News Cinema

The Kissing Booth, anche Joey King risponde ai commenti di Jacob Elordi

3

Dopo Taylor Zakhar Perez, anche Joey King esprime rammarico per i commenti di Jacob Elordi sul lavoro svolto in The Kissing Booth.

The Kissing Booth, anche Joey King risponde ai commenti di Jacob Elordi

Anche Joey King ha risposto alle critiche avanzate da Jacob Elordi nei confronti della trilogia di The Kissing Booth. Distribuita in streaming su Netflix a partire dal 2018 e tratta dagli omonimi romanzi di Beth Reekles, la trilogia romantica ha raccontato la storia d’amore tra due liceali, Elle e Noah, interpretati rispettivamente da Joey King e Jacob Elordi. Entrambi, del resto, devono la loro prima, forte popolarità ai tre film di The Kissing Booth. Oggi la loro carriera prosegue indisturbata, con Elordi che ha dato prova del suo talento in Euphoria e in Priscilla dove ha interpretato Elvis Presley. Eppure l’attore, ragionando a mente fredda, ha ammesso di non essere soddisfatto di The Kissing Booth e che avrebbe preferito non prendere parte a quei film. Joey King, però, non è dello stesso avviso.

The Kissing Booth, anche Joey King difende la trilogia romantica dalle critiche di Jacob Elordi

Quando Jacob Elordi ha rilasciato la sua intervista a GQ, ha ammesso che in principio non avrebbe voluto realizzare la trilogia di The Kissing Booth, definendo quei film “ridicoli” e “non universali”. Ancor prima di Joey King, Taylor Zakhar Perez (che si è unito al cast del secondo film) ha espresso il suo dispiacere in merito ai commenti del collega: “Ho pensato che fosse un peccato perché, per quanto ne so, tutti gli altri hanno avuto un’esperienza così piacevole”. Anche Joey King ha seguito l’esempio di Taylor Zakhar Perez. Durante la sfilata di Balenciaga a Los Angeles, ha affrontato l’argomento ai microfoni di Variety:

Penso che sia un peccato che qualcuno la veda in questo modo. Mi sono divertita moltissimo a realizzare quei film, a prescindere da qualunque cosa dicessero gli altri.

Diretto e co-scritto da Vince Marcello, The Kissing Booth ha accompagnato il pubblico di Netflix con un’avventura sentimentale teen anche durante la pandemia, come sottolineato da Taylor Zakhar Perez che ha ritenuto prezioso il supporto spensierato dato da quei film in un periodo così complicato. Alla base della trama vi è infatti la storia d’amore tra due adolescenti, Noah ed Elle, messa in crisi dall’arrivo di Marco nel secondo film. In merito ad una possibile espansione del franchise, Joey King ha raccontato a Variety che le piacerebbe scoprire cos’è accaduto ai personaggi con un lungo salto temporale:

Se ci fosse un quarto film, mi piacerebbe che riprendesse con Elle e il suo gruppo ormai sulla cinquantina o qualcosa di simile, soltanto per tornare nelle loro vite e vedere a che punto sono arrivati.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming