UnREAL cancellata dopo quattro stagioni

- Google+
4
UnREAL cancellata dopo quattro stagioni

Dopo mesi agitati, l'avventura di UnREAL sul piccolo schermo si conclude nel modo più infelice. Accorciata da 10 a 8 episodi e messa da parte dalla rete via cavo Lifetime, la quarta stagione dell'acclamata serie drammatica con Shiri Appleby e Constance Zimmer ha infine esordito a sorpresa sul servizio di video in streaming Hulu nelle scorse ore, accompagnata dall'annuncio che questa sarebbe stata la sua ultima volta in tv.

La cancellazione di UnREAL arriva dopo ben 18 mesi di assenza dagli schermi. La terza stagione aveva riunito una media di appena 270,000 spettatori, con un rating nel target demografico 18-49 dello 0.1, circa la metà dei numeri della seconda stagione e in calo del 66% rispetto al ciclo inaugurale. Lifetime, che aveva rinnovato la serie per una quarta stagione prima del debutto della terza, aveva quindi ritenuto più opportuno rinunciare ai diritti di prima trasmissione.

Eppure questa storia ambientata dietro le quinte di un programma televisivo à la Bachelor (una sorta di versione a stelle e strisce del nostro Uomini e Donne) era stata accolta con grande entusiasmo dai critici, finendo nella top 10 dell'American Film Institute dei migliori programmi del 2015 e ricevendo due nomination agli Emmy, inclusa per la migliore sceneggiatura.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento