Schede di riferimento
News Cinema

Per Michael J. Fox essere attori famosi è più facile oggi che negli anni '80: "Noi eravamo diversi, ci facevamo il culo"

16

Michael J. Fox ha dichiarato che al giorno d'oggi per un attore basta davvero poco per diventare una celebrità. Quando è successo a lui, e cioè negli anni '80, bisognava studiare e soprattutto avere talento.

Per Michael J. Fox essere attori famosi è più facile oggi che negli anni '80:  "Noi eravamo diversi, ci facevamo il culo"

Michael J. Fox purtroppo ha dovuto smettere di recitare e, anche se non esclude un ritorno, ammesso che gli presentino una buona sceneggiatura e si senta in forze, sa bene che il mondo dell'intrattenimento, e in particolare del cinema, è cambiato. O meglio, ad essere cambiato è il parterre di attori su cui Hollywood investe. Secondo il Marty McFly di Ritorno al futuro, oggi è più facile fare gli attori, nel senso che non bisogna essere dei mostri di bravura per capitanare il cast di un film o di una serie.

Negli anni '80 essere bravi attori era molto più difficile

In un'intervista rilasciata a People, Michael J. Fox ha spiegato che, quando ha cominciato a recitare, agli attori si chiedeva molto, e ciò significava studiare alacremente:

C'è un'espressione a cui ho fatto riferimento quando mi hanno consegnato un Oscar onorario. Il giorno prima, parlando del riconoscimento e della fama, mi hanno detto: "Tu sei una celebrità degli anni '80". Ho pensato: Wow, che fico! Una celebrità degli anni '80. Il fatto è che eravamo diversi. Eravamo più tosti. Non avevamo i social media e tutta quella robaccia. Eravamo semplicemente famosi, abbandonati alle nostre risorse. È  stato un tempo meraviglioso.

Quando il giornalista di People ha domandato a Michael J. Fox se essere famosi negli anni '80 fosse più difficile rispetto ad oggi, l'attore ha risposto:

Dovevi avere talento, era un bell'aiuto. Ci facevamo il culo, eravamo stremati, guardavamo gli altri attori e con loro ci piaceva parlare del nostro mestiere. Ora invece siamo circondati persone che ti dicono: "Di chi è il tuo golf? Di che marca è il golf che indossi? E com'era quel passo di danza?".

Come dicevamo in apertura, è un po’ che Michael J. Fox non recita, per l'esattezza dal 2020, anno in cui ha partecipato alla serie tv The Good Fight. All'epoca l’attore aveva detto di aver incontrato grandi difficoltà ad imparare le battute del suo personaggio. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo