News Cinema

Barbie, anche Dan Levy ha rinunciato alla possibilità di essere un Ken

Anche Dan Levy ha rinunciato alla possibilità di essere un Ken nel film di Barbie diretto da Greta Gerwig, un rifiuto che ancora oggi è motivo di tormento.

Barbie, anche Dan Levy ha rinunciato alla possibilità di essere un Ken

Numerosi attori negli ultimi mesi hanno raccontato di aver avuto un’opportunità in Barbie, decidendo di non coglierla. Il cast, del resto, è variegato e Greta Gerwig ha deciso di coinvolgere numerose star del grande e piccolo schermo per popolare Barbie Land. Non solo tantissime varianti dell’iconica bambola Mattel, ma anche numerosi Ken guidati da Ryan Gosling. A quanto pare anche Dan Levy avrebbe potuto far parte della cittadina in plastica, ma ha dovuto rifiutare il ruolo. Perché?

Barbie, anche Dan Levy ha rifiutato il ruolo di Ken e oggi se ne pente ancora

Dopo Matt Bomer, anche Dan Levy ha ammesso di aver rifiutato un ruolo da Ken a Barbie Land. Il film diretto da Greta Gerwig è tra i titoli di successo del 2023 e protagonista della stagione dei premi in quel di Hollywood. E mentre continua a splendere anche sul tappeto rosso, alcuni attori esclusi dal progetto hanno deciso di confessare alcuni dettagli da dietro le quinte. Un esempio lampante è la confessione di Dan Levy, autore di Schitt’s Creek di ritorno di recente su Netflix con il suo primo lungometraggio alla regia intitolato Dopo Oliver (Good Grief in lingua originale). L’attore ha recitato anche nella quarta ed ultima stagione di Sex Education. Ma, in merito a Barbie, ha ammesso di aver rifiutato un ruolo come uno dei Ken. Ad oggi non riesce a mandare giù quella possibilità archiviata. Ai microfoni di People, ha rivelato il motivo che l’ha spinto a dire di no: conflitti di programmazione, come capita nella maggior parte dei casi ad Hollywood. Levy desiderava prendere parte al film e ha aggiunto che ha cercato disperatamente di far quadrare la sua scaletta, seppur invano.

Logisticamente parlando non sono riuscito a farlo funzionare, nonostante ci abbia provato disperatamente. Quindi sì. Immagino che tecnicamente non fossi disponibile per farlo. Penso che Greta avesse un'idea estetica meravigliosamente bizzarra e magica di cosa fosse quel film. Mi sarebbe piaciuto recitare nel suo mondo. Penso che sia una delle più grandi e giovani autrici del nostro tempo.

Dan Levy ancora oggi fatica ad accettare quel rifiuto, descrivendo il giorno in cui ha pronunciato quel “no” come uno particolarmente difficile. “Mi perseguita quando dormo la notte? A volte. Non è che non sia uno dei film più grandi di tutti i tempi. È stata una giornata dura”. Certo, qualora Barbie dovesse tornare con un sequel, Dan Levy potrebbe sempre ovviare al problema questa volta accettando la parte o candidandosi spontaneamente.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming