News Cinema

Festa del cinema di Roma: al posto di Gianluca Farinelli entra il neopresidente Salvo Nastasi

Cambio al vertice alla Festa del cinema di Roma, dove il presidente uscente, Gianluca Farinelli, viene sostituito da Salvo Nastasi. Paola Malanga resta direttrice.

Festa del cinema di Roma: al posto di Gianluca Farinelli entra il neopresidente Salvo Nastasi

C'è un cambio al vertice alla Festa del cinema di Roma. Dopo due anni come presidente, Gianluca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, lascia l'incarico e al suo posto il sindaco Roberto Gualtieri ha nominato Salvo Nastasi. Il prescelto si è dichiarato onoratissimo e ha dichiarato:

Succedere a Gian Luca Farinelli è una sfida stimolante, perché in questi anni ha costruito una eccellente programmazione, non solo nei giorni della Festa ma durante tutto l'anno con un cartellone di eventi diffusi su tutto il territorio cittadino. Questa impegnativa eredità sarà per me il punto di partenza per continuare il lavoro fatto e cercare di fare ancora di più, insieme al Consiglio e alla direttrice artistica Paola Malanga".

Anche Gualtieri ha ringraziato Farinelli: "per quello che ha saputo regalare alla Festa del Cinema di Roma nel corso del suo mandato. Con competenza e passione Gianluca ha garantito un apporto fondamentale per consolidare e rafforzare il successo di un evento tornato a coinvolgere l'intera città con gusti diversi e molteplici linguaggi, mostrandosi sensibile alle novità e capace di valorizzare con intelligenza la nostra industria cinematografica. Questa la sua nota sul neopresidente Salvo Nastasi:

Per proseguire questo percorso virtuoso, proporrò al Collegio dei fondatori al posto di Farinelli come nuovo presidente del cda della Fondazione Cinema per Roma Salvo Nastasi la cui grande esperienza tocca numerosi ambiti strategici per il settore del cinema, da quelli artistico-culturali a quelli giuridici. Sono certo che con la presidenza di Nastasi proseguiremo nella crescita e nell'arricchimento culturale della Festa così come nel superare le tante sfide che attendono il cinema, dalla vastità delle produzioni e delle piattaforme in campo, fino all'avvento dell'intelligenza artificiale.

Chi è Salvo Nastasi

Nato a Bari nel 1973, ma cittadino romano, Salvo Nastasi è avvocato. E' stato direttore generale del Ministero per i Beni e le attività culturali, direttore per lo Spettacolo dal vivo e capo di Gabinetto del ministero nei diversi governi che si sono succeduti. Molto legato al teatro, è stato commissario straordinario di governo del Teatro del maggio musicale fiorentino, del San Carlo di Napoli e dell’Arena di Verona. Per tre anni, fino al 2019, è stato presidente dell’Accademia nazionale di arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, e dal 2022 è anche presidente del Consiglio di gestione della Siae.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo