News Cinema

Il Regno del Fuoco: l'Apocalisse del 2020 nel film con Christian Bale e Matthew McConaughey

4

Realizzato nei primi Duemila, Il regno del fuoco non è tra i film più noti di Bale e McConaughey: leggiamo come parlarono all'epoca di questo fantasy action.

Il Regno del Fuoco: l'Apocalisse del 2020 nel film con Christian Bale e Matthew McConaughey

Il Regno del Fuoco (2002) è un fantasy action interpretato da Christian Bale e Matthew McConaughey: a dispetto della caratura degli attori, il film di Rob Bowman, già uno dei registi principali di X-Files, è precipitato nel dimenticatoio. Può essere divertente recuperare alcune dichiarazioni che i due attori rilasciarono alla BBC e Hollywoodstreams. Ricordiamo che nella vicenda ambientata in un allora prossimo futuro post-apocalittico (il 2020!!!), Bale interpreta il capo di una comunità di sopravvissuti ai draghi che dominano il mondo, McConaughey invece è un animalesco cacciatore di draghi.

Il Regno del Fuoco, perché Christian Bale e Matthew McConaughey hanno accettato i ruoli

Cosa ha spinto Christian Bale e Matthew McConaughey ad abbracciare questo progetto fantasy pieno di computer grafica, all'epoca nemmeno al livello tecnico raggiunto oggi? La sfida è negli occhi di chi guarda...

BALE: All'inizio ho pensato che fosse un progetto incentrato sugli effetti visivi e non sulla recitazione. Ero preoccupato che le persone ci facessero la figura dei fessi. In più, mi preoccupava l'aspetto che avrebbero avuto i draghi. La CGI è una cosa incredibile ma l'abbiamo vista usata in modo disastroso diverse volte. Detto questo, in generale sono attratto dai film che possono realmente andar male. Ho scelto film che hanno spinto altri a dirmi: "Ma sei scemo a farlo? Perché rischi con questa roba?" Mi sono reso conto che mi diverte.
MCCONAUGHEY: Sembrava folle, fuori dall'ordinario, capivo che mi sarei divertito, era molto fisico, con un sacco d'azione, dovevo interpretare uno che picchia duro, che colpisce per necessità e non per divertimento. Uno che non parla ma agisce.

Il Regno del Fuoco, la rissa tra Christian Bale e Matthew McConaughey

In Il Regno del Fuoco, a un certo punto i personaggi di Bale e McConaughey si scontrano fisicamente in modo molto brutale... anche troppo, visto che in effetti McConaughey ha perso il controllo e ha steso davvero Christian. La scena è rimasta nel film...

MCCONAUGHEY: Avevo contusioni e lividi. La testata a Christian era vera. Non l'ho fatto apposta, è successo nella concitazione del momento, gli ho fatto un bel bernoccolo. Sportivo da parte sua però rimanere lì a finire la scena. Stavo per dare lo "stop" io, perché m'ero preoccupato. Avevamo nocche e ginocchia sanguinanti.
BALE: M'ha tirato giù come un sacco di patate. Nel film mi vedete strisciare per terra per un paio di secondi per cercare di riprendermi, sul serio! Poi ho pensato: "Meglio che mi rialzi e finisca la scena, altrimenti dovremo buttarla". Vedevo che la troupe era con gli occhi sbarrati, per capire se stessi bene. Quando abbiamo finito, ho chiesto a Matthew se stesse bene. E lui: "Sì, pazzo bastardo! Sono io che t'ho tirato la testata!"


  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming