News Cinema

Horizon: il nuovo western di Kevin Costner sarà diviso in quattro parti

Horizon, che è il film che segna il ritorno alla regia di Kevin Costner, di nuovo alle prese con il western, sarà suddiviso in quattro lunghi "episodi". Sembra anche che le donne avranno un ruolo fondamentale nell'economia del racconto.

Horizon: il nuovo western di Kevin Costner sarà diviso in quattro parti

Ricordate Horizon, il nuovo film di Kevin Costner? Il western che sarà in lavorazione a partire dal mese di agosto? Ebbene, sembra che il regista sia intenzionato a dividerlo in quattro parti, o meglio quattro film. Lo ha dichiarato lui stesso durante un'intervista a Variety, aggiungendo che al momento sta cercando gli interpreti, che sono addirittura 170.

Horizon: cosa sappiamo del film

Horizon segna dunque il ritorno di Kevin Costner dietro alla macchina da presa a 19 anni da Terra di confine -Open Range, un altro western. L'attore, del resto, ama questo genere cinematografico più di ogni altro, e infatti ci ha deliziato, come interprete, in quattro stagioni della serie tv Yellowstone, in cui è John Dutton.

Horizon è un progetto a cui Costner pensa da tanti anni e di cui sarà anche produttore. La vicenda coprirà un periodo di 15 anni, a cavallo della Guerra civile, nel momento di massima espansione e colonizzazione del West. Parlando del film, sempre nell'intervista a Variety, Kevin ci ha tenuto a dire che le donne avranno un ruolo fondamentale nella storia:

E’ una storia bellissima, una storia dura. Coinvolge tantissime donne, a dire la verità. Ci sono anche tanti uomini, ma le donne sono davvero forti in Horizon e cercano di cavarsela, giorno dopo giorno, in un mondo incredibilmente difficile. Venivano spesso trascinate in questi posti perché era dove gli uomini volevano andare. Non avevano chiesto loro di trasferirsi in territori inospitali e pericolosi, e all'epoca la vita non era facile. Ho voluto insistere sul fatto che non era facile per loro e sottolineare la vulnerabilità umana in generale.

Horizon si fa in quattro

A proposito dei quattro film che comporranno Horizon, Variety ha chiesto a Kevin Costner se andranno in televisione o se invece saranno destinati alla sala cinematografica. L'attore e regista ha risposto che il progetto è stato venduto come film tv evento e che tutto sommato a lui importa poco di cosa faranno la New Line Cinema e la Warner Bros., anche perché il gusto della gente cambia molto rapidamente e sicuramente non è lui la persona adatta a captare l'evoluzione delle preferenze degli spettatori. Poi Kevin ha aggiunto’:

Sono felice perché a un certo punto in tv - e il pubblico più ampio è senza dubbio quello televisivo - il film andrà in onda nel modo in cui l'ho concepito, dopodiché verrà diviso magari in episodi lunghi un'ora o 42 minuti a seconda delle esigenze. Ma il pubblico lo vedrà prima in quattro parti di due ore e quarantacinque minuti. E poi, ogni tre mesi, uscirà un episodio.

Insomma, sembra che sul piccolo schermo avremo diverse possibilità: preparare popcorn e bibite e spaparanzarci sul divano per quasi tre ore, oppure considerare Horizon come una lunga miniserie che però non potremo vedere tutta insieme.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo