News Cinema

Star Wars, Adam Driver: "Ho ucciso Han Solo e me lo ricordano ogni giorno!"

Adam Driver in un'intervista ha ricordato il suo rapporto con la saga di Star Wars, dove ha interpretato Kylo Ren e ha dovuto appunto uccidere Han Solo. Un passo non semplice... e non c'è verso di dimenticarlo.

Star Wars, Adam Driver: "Ho ucciso Han Solo e me lo ricordano ogni giorno!"

La scena in cui Kylo Ren uccide Han Solo in Star Wars - Il risveglio della Forza è diventata celebre, non necessariamente per buoni motivi. Comunque la pensiate, per Adam Driver è stato difficile non solo recitare in quella sequenza, ma anche in generale accettare di far parte di una saga così celebre e naturalmente amata da lui stesso. Come ha raccontato in un'intervista a Max, quei minuti lo tormenteranno per il resto della sua carriera, molto duttile: Adam è il protagonista del Ferrari di Michael Mann, dal 14 dicembre in sala.

Adam Driver sulla morte di Han Solo: "È stato molto emozionante girare con Harrison"

Personalmente crediamo che la morte di Han Solo alias Harrison Ford in Star Wars - Il risveglio della Forza (2015) sia stato uno dei momenti più goffi della nuova trilogia di Star Wars: non foss'altro perché, come ha poi notato Mark Hamill, si svolge lontano dai compagni storici di Han, Luke e Leia, sotto gli occhi sproporzionalmente atterriti di personaggi nuovi, che lo conoscono da pochi giorni. E avviene per mano di un personaggio che ci viene presentato come importante per Han, ma che non avevamo mai visto prima di questo film, ignorandone del tutto l'esistenza. Insomma, non una grande idea per dire addìo a un'icona come Han Solo, però queste sono considerazioni da appassionato o da critico. Quella scena è stata vissuta in modo molto diverso da chi l'ha recitata. Adam Driver, due volte candidato all'Oscar, commenta:

C'è chi mi ricorda quella scena ogni giorno. Ok, magari non ogni giorno, prima magari succedeva più spesso, ora di solito è una volta al mese. [...] Naturalmente la colonna sonora di John Williams non ci accompagnava sul set in quel momento, ma fu molto emozionante girarla con Harrison. Harrison fu molto generoso, contemplativo, e quello è stato per me un momento bellissimo, anche se giravamo la sua morte. [...]
Ho preso l'impegno molto sul serio, ci ho pensato un sacco, sono stato molto indeciso. Mi rendevo conto che era una grande opportunità. E non volevo recitarci e poi rovinare tutto. Un sacco di gente l'avrebbe visto, io stesso ero un fan di quei film. [...] Sono andato alla proiezione senza averlo mai visto prima. Sapevo che stava arrivando la scena in cui uccidevo Han Solo, la gente in sala era già in iperventilazione da quando sono partiti i titoli, mi stava venendo da vomitare!
Leggi anche Star Wars, Mark Hamill: "Han Solo non doveva morire così!"
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming