News Cinema

Elf, la direttrice del casting rivela chi potrebbe interpretare oggi Buddy in un remake

Elf - Un elfo di nome Buddy potrebbe ottenere un remake a distanza di vent'anni? La direttrice del casting originale pensa di sì e ha già individuato il prossimo interprete di Buddy.

Elf, la direttrice del casting rivela chi potrebbe interpretare oggi Buddy in un remake

Sono trascorsi esattamente vent’anni da quando Elf - Un elfo di nome Buddy è approdato al cinema con protagonista un elfo ingenuo interpretato da Will Ferrell. Diretto da Jon Favreau, Elf è diventato rapidamente un cult natalizio: ancora oggi, infatti, è tra le commedie più apprezzate delle vacanze. Ma potrebbe meritare un reboot? La direttrice del casting originale Susie Farris ha riflettuto sulla possibilità e avrebbe persino il nome perfetto in mente per il prossimo Buddy.

Elf - Un elfo di nome Buddy, chi potrebbe interpretare il prossimo Buddy? La direttrice del casting ha già un’idea

Non è facile realizzare remake di opere cinematografiche o televisive tanto amate. Il pubblico affezionato ad Elf - Un elfo di nome Buddy potrebbe non essere pronto all’idea di un nuovo Buddy in città, perché ancora troppo affezionato alla performance di Will Ferrell che nella commedia del 2003 interpreta un essere umano cresciuto tra gli Elfi di Babbo Natale al Polo Nord. Ormai grande, Buddy decide di raggiungere New York City per riconnettersi con la sua famiglia d’origine. Nonostante siano trascorsi vent’anni da allora, il pubblico non potrebbe mai rinunciare alle avventure di Buddy per Natale. Riflettendo sul possibile remake, la direttrice del casting del film originale Susie Farris ha raccontato a People di avere già il nome perfetto per il prossimo protagonista di Elf. E non ha dovuto scavare a fondo, perché il nome in questione è molto legato al Saturday Night Live. L’idea di Susie Farris è ricaduta su Bill Hader:

A mente fredda dirò semplicemente Bill Hader. Penso che sia eccentrico e accattivante e sì, mi piacerebbe vederlo come Buddy.

Bill Hader non è un nome estraneo al grande e piccolo schermo. Vincitore Emmy, deve la sua popolarità alla Serie TV Barry, anche se negli ultimi anni è apparso più volte al cinema con It - Capitolo Due, Noelle e Beau ha paura. Will Ferrell negli anni ha più volte scoraggiato le voci di corridoio su un possibile sequel. Nel 2021, infatti, l’attore ha dichiarato di aver rifiutato 29 milioni di dollari per un sequel di Elf - Un elfo di nome Buddy, precisando di non voler realizzare un nuovo film soltanto per soldi. Difficile quindi immaginare un Elf senza Will Ferrell. Nel frattempo, però, l’attore si è concesso un nuovo film natalizio nel 2022, intitolato Spirited – Magia di Natale con Ryan Reynolds.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista pubblicista
  • Netflix dipendente
Suggerisci una correzione per l'articolo