News Cinema

Locarno Film Festival 2024: presentato il programma e l'Excellence Award a Mélanie Laurent e Guillaume Canet

La 77esima edizione del Locarno Film Festival è stata presentata a Zurigo alla presenza del direttore artistico Giona A. Nazzaro e la nuova presidente Maja Hoffmann. La selezione ufficiale, ma anche un nuovo duplice premio sono stati annunciati.

Locarno Film Festival 2024: presentato il programma e l'Excellence Award a Mélanie Laurent e Guillaume Canet

È stata presentata a Zurigo oggi la selezione ufficiale della 77esima edizione del Locarno Film Festival, a partire dai 17 film del Concorso internazionale e dalla competizione di Cineasti del prsente, oltre alle altre sezioni non competitive. Inoltre è stato anticipato il menù della prestigiosa Piazza Grande, che sarà aperta, il prossimo 7 agosto, dal nuovo film dell'italiano Gianluca Jodice, Le deluge, con protagoniste due star francesi, Mélanie Laurent e Guillaume Canet, che riceveranno quest’anno l’Excellence Award Davide Campari, conferito a personalità che con il loro contributo hanno segnato il cinema contemporaneo.

Nel Concorso internazionale saranno proiettati 17 film provenienti da tutto il mondo e presentati in prima mondiale, che si contenderanno il Pardo d’Oro. Una selezione del panorama cinematografico contemporaneo, fra autori affermati e talenti emergenti, forme classiche e sperimentali. Fra i film in lizza due italiani, Luce di Silvia Luzi e Luca Bellino, con Marianna Fontana, e Sulla terra leggeri di Sara Fgaier, già assistente di Pietro Marcello, con Sara Serraiocco e Andrea Renzi. Presentati anche i nuovi film di Christoph Hochhäusler, Ben Rivers, Hong Sangsoo, WANG Bing, Ala Eddine Slim.

In Cineasti del presente, dedicato agli autori del presente e al cinema di domani, 15 film, opere prime o seconde, tutte in prima mondiale. Spazio anche all'italiano Real di Adele Tulli, a Invention di Courtney Stephens, Fario di Lucie Prost, Foul Evil Deeds di Richard Hunter e altri. Marco Tullio Giordana presenterà Fuori concorso La vita accanto, con Sonia Bergamasco, Paolo Pierobon e Valentina Bellè (in sala poi il 22 agosto per 01 distribution). Sezione definita "non competitiva che funge da laboratorio di contaminazione fra tutti i generi immaginabili e le diverse forme di narrazione", in Fuori concorso verranno presentati 11 film, tra cui Eight Postcards from Utopia di Radu Jude e Christian Ferencz-Flatz, La prodigiosa trasformazione della classe operaia in stranieri dello svizzero Samir, Ma famille chérie di Isild Le Besco, Dragon Dilatation di Bertrand Mandico.

Per quanto riguarda la Piazza Grande, il cinema all’aperto di Locarno che ospita ogni sera fino a 8’000 persone, ci saranno in programma 18 film, incluse 6 prime mondiali. Oltre al citato Le deluge di Jodice, segnaliamo anche Le procès du chien di Laetitia Dosch, Sauvages di Claude Barras e (soprattutto) The Seed of the Sacred Fig di Mohammad Rasoulof, apprezzati a Cannes, oltre a Timestalker di Alice Lowe, il nepalese Shambala di Min Bahadur Bham, Rita, esordio alla regia di Paz Vega, Mexico 86 di César Díaz, con protagonista Bérénice Béjo.

Così ha commentato la selezione Giona A. Nazzaro, Direttore artistico del Locarno Film Festival: "Per Locarno77 guardiamo con grande soddisfazione e attesa a una selezione ufficiale che siamo convinti rappresenti il meglio del cinema contemporaneo. Con questo programma abbiamo tenuto a valorizzare soprattutto opere che, oltre ad ampliare le possibilità della settima arte, cercano di innescare in modo consapevole la scintilla di un confronto più significativo con il pubblico. È così che il Festival può continuare a offrirsi come piattaforma per un dialogo veramente intersezionale. Accanto ai grandi nomi già affermati, la selezione propone quelli di nuovi registi che, grazie ai loro film, riteniamo destinati a giocare un ruolo importante nel futuro. Siamo anche particolarmente orgogliosi del titolo di apertura Le Déluge, opera seconda di Gianluca Jodice che ricostruisce i giorni finali della vita di Maria Antonietta e Luigi XVI. Un film arricchito dalle interpretazioni strepitose di Mélanie Laurent e Guillaume Canet, due magnifiche star che omaggeremo con l'ambito Excellence Award Davide Campari", 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV