News Cinema

Bullet Train: i favolosi character poster del film

19

Il thriller d'azione con Brad Pitt Bullet Train conquisterà le nostre sale il 25 agosto, oggi però sono arrivati gli strepitosi character poster, 11 opere d'arte con motivi ornamentali giapponesi.

Bullet Train: i favolosi character poster del film

Dopo il nuovo poster italiano di Bullet Train, arrivano i character poster dell'indiavolato thriller d'azione con Brad Pitt che in Italia uscirà il 25 agosto. Colorati e favolosamente kitsch, ci mostrano i killer protagonisti della storia, tipacci molto diversi fra loro che si ritrovano su un treno che viaggia ad alta velocità nel Giappone dei giorni nostri. Completano il gruppo una mascotte e un paio di personaggi per ora senza nome.

Diretto da David Leitch, già regista di Atomica Bionda, John Wick, Deadpool 2 e Hobbs & Shaw, Bullet Train ha un cast davvero favoloso. Accanto a Brad Pitt ci sono Brian Tyree Henry, Aaron Taylor-Johnson, Andrew Koji, Joey King, Zazie Beetz, Logan Lerman, Michael ShannonHiroyuki Sanada. Nessuno di loro interpreta esattamente un agnellino, tanto che il personaggio di Pitt, il cui nome in codice è Ladybug (coccinella) sembra quasi una mammola, forse anche per via di un discreto senso dell'umorismo. In Bullet Train recita anche Sandra Bullock. La fonte di ispirazione del film è il romanzo best seller di Kōtarō Isaka "I sette killer dello Shinkansen".

I character poster di Bullet Train: undici minacciosi personaggi... tranne uno

Ladybug (Brad Pitt)

Ladybug è un killer non più nel fiore degli anni. Trova il suo nome in codice un po’ ridicolo e nel poster appare un po’ malconcio, ma è sempre bellissimo. Stringe a sé una valigetta, anzi la valigetta che è la ragione della sua missione. Ladybug sale sul treno per recuperarla. Nel poster è circondato da altre coccinelle e l’effetto è curioso e tenero.

The White Death (Michael Shannon)

Ancora più spassoso è Michael Shannon nel suo poster. Con indosso una giacca damascata (o è un kimono?), sfoggia una capigliatura improbabile grigio argento e impugna una spada. Il nome del personaggio è The White Death (la morte bianca)

Prince (Joey King)

Ha uno sfondo lilla punteggiato di fiori e corone Prince (il principe), che però non è un uomo bensì una deliziosa fanciulla in stile preppy: gonnellina a pieghe, gilet, cravatta e camicetta. Diffidate delle apparenze di questa ragazzaccia con il volto di Joey King.

Hornet (Zazie Beetz)

Ed ecco apparire Hornet (corno), a cui presta il volto Zazie Beetz. Lo sfondo del suo character poster è giallo ed è pieno di velenosissimi serpenti, tra cui letali crotali. L'uniforme è probabilmente da capotreno e l'espressione è molto minacciosa, il che non ci meraviglia, visto il modo in cui nel treno l'assassina attacca Ladybug.

Logan Lerman

Anche Logan Lerman è molto elegante in quello che sembra essere un cappotto di montone rovesciato azzurro. Curiosi e decisamente in stile Pokémon gli occhiali disegnati sopra ai suoi occhi e che campeggiano su uno sfondo celestino. Non conosciamo il nome del personaggio

Aaron Taylor-Johnson (Tangerine)

A giudicare dal poster a lui dedicato, Aaron Taylor-Johnson è certamente il più sexy del gruppo, anche se nel trailer non appare esattamente come un macho. Capelli pettinati all'indietro e completo gessato come un gangster della Chicago anni '30, l'attore si staglia su uno sfondo di uccelli e fiori. Il suo nome in codice è Tangerine (mandarino).

Brian Tyree Henry (Lemon)

Brian Tyree Henry alias Lemon (limone), sembra avere un'aria innocua, ma a ben guardare la sua espressione significa sfida e il sorriso appena abbozzato è un po’ sornione. Lemon non è cattivo cattivo, e infatti nel trailer lo abbiamo visto litigare con Ladybug non certo in maniera aggressiva. Tangerine è un suo alleato, come ci suggerisce la comune appartenenza alla famiglia degli agrumi.

Bad Bunny (The Wolf)

Il character poster più bello è quello di Bad Bunny, al secolo Benito Antonio Martínez Ocasio, rapper, cantautore e produttore discografico portoricano. Lo spietato killer che gli è stato affidato si chiama The Wolf (il lupo), e non a caso sullo sfondo ci sono teste di lupo, insieme a teschi, rose rosse e pugnali. Il look è quello sfoggiato nel trailer di Bullet Train, completo bianco da narcotrafficante e accessori che sono dei must have.

Yuichi Kimura (Andrew Koji)

Il character poster di Andrew Koji alias Yuichi Kimura è quello che incontra di più i nostri gusti, se non fosse per lo sguardo intimidatorio del personaggio, che forse ha semplicemente la luna storta. Sullo sfondo, comunque, ci sono le carpe koi, tipici pesci ornamentali giapponesi da non confondere con i pesci rossi, dal momento che amano l’acqua salata. L’abbigliamento del personaggio è moderno e la sciarpa azzurra dà un tocco di classe.

E per finire…

Completano il gruppo il character poster con Hiroyuki Sanada, del cui personaggio non viene svelato il nome, e la deliziosa mascotte Momomon, che la pagina Instagram della Sony Pictures definisce "pericolosamente carino". Abbiamo visto Momomon nel trailer di Bullet Train e ci ha fatto tanto ridere, perché come certi pupazzetti di gomma con cui giocavamo da piccoli, ha emesso un suono simile allo squittio di un topo.



Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo