News Cinema

Aquaman e il regno perduto, il regista commenta il ruolo ridotto di Amber Heard nel sequel

Il regista di Aquaman e il regno perduto risponde alle dichiarazioni di Amber Heard in merito al ruolo ridotto di Mera nel film sequel, precisandone il motivo.

Aquaman e il regno perduto, il regista commenta il ruolo ridotto di Amber Heard nel sequel

Amber Heard riprenderà il ruolo di Mera, la principessa di Atlantide, in Aquaman e il regno perduto, sequel del successo DC con protagonista Jason Momoa. Tuttavia l’attrice, non molto tempo fa impegnata in tribunale contro Johnny Depp, aveva rivelato che la sua presenza in Aquaman 2 era stata ridimensionata. Oggi è il regista James Wan a rompere il silenzio e precisare che in realtà il ruolo di Mera è sempre stato secondario, per cui ha semplicemente rispettato l’idea originale.

Aquaman e il regno perduto, il regista risponde alle dichiarazioni di Amber Heard sul ruolo ridimensionato di Mera

Non manca poi molto all’arrivo al cinema del secondo capitolo di Aquaman. Ad interpretare il protagonista è ancora una volta Jason Momoa, che tornerà nell’universo DC con una nuova avventura tra i mari. In un nuovo approfondimento sul film rilasciato da EW, il regista James Wan ha spiegato che il sequel si concentra principalmente sulla relazione tra i due fratelli Arthur e Orm e come dovranno fare fronte comune per abbattere una potente minaccia. Dovranno allearsi per sconfiggere Black Manta, di ritorno più potente che mai poiché in possesso di un artefatto magico noto come il Tridente Nero. Proprio per questo motivo, la presenza di Mera non appare estremamente fondamentale ai fini della trama, un dettaglio sottolineato anche dal regista in risposta alle dichiarazioni rilasciate a maggio 2022 da Amber Heard in tribunale. Pare quindi che l’inclusione di Mera sia sempre stata secondaria nel sequel.

La cosa difficile all’inizio era non sapere se Aquaman sarebbe uscito prima o dopo [The Flash]. Quindi, dovevamo solo essere preparati. Alla fine, la cosa migliore che direi di questo film è che non è collegato in alcun modo a nessuno di quei film. Questa è la conclusione. L’ho sempre proposto a tutti fin dall’inizio. Il primo Aquaman era il viaggio di Arthur e Mera. Il secondo film sarebbe sempre stato su Arthur e Orm. Quindi se il primo era un film d’azione-avventura tendente al romantico, il secondo è un film d’azione-avventura di bromance. E così sarà.

Pare quindi che l’attenzione del sequel si concentrerà sul bromance tra Arthur e Orm, alle prese con una potente minaccia. Aquaman e il regno perduto arriverà nelle sale italiane a partire dal 20 dicembre 2023 e dovrebbe concludere ufficialmente la narrazione del DCEU, facendo posto ad una nuova era DC.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming