Schede di riferimento
News Cinema

Thor: mito, fumetto e Blu-ray al Romics

L'undicesima edizione del Romics si è aperta con la presentazione ufficiale del Blu-ray del successo targato Marvel, Thor.


 

La presentazione ufficiale dell'edizione home video di Thor, a cura della Universal Pictures Home Entertainment, proposto in dvd, Blu-ray, Blu-ray 3D e a grande richiesta copia digitale, ha aperto l'undicesima edizione della kermesse del fumetto Romics, presso la Fiera di Roma.
Alla conferenza stampa, moderata dal vicedirettore del Romics Diego Malara, erano presenti l'amministratore delegato della Universal Pictures Italia Home Entertainment David Moscato, il vice-presidente dello sviluppo creativo presso la Marvel C. B. Sebulski, l'editor delle testate Marvel per Panini Giorgio Lavagna e il professore di antropologia culturale Mario Polia.
La scelta di aprire una fiera del fumetto con la presentazione di un film è stata figlia di una volontà congiunta della Universal e degli organizzatori: da sempre negli States eventi analoghi come il ComiCon sono punti di convergenza di varie arti, come cinema, televisione e videogiochi, che usano il fumetto come base di partenza.
Per sottolineare la qualità dell'edizione Blu-ray di Thor, Moscato si è avvalso di una spalla d'eccezione, Claudio Masenza, che ha dichiarato "ereticamente" di preferire la visione di un film in Blu-ray piuttosto che in sala, per la migliore qualità d'immagine e per la maggiore quiete. La quantità e la tipologia degli extra scelti per quest'edizione di Thor sono stati anche alla base dell'intervento di Sebulski. Alcune scene tagliate dedicate al rapporto tra i compagni di Thor e tra sua madre e Odino, giudicate da lui comunque importanti soprattutto per i fan del fumetto ideato da Stan Lee nel 1962, sono state recuperate tra gli extra. Un regalo fatto agli appassionati, nella speranza di farsi perdonare degli inevitabili compromessi derivati dal comprimere 60 anni di storie in due ore. C.B. ha inoltre rivelato, non senza sorpresa dei presenti, che gran parte dei disegnatori stranieri di casa Marvel è al momento di nazionalità italiana.
Lavagna ha fornito il suo punto di vista di esperto del fumetto vero e proprio: curatore della testata Thor dal 1998, quattro anni dopo l'inizio delle pubblicazioni ufficiali Marvel in Italia, ne ha raccontato a grandi linee l'evoluzione, anticipando un reboot del personaggio (non il primo della sua storia di "immortale"!), previsto nelle edicole italiane nel numero di novembre di "Thor e i nuovi vendicatori".
Coronamento perfetto dell'incontro è stata una vera e propria lezione del professor Polia sulla reale mitologia nordica riguardante Thor, Odino, Loki e relative imprese. Si è avuta così la possibilità di capire quanto dell'essenza del mito sia stato preservato anche nella sua forma più leggera e divertente: generato dall'eterna lotta tra la ragione e la fantasia, il mito è destinato a perpetuarsi nel tempo aggiornandosi per necessità dai versi degli antichi cantori alle inquadrature del cinema. Passando, perché no, dalla nostra necessità di riconoscerci negli eterni dilemmi degli eroi anche nella quiete del nostro salotto davanti a un Blu-ray.

Qui sotto il video dell'evento:



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming