News Cinema

Avengers Age of Ultron: la Valle d'Aosta è stata un set fondamentale per il film dei supereroi Marvel

34

Nel marzo del 2014 la Valle d'Aosta ha ospitato troupe e attori del film Avengers: Age of Ultron. Il magnifico Forte di Bard è diventato nella storia il quartier generale dell'Hydra.

Avengers Age of Ultron: la Valle d'Aosta è stata un set fondamentale per il film dei supereroi Marvel

Nel marzo del 2014 la Valle d'Aosta è diventata una delle location del film Avengers: Age of Ultron. La storia del film portava i supereroi Iron Man, Captain America, Thor, Black Widow, Hulk e Occhio di Falco nella fittizia nazione di Sokovia dove si trovava il quartier generale dei nemici dell'Hydra, pronti ad assecondare i folli piani di Ultron.
Che aspetto avrebbe dovuto avere la sede dei cattivi? I film degli Avengers sono stati sempre l'evento cinematografico verso cui convergevano le storie dei film Marvel sui singoli supereroi e dovevano obbligatoriamente possedere quel qualcosa in più, proprio per rapprensentare, appunto, l'imperdibile evento per i fan. La storia doveva essere più consistente, l'impegno produttivo maggiore, il budget più alto e anche su tutto il resto non poteva certo lesinare, tra cui le scenografie riscostruite e quelle realmente esistenti. La ricerca a livello mondiale per individuare il quartier generale dei cattivi è stata lunga e alla fine il Forte di Bard l'ha spuntata sugli edifici candidati di altri paesi, anche per la disponibilità dell'associazione che gestisce la struttura e che ha agevolato la produzione del film in modo eccezionale.
> "Le persone del Forte di Bard non hanno soltanto assecondato il nostro lavoro, sono state molto collaborative" ha raccontato il regista Joss Whedon, "siamo stati molto fortunati, ero convinto che non avremmo mai potuto girare in posto così grandioso".

Dove si trova il Forte di Bard, quartier generale dell'Hydra in Avengers: Age of Ultron

Il Forte di Bard, visitabile e aperto al pubblico, è situato all'imbocco della Regione, sulla strada tra Ivrea e Aosta, pochi kilometri dopo aver essere usciti dal Piemonte. Il complesso rappresenta uno dei migliori esempi di fortezza di sbarramento di primo Ottocento.
La piazzaforte è costituita da tre principali corpi di fabbrica, posti a diversi livelli, tra i 400 e i 467 metri: dal più basso, l’Opera Ferdinando, a quello mediano, l’Opera Vittorio, e al più alto, l’Opera Carlo Alberto per un totale di 283 locali. L’Opera Ferdinando si presenta a forma di tenaglia ed è costituita da due corpi di fabbrica, l’Opera Ferdinando Inferiore e l’Opera Ferdinando Superiore all’interno del quale è ubicato il Museo delle Fortificazioni e delle Frontiere. L’Opera Mortai, collocata alle sue spalle, e l’attigua Polveriera ospitano i locali destinati ai laboratori didattici e sono adibiti anche a mostre temporanee.

A circa metà della rocca sorge l’Opera Vittorio, che ospita Le Alpi dei Ragazzi, un percorso interattivo interamente dedicato ai più giovani di avvicinamento all’alpinismo. Al culmine del rilievo, la più imponente delle tre opere è formata da una cinta su cui si appoggiano tutti i fabbricati e che racchiude al suo interno l’Opera di Gola, con il relativo cortile, posta a difesa del lato sud, e l’Opera Carlo Alberto (foto in alto) con il grande cortile quadrangolare della Piazza d’Armi, circondato da un ampio porticato. Il primo piano dell’Opera ospita il Museo delle Alpi. Al pianterreno, lungo il Deambulatorio che si affaccia sulla grande Piazza d’Armi, si affacciano gli spazi dedicati alle mostre temporanee (Cannoniere, Cantine, Corpo di Guardia) e lo spazio Vallée Culture.

All’interno dell’Opera Carlo Alberto si trovano anche le Prigioni, 24 celle di detenzione disposte lungo quattro sezioni. Le anguste celle dove venivano rinchiusi i prigionieri hanno dimensioni molto ridotte, circa 1,3X2 metri. Nel corso dell’Ottocento arrivarono ad ospitare decine di prigionieri, in particolare nel corso della terza Insurrection des Socques del 1854 per poi essere trasformate in magazzini viveri della fortezza. Lo spazio ospita un percorso multimediale dedicato alla storia della fortezza. Queste ed altre informazioni sono disponibili direttamente sul sito del Forte di Bard.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming