News Cinema

Agenzia Riccardo Finzi, il Renato Pozzetto giallo dal papà di Kriminal, Satanik e Alan Ford

Agenzia Riccardo Finzi praticamente detective con Renato Pozzetto è una commedia gialla tratta dai romanzi di Luciano Secchi alias Max Bunker.

Agenzia Riccardo Finzi, il Renato Pozzetto giallo dal papà di Kriminal, Satanik e Alan Ford

Agenzia Riccardo Finzi, praticamente detective (1979) è una commedia gialla interpretata da Renato Pozzetto, più atipica di quel che sembra nella filmografia dell'attore, in quel periodo davvero sulla cresta dell'onda. Nonostante il tono comico sia infatti garantito dalla regia di Bruno Corbucci e dalla sceneggiatura dello stesso Corbucci con Mario Amendola, il film rimane nella narrazione di fondo un tipico "whodunit" con delitto, un giallo completo di svelamento finale del colpevole. Uscita nel Natale 1979, un'operazione di questo tipo doveva inevitabilmente intercettare il pubblico di Pozzetto, ma la frequentazione dell'attore di un genere leggermente diverso doveva avere spiazzato qualcuno, tanto che la Titanus cercò tre anni dopo di rivendere il film come puramente comico, con un generico titolo di "Elamadoona!!!", ipotizzando nel manifesto che Lory Del Santo, vittima iniziale della storia, fosse onnipresente nel film accanto a Pozzetto.
Nella realtà questo Riccardo Finzi, per quanto detective volenteroso, diplomato per corrispondenza e appena arrivato a Milano, indaga sul serio per quel che può, coadiuvato dall'appuntato in pensione Giuseppe "Ciammarica" Marchini, portato sullo schermo da Enzo Cannavale. Pozzetto a parte, non bisogna dimenticare che Cannavale in questo periodo era un caratterista estremamente gettonato dal cinema di cassetta nostrano: presenza frequente nella commedia erotica tra gli anni Settanta e i primi Ottanta (spesso in coppia con Bombolo), era anche nella serie di Piedone con Bud Spencer, già quindi "assitente" di un protagonista che indaga. Rimane un dubbio: da dove arrivava questa strana idea di un giallo? E' l'adattamento di un romanzo!

Riccardo Finzi, Renato Pozzetto e Luciano Secchi alias Max Bunker

Chiunque segua i fumetti, specialmente quelli nostrani, dovrebbe conoscere Max Bunker, nome d'arte di quello sceneggiatore Luciano Secchi che insieme al disegnatore Roberto Raviola (in arte Magnus) negli anni Sessanta rivoluzionò il nostro panorama fumettistico, prima con fumetti più neri del già nero Diabolik, cioè Kriminal (1964) e Satanik (1964), poi con l'esplosione del grottesco e satirico Alan Ford (1969). Ancora attivo all'Editoriale Corno, Secchi aveva coltivato la passione per la scrittura pura e semplice con vari racconti apparsi sul mensile-contenitore Eureka da lui diretto, finché nel 1978 pubblicò "Agenzia Investigativa", il primo romanzo dedicato al personaggio di Riccardo Finzi. La serie sarebbe poi proseguita, senza regolarità perché non attività primaria dell'autore di fumetti, fino al (finora) ultimo edito nel 2005, "Jackpot". Che Milano fosse il teatro prediletto dei racconti era prevedibile, per il legame del suo autore con la città, tutto sommato viva sottotraccia anche nella "New York" così italiana di Alan Ford.
Il film di Bruno Corbucci è dunque una rilettura del primo romanzo, concepita al volo forse per sfruttare una promozione contemporanea in edicola: Secchi risulta solo "collaboratore alla sceneggiatura", persino qualcosa di più di quello che fece nel caso dei film Kriminal (1966), Il marchio di Kriminal (1967) e Satanik (1968), dove si era limitato a concedere i diritti delle sue creature, concedendosi un paio di comparsate. Secchi si è tenenuto ai margini del mondo del cinema, frequentato direttamente addirittura da regista solo nel 1982. In quell'anno infatti uscì il desaparecido Delitti, amore e gelosia, firmato col nome d'arte di Max Bunker, interpretato da Saverio Marconi e Fiorenza Marchegiani.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming