Schede di riferimento
News Cinema

Dwayne Johnson ritorna dove rubava snack da ragazzo: li compra tutti e offre la spesa ai presenti

11682

A 14 anni Dwayne Johnson era povero ed era costretto a rubare uno snack al giorno. Oggi è tornato nello stesso negozio per "rimettere a posto le cose".

Dwayne Johnson ritorna dove rubava snack da ragazzo: li compra tutti e offre la spesa ai presenti

Come ha raccontato molte volte nei suoi video sui social, Dwayne Johnson ha avuto un'infanzia e un'adolescenza difficili. Il rapporto con il padre è sempre stato complicato, si è trasferito numerose volte cambiando scuola e amici, ha vissuto generalmente sulla soglia della povertà. C'è stato un momento in cui ha trascorso alcuni anni alle Hawaii con sua madre, originaria di quella zona, la quale sudava sette camicie per lavorare e portare dei soldi a casa mentre lui era in piena fase adolescienziale con un basso rendimento scolastico e grande confusione in testa. Qualche anno dopo, quando i Johnson si trasferirono a Nashville, fu arrestato più volte per il suo comportamento da teenager problematico, ma è alle Hawaii che iniziò a prendere un'abitudine "criminale" dalla quale oggi prova a redimersi. 

Dwayne Johnson: il video in cui compra tutti gli Snickers di un negozio e offre la spesa

L'attore, che abbiamo recentemente visto nel film Black Adam, ha postato un video su Instagram in cui rimette a posto le cose, "di rimediare al torto", come dice lui stesso. All'età di 14 anni quando viveva alle Hawaii, Dwayne Johnson entrava regolarmente in un negozio di alimentari per rubare uno snack perché non poteva permettersi di pagarlo. Oggi è tornato in quello stesso posto per "ripulire" legalmente lo scaffale degli snack, mettendo a tacere il suo senso di colpa. Già che c'era, l'attore ha offerto la spesa a tutti coloro che si trovavano nel negozio in quel momento, per un totale di 298 dollari (esclusa la mancia per i commessi).

Questo è ciò che ha scritto Johnson accanto al video:

Finalmente ho esorcizzato questo demone del cioccolato che mi stava dando il tormento da decenni.

Siamo stati sfrattati da casa alle Hawaii nell'87 e dopo tutti questi anni, finalmente sono ritornato a casa per riparare al torto.

Ero povero in canna e avevo l'abitudine di rubare una barretta di Snickers OGNI GIORNO al 7-11 [una popolare catena di negozi di alimentari americana, ndr] quando avevo 14 anni, mentre andavo in palestra. Uno Snickers era il mio quotidiano antipasto per l'allenamento.

Ogni giorno c'era lo stesso commesso nel negozio che girava la testa da una parte e non mi beccava mai.

Mi sono creato un po' di demoni nel corso degli anni (e ancora ne ho qualcuno), quindi mi rendo conto che questa cosa sembri sciocca, ma ogni volta che torno alle Hawaii e passo vicino a un 7-11... Sapevo che sarei dovuto entrare e ripulire lo scaffale degli Snickers, nel modo giusto.

Era il minimo che potessi fare considerata tutta la roba che ho rubato qui.

Non possiamo cambiare il passato né le cose stupide che potremmo aver fatto, ma di tanto in tanto possiamo aggiungere una graziosa nota di riscatto e forse lasciare che uno sconosciuto si faccia un grande sorriso.

Qui sotto il video condiviso da Dwayne Johnson che insieme al suo team dietro le videocamere ha organizzato la sorpresa redentiva.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo