Schede di riferimento
News Cinema

Spider-Man: quella maledetta scena che Sam Raimi volle girare 156 volte

1

C'è una scena di Spider-Man che ha richiesto alla troupe e ai protagonisti ben 156 ciak, per un totale di 16 ore di lavoro. Era molto complicata da girare e Sam Raimi non voleva ricorrere alla computer grafica.

Spider-Man: quella maledetta scena che Sam Raimi volle girare 156 volte

Forse non tutti sanno che c'è una scena di Spider-Man che è stata girata ben 156 volte. Ciò significa che esistono altri registi, oltre al compianto Stanley Kubrick, che sul set vogliono "fare le cose per bene". Il cinecomic di cui stiamo parlando è stato un apripista e porta la firma di Sam Raimi, che ha diretto anche Spider-Man 2 e Spider-Man 2, tutti interpretati da Tobey Maguire e Kirsten Dunst. Entrambi gli attori sono nella sequenza incriminata, per la quale il buon Sam non ha voluto alcun effetto speciale, come molti altri avrebbero fatto al posto suo evitando di sprecare metri di pellicola.

La scena da 156 ciak e 16 ore di Spider-Man

A richiedere 156 ciak nello Spider-Man del 2002 è stata la scena in cui Peter Parker e Mary Jane Watson si incontrano nella mensa della scuola e lei rischia di cadere miseramente a terra insieme al vassoio con il pranzo. Peter ha già acquisito il suo superpotere, e infatti non porta gli occhiali. Appena vede Mary Jane perdere l'equilibrio, si alza di scatto e la prende in braccio. La ragazza ha ancora il vassoio in mano e non appena P.P. l'afferra, il cibo che è volato in alto atterra sul vassoio. Sembra che l'intenzione iniziale di Sam Raimi fosse effettivamente quella di ricorrere alla computer grafica, ma poi qualcuno ebbe l’idea di posizionarsi sopra la machina da presa e far cadere le vivande sul vassoio che Tobey Maguire avrebbe dovuto tenere in equilibrio. Raimi accolse la proposta, mentre la produzione era piuttosto scettica. In ogni modo, la mano di Maguire fu incollata al vassoio e si cominciò a girare. La macchina da presa venne fermata per 155 volte e ci vollero 16 ore per portare a termine l'impossibile compito.

La Sony disse al regista che forse era il caso di eliminare la scena, ma lui puntò i piedi ed ebbe la meglio. La cosa straordinaria è che, durante quelle interminabili 16 ore, nessun componente della troupe o del cast protestò. Inutile dire che la sequenza della mensa è favolosa e ha una grande importanza nell'economia del racconto, perché è grazie all'eroico salvataggio che Mary Jane si accorge di Peter e dei suoi occhioni azzurri.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo