Manhunt

Manhunt

( Manhunt )
Voto del pubblico
Voto ComingSoon
Valutazione
3.89 su 41 voti
Ideatore: Andrew Sodroski
Genere: Drammatico
Anno: 2017
Paese: USA
Durata: 42 min
Stato: In produzione
Manhunt è una Serie TV di genere drammatico del 2017, ideata da Andrew Sodroski, con Cameron Britton e Jack Huston. Prodotto da Discovery Communications, Trigger Street Productions. Manhunt è ancora in produzione. Sono state prodotte 2 stagioni.
Genere: Drammatico
Ideatore: Andrew Sodroski
Anno: 2017
Paese: USA
Produzione: Discovery Communications, Trigger Street Productions
Durata: 42 min
Stato: In produzione

TRAMA MANHUNT

Stagione 1: Unabomber

Nella prima stagione, Manhunt racconta la storia vera della caccia all'uomo condotta dall'FBI tra l'estate e l'autunno del 2004 per fermare Unabom, Ted Kaczynski (Paul Bettany, Avengers: Infinity War), uno dei più sofisticati e geniali criminali della storia, il quale ha sconvolto l'America uccidendo le sue vittime con pacchi postali esplosivi. Un matematico ed ex docente di Harvard, Kaczynski ha giustificato le proprie azioni sostenendo che la sua fosse una lotta contro i pericoli della tecnologia moderna, poiché solo lui era stato capace di comprendere psicologicamente i cambiamenti della società. Difatti, il primo episodio della serie inizia con la voce di Ted che sintetizza il processo meccanico che regge il sistema postale, invitando gli spettatori a riflettere sull'automatismo che ha ridotto gli esseri umani a pecore destinate a eseguire ordini senza porsi domande.
Immediatamente dopo, conosciamo Jim Fitzgerald (Sam Worthington, Avatar), l'ultimo membro unitosi alla task force dell'FBI per il caso Unabom, rivelatosi poi il vero artefice della cattura del serial killer. Il detective Fitzgerald è un profiler che utilizza la psicologia e lo studio del modus operandi dei criminali per arrivare alla loro cattura. È allo stesso modo che il detective affronta il caso Unabom, studiando i caratteri e gli idiomi utilizzati nelle lettere inviate negli anni dal criminale, stilandone il profilo e gettando le basi per la nascita della linguistica forense, combattendo inoltre con la scarsa considerazione del suo metodo nelle alte sfere dell'FBI. I due antagonisti sono legati dal comune bisogno di essere accettati e valorizzati. Sono due outsider, e questo crea un contatto fra le loro menti geniali, permettendo così a Fitzgerald di entrare nella testa dell'assassino e catturarlo.

Stagione 2: Deadly Games

La seconda stagione ripercorre un'altra storica caccia all'uomo. L'obiettivo questa volta è Eric Rudolph (Jack Huston, Boardwalk Empire), il terrorista responsabile dell'attentato alle Olimpiadi di Atlanta del 1996. Anche in questo caso l'autore del crimine non agisce per soddisfare il proprio bisogno di violenza o la propria frustrazione, ma con l'intento di far sentire la propria voce contro gli ideali del socialismo globale, per lui rappresentati dalle Olimpiadi e dal regime di Washington di quegli anni, essenzialmente espressi nella canzone Imagine di John Lennon, inno dei Giochi del 1996.
Gli episodi non mostrano solo il terrorista e i suoi inseguitori, ma anche la tempesta mediatica che ha distrutto la vita di Richard Jewell (Cameron Britton, Mindhunter), il guardiano del Centennial Olympic Park di Atlanta che, scoperta la bomba, ha tentato invano di far evacuare il palazzetto, ritrovandosi poi accusato dello stesso, vile crimine.

Manhunt
11 Foto
Manhunt
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU MANHUNT

Conosciuta durante le prime fasi dello sviluppo con il titolo Manifesto, Manhunt è un crime drama antologico incentrato su alcuni dei criminali più pericolosi della storia e sugli sforzi compiuti per fermarli. Ogni stagione racconta quindi una diversa storia vera con un diverso cast. Creata da Andrew Sodroski, la serie coinvolge tra gli altri il protagonista di House of Cards Kevin Spacey in qualità di produttore esecutivo.
Contrariamente a quanto si vede nella serie, Jim Fitzgerald non ha mai incontrato Ted Kaczynski né parlato con lui. La loro unica interazione di persona è avvenuta in tribunale, il giorno in cui Kaczynski è stato condannato all'ergastolo senza condizionale.
Mentre la prima stagione è stata prodotta e trasmessa negli Stati Uniti dal canale Discovery, dalla seconda il crime drama è stato acquisito e portato avanti da Spectrum. Inizialmente intitolata Lone Wolf, la stagione incentrata sull'attentatore Eric Rudolph è stata poi ribattezzata Deadly Games.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI MANHUNT

Attore Ruolo
Cameron Britton
Richard Jewell
Jack Huston
Eric Rudolph
Judith Light
Bobi Jewell
Carla Gugino
Kathy Scruggs
Gethin Anthony
Jack Brennan
Kelly Jenrette
Stacy Knox
Arliss Howard
Earl Embry
Sam Worthington
Jim 'Fitz' Fitzgerald
Paul Bettany
Ted Kaczynski
Jeremy Bobb
Stan Cole
Keisha Castle-Hughes
Tabby Milgrim
Lynn Collins
Natalie Rogers
Brian F. O'Byrne
Frank McAlpine
Elizabeth Reaser
Ellie Fitzgerald
Ben Weber
Andy Genelli
Chris Noth
Don Ackerman
LE STAGIONI DELLA SERIE
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming