Hume Cronyn
Locandina Hume Cronyn
Hume Cronyn
Attore e Sceneggiatore  
NASCE A: LONDON, ONTARIO (CANADA)
NASCE IL: 18/07/1911
55 Anni di carriera
33 Film
Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla vita privata di Hume Cronyn, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

DATI ANAGRAFICI DI HUME CRONYN

Nasce a: LONDON, Ontario (Canada)
Nasce il: 18/07/1911
Muore a: FAIRFIELD, Connecticut (USA)
Muore il: 15/06/2003

BIOGRAFIA DI HUME CRONYN

Attore. Figlio di un noto politico dell'Ontario, dietro consiglio del padre si iscrive alla facoltà di legge della McGill University di Montreal, ma ben presto rivolge la sua attenzione alla recitazione. A 19 anni debutta sui palcoscenici canadesi con la Montreal Repertory Company, poi studia recitazione alla American Academy of Dramatic Art di New York e a metà degli anni '30 arriva a Broadway. Nel 1943 Alfred Hitchcock lo chiama a Hollywood per il ruolo di Herbie Hawkins in "L'ombra del dubbio". Il sodalizio con il maestro del brivido continua con "Prigionieri dell'oceano" (1944) - qui ancora in veste di attore - e con "Nodo alla gola" (1948) e "Sotto il capricorno"(1949), di cui cura l'adattamento cinematografico. Tra gli anni '50 e '60 si dedica soprattutto al teatro - non solo come interprete ma anche in qualità di autore, regista e produttore - dove recita accanto alla moglie Jessica Tandy, sposata nel 1942 (da lei ha avuto due figli, una delle quali è Tandy Cronyn che ha seguito le orme dei genitori ed è anche lei attrice). Insieme hanno portato in scena numerose opere, tra cui il premio Pulitzer "The Gin Game" di D.L. Coburn, ma sono anche tante le apparizioni in tandem per il grande schermo: "La settima croce" (1944, di Fred Zinnemann), "Il mondo secondo Garp" (1982, di George Roy Hill), "Miracolo sull'8a Strada" (1987, di Matthew Robbins), "Cocoon" (1985, di Ron Howard) e "Cocoon: il ritorno" (1988, di Daniel Petrie).Per la sua interpretazione in "La settima croce", nel 1945 viene candidato all'Oscar come miglior attore non protagonista, mentre numerosi sono gli Emmy vinti per le apparizioni sul piccolo schermo. Nel 1964 vince il Tony Award per il ruolo di Polonio in "Amleto" e nel 1994 ne riceve uno speciale alla carriera insieme a Jessica Tandy.Nel 1991 viene pubblicato il suo memoriale, "A Terrible Liar".Nel 1996, a due anni dalla morte della Tandy, sposa la scrittrice Susan Cooper.Nonostante l'avanzare dell'età e un occhio di vetro, continua a lavorare fino al 2001.Affetto da cancro alla prostata, nel 2003 muore all'età di 91 anni.

I FILM PIÙ RECENTI DI HUME CRONYN

Vai alla Filmografia completa

I GENERI PIÙ RICORRENTI DI HUME CRONYN

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming