Schede di riferimento
News Cinema

Avere tutto di Marco Missiroli diventa un film: diritti acquistati da Groenlandia

La casa di produzione di Matteo Rovere e Sydney Sibilia ha acquistato i diritti del romanzo di Marco Missiroli Avere tutto, edito da Einaudi nel 2022

Avere tutto di Marco Missiroli diventa un film: diritti acquistati da Groenlandia

"Avere tutto", romanzo di Marco Missiroli, edito da Einaudi nel 2022, diventerà presto un film. Ad annuciarlo Matteo Rovere, CEO di Groenlandia, casa di produzione che ha acquistato i diritti del libro. Non è però la prima volta che un'opera di Missiroli ottiene una trasposizione cinematografica o televisiva. Lo scorso anno, "Fedeltà" - pubblicato nel 2019 e vincitore del Premio Strega - è arrivato su Netlix trasposto in una miniserie televisiva. 

Avere tutto - Cosa ne pensa Marco Missiroli della trasposizione cinematografica del suo romanzo? 

Marco Missiroli torna quindi alla scrittura con una storia tesissima e profonda, al centro della quale si muove un ragazzo ossessionato dal voler rischiare per avere tutto. Di ritorno a casa si ritroverà infatti a giocare "la partita finale" con la sua famiglia, nel tentativo di dimostrare che nella vita non bisogna accontentarsi. Sin dalla sua uscita, "Avere tutto" ha ottenuto ottimi consensi e continua ad occupare le prime posizioni della classifica dei libri più venduti. Al momento non sono stati rivelati dettagli sul progetto e Matteo Rovere si è limitato a raccontare - nel suo annuncio - le motivazioni profonde che hanno spinto la sua casa di produzione ad acquisire i diritti del libro: 

Siamo felici di questo annuncio. È da tempo che siamo alla ricerca di un romanzo nel quale rifletterci, un libro che sappia parlare alla nostra generazione specchiandosi un po' in quella di chi ci ha preceduto. Avere tutto ha questo incredibile dono, per citare il suo protagonista Sandro che si sente detentore di quella capacità sorprendente di vincere a carte, mettersi in gioco e sparigliare la vita quando può: sa raccontare per immagini e con un lessico familiare nostalgico quel momento della nostra esistenza in cui si ritorna a casa, a essere i figli, e ciò che ci pareva un tempo terribile acquista un sapore dolce e amaro.

Parole a cui sono seguite quello di Marco Missiroli, assolutamente fiducioso ed entusiasta per la visione che Groenlandia ha avuto sin da subito del suo lavoro:

Sono molto felice sia stata Groenlandia ad aver acquisito i diritti cinematografici di Avere tutto: è una casa di produzione che ha capito da subito l'intimità di un romanzo che gioca, in ogni senso, sul rischio che siamo in grado di vivere, e sui legami che abbiamo l'azzardo di proteggere.

Groenlandia è infatti una giovane casa di produzione, nata nel 2014 dall'incontro fra i registi Matteo Rovere e Sydney Sibilia, la quale ha da sempre puntati su nomi nuovi del panorama italiano e su progetti innovativi e fortemente contemporanei, in grado di scardinare un certo tipo di fare cinema in Italia. Oltre ad aver prodotto i film diretti da Matteo Rovere (Il Primo Re) e da Sydney Sibilia (La trilogia Smetto quando voglio, L'incredibile storia dell'Isola della Rose), ha finanziato numerose altre pellicole, fra cui Croce e delizia, Marylin ha gli occhi neri, Il cattivo poeta, Mondocane e i recenti Delta, I Viaggiatori, La bella stagione e The Hanging Sun - Sole di mezzanotte, atteso su Sky il 12 dicembre. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo