News Serie TV

Casting 8: Nuovi ruoli per Doris Roberts e Bryan Greenberg

La vincitrice di cinque Emmy Doris Roberts torna in affari con ABC, dopo il ruolo da guest star interpretato in The Middle, unendosi al cast dell'episodio pilota di Counter Culture. La sitcom ruota attorno a tre anziane sorelle le quali lavorano insieme in un ristorante a conduzione familiare in Texas. La star di Tutti amano Raymond in...


La vincitrice di cinque Emmy Doris Roberts torna in affari con ABC, dopo il ruolo da guest star interpretato in The Middle, unendosi al cast dell’episodio pilota di Counter Culture. La sitcom ruota attorno a tre anziane sorelle le quali lavorano insieme in un ristorante a conduzione familiare in Texas. La star di Tutti amano Raymond interpreterà zia Lee, la classica donna del sud, pettinata meticolosamente e addetta alla cassa.

Reduce della breve avventura in How to Make It in America, Bryan Greenberg si trasferisce alla CBS per interpretare un ruolo da protagonista nel pilota della comedy di Greg Berlanti e Greg Malins. Il progetto, intitolato provvisoriamente Oh F**k It’s You, è incentrato su Nick (Greenberg), un noto donnaiolo che, dopo essere sopravvissuto a un’emergenza medica, realizza che la sua migliore amica di sempre e socia in affari, Wendy (JoAnna Garcia), è la donna della sua vita. Il problema è che quest’ultima ha già un ragazzo. Al cast si è unito anche Ryan Gaul (Are You There, Chelsea?), il quale interpreterà il gentile fidanzato di Wendy.

Sempre CBS ha ingaggiato l’attrice britannica Janet Montgomery per un ruolo in Baby Big Shot. Il legal drama narra la storia di Martina (Montgomery), una donna della classe operaia la quale usa l’esperienza maturata in strada per competere con i suoi colleghi, più raffinati di lei, in un prestigioso studio legale di New York. La serie è stata scritta dalla sceneggiatrice e produttrice di Covert Affairs Dana Calvo.

Ethan Peck, già visto in 10 cose che odio di te, ha firmato invece con The CW per un ruolo nel drama fantascientifico The Selection, al cui cast si è unita recentemente Aimee Teegarden. Basata sui romanzi di prossima uscita scritti da Kiera Cass, e in parte ispirata al film The Hunger Games, la serie, ambientata 300 anni nel futuro, racconta di come una ragazza povera (Teegarden) si ritrova sul trono della sua nazione, a un punto di svolta dopo un devastante conflitto armato. Peck interpreterà il suo sposo, il principe Maxon, colpito e affascinato dall’incontro con la ragazza.

Uno degli affascinanti interpreti maschili di Pretty Little Liars, Julian Morris, ha firmato con FOX per un ruolo nel legal drama di Greg Berlanti e Marc Guggenheim, Guilty, incentrato su Billy Remz, un brillante avvocato dai modi moralmente discutibili. Accusato ingiustamente di fronde e spogliato della sua professione, Billy decide di continuare a usare i suoi metodi poco ortodossi per risolvere i casi che gli sono stati sottratti, cercando al tempo stesso di vendicarsi con gli uomini che lo hanno incastrato. Morris interpreterà un giovane e ambizioso avvocato, affascinato e impaurito dall’esempio e dai modi poco legali di Billy. McG firmerà la regia.

Elyes Gabel si è unito al cast di Widow Detective, potenziale nuovo drama della CBS scritto da David Hubbard e prodotto dalla showrunner di CSI Carol Mendelsohn. Il progetto ruota attorno a Denny, un poliziotto decorato che, dopo aver perso tre partner durante il lavoro, diventa il marito e padre surrogato delle loro famiglie. Gabel vestirà i panni di Troy, nuovo partner di Denny al Dipartimento di Polizia di Los Angeles, figlio di una delle vedove.

Dayo Okeniyi sarà invece nel cast di Prairie Dogs della ABC. La comedy, scritta e prodotta a livello esecutivo di coniugi Jackie e Jeff Filgo, racconta le disavventure di Neil (Kal Penn, Dr House), un uomo di successo il quale subisce un furto d’identità. Quando scopre che il ladro sta conducendo con la sua identità una vita più appagante della sua, Neil si accorda con il carismatico truffatore per farsi aiutare a migliorare la sua esistenza. Di origine nigeriana, Okeniyi interpreterà un collega del protagonista.

Graham Rogers, Tracy Spiradakos e Anna Lise Phillips saranno tre dei protagonisti del drama che J.J. Abrams sta sviluppando per NBC con l’ideatore di Supernatural Eric Kripke, Revolution. La serie di fantascienza segue un gruppo di persone le quali lottano per sopravvivere e riunirsi ai propri cari in un mondo in cui tutte le forme di energia hanno cessato misteriosamente di esistere. Rogers interpreterà Danny Matheson, un astuto e abile cacciatore con un cuore d’oro. Spiradakos sarà Charlie, un guerriero. Phillips interpreterà invece un dottore.

Elaine Hendrix (Joan of Arcadia) affiancherà Judy Greer nell’episodio pilota della comedy American Judy, la storia di una donna cosmopolita la quale si sposa e si trasferisce con il marito in periferia, dove l’attende una vita molto differente dalla precedente, oltre a una famiglia alquanto invadente, inclusa l’ex moglie di suo marito (interpretata dalla Hendrix). Prima di questo ingaggio, l’attrice si era candidata per un ruolo nella nuova sitcom di Charlie Sheen, Anger Management.

Rick Gonzalez (Reaper) e Zoe Boyle (Downton Abbey) saranno nel drama carcerario della NBC Bad Girls. Adattamento di un format britannico, la serie, prodotta da John Wells (ER), segue un gruppo eterogeneo di detenute e guardie carcerarie - alcune madri, altre amiche - la quali lottano con la fedeltà delle persone che le circondano o che le attendono fuori dalla prigione. Gonzalez interpreterà un ex gangster il quale ora lavora nella struttura penitenziaria come ufficiale correzionale ed è l’oggetto del desiderio delle detenute. Boyle sarà invece una madre single impiegata come infermiera.

L’attore di Glee James Earl III e Amanda Crew hanno firmato con ABC per un ruolo nella comedy senza titolo di Adam Sztykiel. Descritta come uno sguardo esilarante alle relazioni tra i ventenni di oggi, la serie si concentra sui migliori amici e coinquilini Andrew (Nick Kocher) e Oliver (Earl). Crew sarà invece una collega di Andrew, diventata anche un’amico di Oliver.

Terzo ingresso nella comedy che gli sceneggiatori di How I Met Your Mother Carter Bays, Craig Thomas e Chris Harris stanno sviluppando per FOX, The Goodwin Games. Il progetto ruota attorno a tre fratelli (due saranno interpretati da Becki Newton e Scott Foley), i quali scoprono che, prima di poter ereditare le fortune del padre, dovranno riunirsi e trascorrere nuovamente del tempo insieme. L’attrice Felisha Terrell interpreterà l’affascinante ministro della chiesa di famiglia, la quale un tempo fu l’oggetto delle attenzioni di Henry (Foley).

Edi Gathegi (Twilight) raggiunge Kyle Bornheimer sul set della potenziale nuova comedy della ABC White Van Man. La serie ruota attorno a Jack (Bornheimer), costretto a mettere i suoi sogni in aspettativa per occuparsi dell’attività di suo padre, Tony (J.K. Simmons). Gathegi vestirà i panni di Darren, un impiegato di Tony. Al cast si è unito inoltre Johnny Pemberton, che interpreterà il nipote dell’uomo.

Il veterano Martin Landau sarà invece nel drama senza titolo ideato da Roland Emmerich e Harold Kloser, e prodotto dagli ABC Studios con la Mark Gordon Co. Il progetto è incentrato su Carter (Max Thieriot), uno studente di astrofisica di New York City il quale si trova coinvolto suo malgrado in una guerra contro le forze del male. Landau interpreterà Mr. Armin, un ex soldato tedesco della Seconda Guerra Mondiale, esecutore testamentario del padre di Carter e unico suo amico.

Nicole Gale Anderson (Make It or Break It) e l’esordiente Nina Lisandrello si sono unite al cast di Beauty and the Beast della CW, progetto basato sull’omonimo cult degli anni ’80 della CBS. Lisandrello interpreterà Tess, partner e amica di Catherine (la nuova versione di Belle) alla Omicidi. Anderson sarà invece la sua sorella minore. Rispetto alla versione in sviluppo alla ABC, Beauty and the Beast della The CW prenderà un po’ le distanze dalla fiaba classica, diventando un procedurale in cui una detective di New York stringe un’intesa improbabile con un militare sopravvissuto a un esperimento andato disastrosamente male.

Sugar Lyn Beard parteciperà alle riprese del primo episodio di Living Loaded della FOX, serie ideata dal duo di C’è sempre il sole a Philadelphia Rob McElhenney e Rob Rosell. La comedy ci mostrerà la star di Pan Am Mike Vogel nei panni di Dan, un famoso blogger costretto a stravolgere la sua carriera quando diventa il conduttore di una trasmissione radiofonica. Beard interpreterà la sua migliore amica.

L’attrice de La peggiore settimana della nostra vita Erinn Hayes interpreterà un ruolo da co-protagonista nel pilota di un’altra comedy della ABC, il progetto senza titolo ideato da Bob Fisher e Stacy Traub. Mandy Moore sarà la metà di una coppia di giovani sposi, Annie e Ben, i quali aprono una tavola calda nella città natale di lei, nel tentativo di trascorrere più tempo con la sua famiglia bisognosa di attenzioni. Hayes interpreterà la sorella lesbica di Annie.

Clancy Brown e Mustafa Shakir saranno due degli altri protagonisti del drama western della NBC The Frontier, incentrato su un gruppo di viaggiatori che, durante il 1840, attraversano il Paese, in gran parte inesplorato, per raggiungere l’ovest. Brown e Shakir interpreteranno rispettivamente Jack Ramsay e Rossignol.

Joy Osmanski reciterà nel primo episodio di Next Caller Please, anch’essa della NBC. La comedy, scritta da Stephen Falk, ruota attorno a una conduttrice radiofonica del Colorado, Stella Hoobler (Collette Wolfe), entusiasta quando ottiene il lavoro dei suoi sogni alla Orbit Satellite Radio di New York City. Questo fino a quando con conosce il suo partner, Cam Doherty, una mina vagante fastidiosa e sessista. Osmanski sarà il volto della produttrice che assume Stella.

Lucy Punch reciterà al fianco di Abby Elliott nell’episodio pilota della comedy Ned Fox Is My Manny (precedentemente intitolata Ben Fox Is My Manny). Scritta da Dana Fox, la serie tenterà di raccontare le disavventure di una madre single (Elliott), la quale si fa aiutare dal fratello nella crescita della figlia. Punch sarà BJ, un’amica e collega della protagonista.

NBC ha assunto infine Michael Esper per un ruolo da protagonista nel medical drama Do No Harm, scritto da David Schulner e incentrato su Jeffrey Kohn (Steven Pasquale), un brillante neurochirurgo alle prese con un pericoloso alter ego, determinato a distruggere la sua vita professionale e privata. Esper interpreterà il Dott. Alex Jordan.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming