alcuni accordi. Poi Andrew [Wyatt, ndr], il mio compagno di songwriting, è venuto da me e abbiamo scritto il resto della canzone".

Il film con Margot Robbie nei panni della celebre bambola Mattel ha fatto molto parlare di sé, nel bene e nel male. Quel che è certo è che, tra le ragioni del suo enorme successo, c'è anche I'm Just Ken. Il brano ha guadagnato più di 100 milioni di stream globali, è stato nominato per un Golden Globe e un Grammy Award e ha portato a casa il Critics Choice Award. Chissà se Mark Ronson e Andrew Wyatt si aspettavano di aver dato vita ad un vero e proprio tormentone!



I fans si sono chiesti a lungo se, durante la notte degli Oscar, Gosling salirà sul palco del Dolby Theatre di Hollywood per cimentarsi in una performance canora. Magari, perché no, sfoggiando la pelliccia di visone di Ken. La star, candidata anche nella categoria Miglior Attore non Protagonista, ha dapprima confuso le acque con una 'non risposta'.

È vero, di recente Variety ha confermato che l'attore si esibirà durante la 96esima edizione degli Academy Awards. Peccato che, per ora, non sia arrivata alcuna conferma in proposito da parte dei vertici dell'organizzazione. Dunque tutto è ancora in gioco e sembra proprio che dovremo attendere ansiosamente la cerimonia più prestigiosa del mondo del cinema. E sperare di vedere (e ascoltare) ancora una volta Ken/Gosling esprimere i suoi più intimi tormenti e pensieri in forma di musica.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming