News Cinema

Tolo Tolo e il "Il nero di WhatsApp": l'avete notato?

367

Nel suo nuovo film, Checco Zalone cita uno dei grandi tormentoni degli ultimi anni sul più utilizzato degli instant messenger.

Tolo Tolo e il "Il nero di WhatsApp": l'avete notato?

Chi di voi ha già visto Tolo Tolo (e siete in tanti) forse se n'è accorto e si sarà fatto due risate prima di uscire dal cinema.
Parliamo del finale del film, o meglio, del video musicale presente alla fine del film (slegato dalla trama) intitolato "La Cicogna strabica", "un delirio musical con animazioni" - come lo ha definito il nostro Domenico Misciagna - in cui Checco Zalone spiega ai bambini africani come mai non siano nati in una parte più fortunata del mondo: la colpa è di una "Cicogna strabica" e di facili costumi, che invece di dirigersi da altre parti, ha sganciato il suo carico di neonati in Africa.
Ebbene, i più smaliziati tra voi, assidui utilizzatori di WhatsApp, avranno sicuramente notato una presenza famigliare nel video, il cosiddetto "nero di Whatsapp".
In mille salse diverse, le immagini, le gif animate e i meme con questo signore di colore, particolarmente dotato, sono state per parecchio tempo uno dei contenuti più scambiati sul più popolare degli instant messenger. Oltre alle considerevoli dimensioni delle "parti basse", il signore in questione è inconfondibile grazie al cappello a scacchi, alla canottiera verde e all'asciugamano sempre appoggiato sulle spalle, tanto che negli ultimi tempi è diventato fonte d'ispirazione di molti cosplayer.

Un cappello a scacchi, una canottiera verde e un asciugamano sulle spalle, proprio come il "cicogno nero" del video che potete guardare (o riguardare) qui sotto, direttamente dal canale ufficiale youtube di Checco Zalone:

Ora, se siete finiti per caso su questo articolo, vittime del maledetto/benedetto Google e della nostra bravura nell'applicare il SEO, ma in realtà cercavate informazioni più serie su Tolo Tolo, possiamo benissimo aggiornarvi sugli ultimi incassi ufficiali del film di Checco Zalone: nella giornata di giovedì 9 gennaio, il film ha incassato altri 558.643 euro, raggiungendo un totale di 36.454.794 euro, secondo i dati forniti da Cinetel, a un passo dal record de Il Re Leone, come miglior incasso al boxoffice italiano degli ultimi 12 mesi.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming