L.A. Confidential

L.A. Confidential

( L.A. Confidential )
Voto del pubblico
Valutazione
4.1 di 5 su 32 voti
Regista: Curtis Hanson
Genere: Poliziesco
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 137 min
Distribuzione: Warner Bros. Italia
L.A. Confidential è un film di genere poliziesco del 1997, diretto da Curtis Hanson, con Kevin Spacey e Russell Crowe. Durata 137 minuti. Distribuito da Warner Bros. Italia.
Genere: Poliziesco
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 137 min
Formato: 35 MM, PANAVISION, TECHNICOLOR
Distribuzione: Warner Bros. Italia
Fotografia: Dante Spinotti
Montaggio: Peter Honess
Produzione: Warner Bros., Regency Enterprises, The Wolper Organization

TRAMA L.A. CONFIDENTIAL

L.A. Confidential è un film poliziesco del 1997 diretto da Curtis Hanson. La vicenda ha inizio durante una Vigilia di Natale degli anni '50, in una Los Angeles “governata” da Mickey Cohen, un gangster della criminalità organizzata. Quando finalmente viene arrestato, nella città californiana inizia una guerra di potere per ottenere il controllo della malavita. In questa atmosfera, in cui la lotta alla delinquenza diviene la priorità, si svolge la vita di tre poliziotti che affrontano il loro lavoro in tre modi completamente diversi. Bud White (Russell Crowe), che ha la fama di essere un vero picchiatore ed è sempre a caccia di mariti violenti che maltrattano le proprie mogli, Ed Exley (Guy Pearce), il figlio di un detective morto in servizio che aspira a superare le gesta del padre, e infine Jack Vincennes (Kevin Spacey), poliziotto che lavora come consulente per la serie televisiva “Lampi di Gloria” e collabora con il direttore del giornale scandalistico “Zitti Zitti” - Sid Hudgens (Danny De Vito) -, da cui spesso ottiene delle mazzette in cambio di qualche arresto celebre.
In seguito a una strage compiuta nella caffetteria Nite Owl, in cui viene trovato morto l’ex compagno di White Dick Stensland, Bud decide di collaborare con Jack ed Ed per risolvere il caso. I tre iniziano a indagare sulla vicenda e scoprono una serie di indizi che lasciano dedurre un collegamento fra la strage della caffetteria e la corruzione nel corpo di polizia di Los Angeles. Intanto, Bud inizia una relazione con Lynn (Kim Basinger), una delle ragazze che lavorano per Pierce Patchett, un tipo losco che gestisce il “Fleur-de-Lis”, un locale con prostitute d’alto borgo, droga e “tutto ciò che desideri”. Le indagini, sembrano condurre tutte a un intreccio fra la strage al Nite Owl, alcuni misteriosi omicidi e una partita di droga scomparsa. La risoluzione del caso, sarà del tutto inaspettata e porterà a degli imprevedibili risvolti...

CRITICA DI L.A. CONFIDENTIAL

"'L.A. Confidential' di Curtis Hanson è un film proprio come quelli che si vedono abitualmente al cinema: e in un festival fa la figura del cane in chiesa. Tratto da un romanzo di James Ellroy, ambientato nei primi anni Cinquanta, il copione tiene dietro a troppe situazioni e non brilla per chiarezza". (Tullio Kezich, 'Corriere della Sera', 15 maggio 1997)"Il mondo di 'L.A. Confidential' è quello di James Ellroy: duro, nero, sanguinolento, corrotto. Ma nel film di Curtis Hanson le storie e il linguaggio duro e debordante di Ellroy sono tradotte in una messinscena scattante ed energica, che calca il pedale dell'ironia e della citazione e perde il sentimento di disperazione e follia tipico del mondo dello scrittore. E se per un attimo si può avere l'impressione che il film cresca tanto da assomigliare a Chinatown, la speranza dura poco. 'L.A. Confidential' è un brillante film di genere, con una bella ricostruzione d'epoca di Jeannine Oppewall, una splendida fotografia di Dante Spinotti, e una notevole squadra di attori in cui, accanto alle star Kim Basinger, Kevin Spacey e Danny De Vito, sono protagonisti due efficaci attori australiani, Russell Crowe e Guy Pearce: poliziotto violento il primo, incorruttibile il secondo. Niente di nuovo, poche emozioni, ma tutto ben impacchettato, e con qualche risata cinefila come ciliegina". (Irene Bignardi, 'la Repubblica', 15 maggio 1997)

CURIOSITÀ SU L.A. CONFIDENTIAL

Il film è stato candidato a nove Premi Oscar vincendone due, quello per la Migliore attrice non protagonista assegnato a Kim Basinger e quello per la Migliore sceneggiatura non originale. Kim Basinger vinse anche il Golden Globe.

L.A. Confidential è stato scelto nel 2015 per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti d’America. Il film è liberamente ispirato ad avvenimenti realmente accaduti conosciuti come il “Natale di sangue del 1951”.

SOGGETTO DI L.A. CONFIDENTIAL

Tratto dall'omonimo romanzo di James Ellroy

INTERPRETI E PERSONAGGI DI L.A. CONFIDENTIAL

Attore Ruolo
Kevin Spacey
Jack Vincennes
Russell Crowe
Bud White
Guy Pearce
Ed Exley
James Cromwell
Dudley Smith
Kim Basinger
Lynn Bracken
David Strathairn
Pierce Patchett
Danny De Vito
Sid Hudgens
Graham Beckel
Dick Stensland
Paul Guilfoyle
Mickey Cohen
Ron Rifkin
Ellis Loew
Matt McCoy
Brett Chase
Paolo Seganti
Johnny Stompanato
Amber Smith
Susan Lefferts
Simon Baker
Matt Reynolds
Shawnee Free Jones
Tammy Jordan
Tomas Arana
Michael Breuning
Michael McCleery
William Carlisle
Jeremiah Birkett
Raymond 'Sugar Ray' Collins
Salim Grant
Louis Fontaine
Karreem Washington
Ty Jones
Will Zahrn
Proprietario del negozio di liquori
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming