Alan J. Pakula biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Alan J. Pakula


NASCE A: NEW YORK (New York) Stati Uniti
NASCE IL: 07/04/1928

MUORE A: MELVILLE (New York) Stati Uniti
MUORE IL: 19/11/1998
Regista. Figlio di ex poliziotto ebreo polacco (che decide di emigrare negli Stati Uniti per dedicarsi all'attività di pubblicitario), si laurea in drammaturgia all'Università di Yale. Dopo aver convinto il padre (che avrebbe voluto lasciare a lui l'azienda di famiglia) comincia la carriera alla 'Warner Brothers Cartoons', dove ricopr la carica di assistente del Direttore Generale. Nel 1950 passa alla 'Mgm', dove lavora come aiuto produttore. Passato in seguito alla 'Paramount' produce alcuni film di Robert Mulligan, fra cui 'Prigioniero della paura' (1957), 'Il buio oltre la siepe' (1962), 'Lo strano mondo di Daisy Dover' e 'La notte dell'agguato' (1968). Debutta dietro la macchina da presa nel 1969 con 'Pookie', interpretato da Liza Minelli. E' tuttavia, la sua seconda regia, 'Una squillo per l'ispettore Klute' (del 1970, con Donald Sutherland e Jane Fonda), a procurargli la fama. Fra gli altri suoi film, 'Tutti gli uomini del presidente' (1976) e 'Il rapporto Pelican' (1994).Sposato due volte con l'attrice Hope Lange (sposata per la prima volta nel 1963 ed una seconda nel 1986, dopo il matrimonio con la scrittrice Hannah Cohn Boorstin) gira il suo ultimo film nel 1997, 'L'ombra del diavolo'. muore in un incidente stradale. Il regista viene colpito alla testa da un oggetto di metallo che frantuma il parabrezza della sua automobile sulla Long Island Expressway, l'autostrada che collega New York a Long Island.
Filmografia
L'ombra del diavolo (THE DEVIL'S OWN)
  • ANNO: 1997
  • Regista
Il rapporto Pelican (The Pelican Brief)
  • ANNO: 1993
  • Regista
Giochi d'adulti (Consenting Adults)
  • ANNO: 1992
  • Regista
Presunto innocente (Presumed innocent)
  • ANNO: 1990
  • Regista
Lascia un Commento