News Cinema

The Bodyguard, Kevin Costner 'amerà per sempre' Whitney Houston: "Sul set le ho fatto una promessa"

11

Kevin Costner ha ricordato con dolcezza il rapporto instaurato con Whitney Houston sul set di The Bodyguard. La leggendaria artista, scomparsa nel 2012, aveva bisogno di sentirsi al sicuro durante le riprese e la co-star si è comportata come una vera 'guardia del corpo'.

The Bodyguard, Kevin Costner 'amerà per sempre' Whitney Houston: "Sul set le ho fatto una promessa"

Kevin Costner è tornato ufficialmente in sella come protagonista e regista dell'ambizioso Horizon: An American Saga. Tra i ruoli che lo hanno reso un'icona del grande schermo, però, quello di Frank Farmer in The Bodyguard merita un occhio di riguardo. Il film del 1992, diretto da Mick Jackson, lo vide protagonista al fianco della leggenda della musica Whitney Houston, venuta tragicamente a mancare all'età di 48 anni. Il divo, ospite del podcast Armchair Expert, ha ricordato brevemente il tempo trascorso sul set al fianco della compianta artista.

Ricordate la trama del film, giunto in Italia con il titolo Guardia del corpo? Farmer, ex agente della sicurezza presidenziale, diventa il bodyguard di Rachel Marron (Houston), famosa popstar e attrice che è da tempo oggetto di minacce da parte di un misterioso stalker. Frank, dopo un'iniziale perplessità, si dà da fare affinché la diva e suo figlio Fletcher (DeVaughn Nixon) siano completamente al sicuro. Dapprima lui e la cantante vanno tutt'altro che d'accordo ma, col tempo, scopriranno di provare qualcosa l'uno per l'altra. Il bodyguard, preoccupato di non riuscire più a separare il lavoro dai suoi sentimenti, prende le distanze da Rachel, che non reagisce affatto bene. Nel mentre, il maniaco continua ad insinuarsi sempre più nella vita della star, la cui vita potrebbe essere in serio pericolo.



Costner, durante l'intervista, ha ricordato la defunta collega con parole molto affettuose. Ha poi confessato di aver fortemente insistito affinché Whitney venisse scritturata per il ruolo di Rachel Marron. L'attore, infatti, era anche produttore del film. "L'amavo - ha ammesso - Questo non è certo un mistero. Quindi sapevo che avrebbe dovuto essere lei". Il regista, al contrario, era piuttosto intimidito dalla presenza della cantante, così Costner chiese a quest'ultima di non portare con sé un entourage. Sarebbe stato lui a proteggerla, davanti e dietro la telecamera.

La Houston, che aveva notato a sua volta il disagio di Mick Jackson, si fidò di lui.

Ho iniziato a guidarla. E non stavo cercando di usurpare il mio regista, ma le avevo fatto una promessa, di non fregarlo. [...] C'è stato un momento in cui ho capito quando Whitney è arrivata. Ho detto: 'Guarda, non puoi avere un entourage, ma se c'è una persona importante per te me ne occuperò io. Si è scoperto essere Robyn Crawford [la migliore amica della star, ndr]. Ho detto: 'Robyn starà con te... io non ho un entourage, neanche tu ne avrai uno.' Ed è così che abbiamo iniziato.

Non contento, Costner ha fatto un'altra promessa alla collega, assicurandole che il film avrebbe funzionato: “Mi amerà sempre, nella canzone [I Will Always Love You, ndr]. Io avrei mantenuto per sempre la mia promessa."

Il conduttore, a quel punto, ha sottolineato il bel gesto di Kevin Costner, che ha fatto sentire la co-star al sicuro malgrado l'assenza del suo entourage. “Non so cosa fosse - gli ha fatto eco la star di Balla coi Lupi - ma abbiamo avuto un momento e mi sono reso conto che il mondo aveva un'idea più alta di chi eravamo, quindi praticamente l'ho abbracciata. Ero la sua guardia del corpo immaginaria".

“Penso che probabilmente stessero accadendo cose reali - ha concluso l'host - che ci hanno davvero aiutato in quello che abbiamo visto. Eri davvero la sua guardia del corpo, non è nemmeno retorica".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV