News Cinema

Aquaman e il Regno Perduto, Jason Momoa svela se tornerà nel ruolo di Arthur Curry

In attesa del nuovo capitolo su Arthur Curry, Aquaman e il Regno Perduto, Jason Momoa svela se lo rivedremo di nuovo nel ruolo del supereroe.

Aquaman e il Regno Perduto, Jason Momoa svela se tornerà nel ruolo di Arthur Curry

Jason Momoa tornerà a interpretare Arthur Curry nel prossimo capitolo dedicato al supereroe della DC, intitolato Aquaman e il Regno Perduto, in uscita il 20 dicembre in Italia. Nel nuovo film dedicato al suo personaggio e diretto da James WanMomoa dovrà affrontare la minaccia di Black Manta e del suo Tridente nero, destreggiandosi tra i suoi doveri di Re di Atlantide e quelli di padre. Ma, nel rinnovato DCU di James Gunn Peter Safran ci sarà ancora spazio per Jason Momoa e il suo Arthur/Aquaman?

Aquaman e il Regno Perduto, Jason Momoa svela se tornerà in altri film del DCU

Con la nomina di Gunn Safran a CEO dei DC Studios, l'intero universo DC è stato demolito e subirà un decisivo cambiamento: le ultime pellicole che non vedono la firma del regista di Guardiani della Galassia nella loro realizzaione sono state The Flash, con Ezra Miller, a lungo rimandato, Blue Beetle e, infine, Aquaman e il Regno Perduto, già previsto nelle sale per il 2022, ma poi rimandato a data da destinarsi più e più volte. 

Ora che, finalmente, la data d'uscita è certa e sono stati rivelati importanti dettagli su trama e diffusi i trailer del sequel, a Jason Momoa è stato chiesto se ritornerà nel ruolo di Arthur Curry per altri film dedicati al personaggio. A Entertainment Tonight, l'attore ha risposto con molta franchezza che è probabile che il suo tempo nei panni di Aquaman è oramai giunto al termine:

"Non voglio necessariamente che sia la fine... ma, non penso che ci sia davvero una scelta. [...] La verità è che, se il pubblico lo ama, allora c'è una possibilità, ma in questo momento dico che il futuro 'non sembra molto bello. Adoro questo personaggio e vorrei interpretarlo per molto tempo. So dove vorrei portarlo e so che anche nei prossimi 10 circa ci saranno molte cose interessanti che si potranno fare. E mi piace questo ruolo e questo mondo. Quindi, voglio dire, dipende solo dal fatto che la gente lo ami. 

Nella visione di James Gunn Peter Safran un terzo film sul supereroe acquatico era previsto, ma è anche probabile che potrebbe non essere mai realizzato o, come hanno pensato in molti, Aquaman potrebbe confluire nella lunga lista di progetti classificati come Elseworld, in cui è presente anche il The Batman II di Matt Reeves. Momoa ha interpretato per la prima volta Aquaman in Justice League, nel 2017, per poi avere il suo stand alone nel 2018 e si è detto felice di tornare se Gunn e Safran lo volessero:

"Se c'è un posto per me nel loro mondo, mi piacerebbe farne parte. Questa è casa mia. Warner Bros. e DC sono la mia casa. Quindi, questo è tutto ciò che dirò"


Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore Sezione TV
  • Giornalista pubblicista con la passione per il piccolo e grande schermo
Suggerisci una correzione per l'articolo