News Serie TV

The Crown 5: Ci sarà anche Dodi Al-Fayed, ecco chi lo interpreterà

41

L'attore Khalid Abdalla è stato scelto per il ruolo dell'ultimo fidanzato di Lady Diana nella prossima stagione del drama biografico di Netflix.

The Crown 5: Ci sarà anche Dodi Al-Fayed, ecco chi lo interpreterà

Dal set della quinta stagione di The Crown - fresca di ben 11 Emmy Awards conquistati domenica scorsa - arriva un'interessante anticipazione che ci dà qualche informazione in più anche sull'arco temporale che copriranno i prossimi episodi della serie di successo di Netflix. Come riportato da Variety, l'attore britannico di origine egiziana Khalid Abdalla (a sinistra nella foto in alto), visto nel film Il cacciatore di aquiloni e nella serie Hanna, interpreterà l'imprenditore Dodi Al-Fayed, l'ultimo interesse amoroso della principessa Diana (che, lo ricordiamo, a partire dalla stagione 5 avrà il volto di Elizabeth Debicki). Come sappiamo, la loro relazione finì tragicamente quando entrambi persero la vita il 31 agosto 1997 in un incidente d'auto a Parigi, mentre percorrevano in auto la galleria del Pont de l'Alma.

The Crown 5 coprirà anche la morte di Diana?

Il casting di Abdalla - a cui si è aggiunto anche quello di Salim Daw, scelto per interpretare il padre di Dodi, il miliardario ed ex proprietario di Harrods Mohamed Al-Fayed - ci fa capire che la stagione 5 di The Crown potrebbe coprire un arco temporale molto vasto, gli interi anni '90. I nuovi episodi racconteranno gli anni più turbolenti del matrimonio tra Carlo e Diana, il loro divorzio, la controversa intervista rilasciata da Diana alla BBC - quella durante la quale disse che c'erano "tre persone" nel suo matrimonio riferendosi all'allora amante di Carlo, Camilla Parker-Bowles - arrivando fino alla morte della stessa principessa.

Leggi anche The Crown 5: Ecco Elizabeth Debicki e Dominic West nei panni della principessa Diana e del principe Carlo

La quinta stagione di The Crown includerà sicuramente anche il 1992, chiamato "annus horribilis" della regina, visto che in quell'anno tre dei suoi quattro figli si separarano dai loro partner e un incredibile incendio colpì il castello di Windsor. I produttori di The Crown, però, non hanno confermato che anche l'incidente che è costato la vita a Diana e Dodi - le cui circostanze non sono mai state effettivamente chiarite - sarà rappresentato sullo schermo. Come è nello stile della serie, gli sceneggiatori potrebbero essersi concentrati piuttosto sugli eventi che hanno preceduto o seguito la tragedia. Dopo la morte di Diana e le feroci critiche alla Regina Elisabetta II per come aveva gestito il lutto, la Corona inglese attraversò uno dei suoi momenti più bui. Non sappiamo se questi eventi, che si collocano alla fine degli anni '90, troveranno spazio nella stagione 5 di The Crown o piuttosto nella sesta e ultima stagione, già confermata da Netflix.

The Crown 5: Il nuovo cast

Come è noto, nella quinta stagione il cast verrà nuovamente rinnovato. Oltre ad Elizabeth Debicki subentrata ad Emma Corrin nel ruolo di Diana, vedremo Imelda Staunton nei panni della regina Elisabetta II (che arriva dopo le splendide interpretazioni di Claire Foy e Olivia Colman) e Dominic West in quelli del Principe Carlo interpretato finora da Josh O'Connor. Jonathan Pryce, inoltre, erediterà da Matt Smith e Tobias Menzies il ruolo del Principe Filippo, mentre Lesley Manville raccoglierà il testimone da Vanessa Kirby ed Helena Bonham Carter per la parte della Principessa Margaret. Jonny Lee Miller, infine, interpreterà John Major, primo ministro e leader del partito conservatore del Regno Unito dal 1990 al 1997.

Le riprese dei nuovi episodi sono attualmente in corso in Gran Bretagna, con un debutto su Netflix previsto per il 2022.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo